1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ciccella

    Ciccella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Buonasera, sono una dipendente statale con un compagno che lavora in nero, con casa di proprietà, volevamo comprare un terreno ed un amico ci ha portato da una coppia di mediatori X avere il mutuo, tra noi ci sono stati due/tre incontri , nel ultimo gli ho consegnato i documenti emì hanno spiegato che sulla somma di 100 mila euro avrebbero preso il 4% ma senza fornirmi ne contratto ne foglio delle loro credenziali, né il figlio di trasparenza e null altro! Dopo circa un mese mi richiamano dicendo che volevano le mie buste paga aggiornate, ed il mio estratto conto aggiornato. Dopo circa 15 gg mi chiamano dicendo che avrei dovuto firmare la richiesta di mutuo , me L hanno fatto fare alle due del pom sotto un sole cocente davanti ad un bar i fretta e furia,
    ( da premettere che ero anche in gravidanza da 4 mesi ) dopo altri 15 giorni mi chiamano dicendo che mi avrebbe contattato la anca X fare la perizia all immobile?!? Ed io giustamente mi sono allibita! Ma cosa state combinando ? Mi fate capire che tipo di mutuo state facendo ? Non mi hanno detto niente, fino a quando non sono stata io a chiedere... Dopo mi hanno spiegato le condizioni e non erano molto convenienti , volevamo pensarci ma Nn ne abbiamo avuto il tempo perché la banca aveva già inviato la perizia.. Che è stata fatta due giorni dopo, nemmeno il tempo di capire che stesse succedendo, il terreno viene venduto ed il mio compagno perde il lavoro!
    Allorché contatto i due coniugi dice di che il mutuo non mi serviva più e loro hanno esordito dicendo che era comunque meglio avere una liquidità nel caso in cui ci fosse una nuova occasione, e ( Cito testuali parole : paghi le commissioni ed io ti metto la pratica in rinuncia, altrimenti la pratica avrà il suo regolare corso) una minaccia vera e propria! E hanno fatto sopratutto terrirismo psicologico !
    Visto che io sono una ragazza priva di esperienza e appena 30enne mi consigliò cm un amica avvocato che mi consiglia di andare dirett in banca a fare la rinuncia del mutuo, e così ho fatto scavalcando anche il consulente di banca, nel momento in cui sono andata in banca mi hanno spiegato il tipo di mutuo , la durata ecc e vi dico che era un mutuo capestro! Avrei perso casa e tutto! Fatta la rinuncia il consulente mi dice che nei confronti della banca non ho nessun tipo di impegno e che sia le spese di istruttoria e di perizia erano a carico loro, giustamente l'iro sono stati avvisati e sono due giorni che mi stanno chiamando mandando messaggi che vogliono le loro commissioni, la mia amica giocato mi ha detto che non avendo firmato nessun contratto cm loro e nessun mandato non devo pagare i soldi, io invece ho cercato un accordo Pacifico ma loro mi chiedono 1000 euro! Per cosa?!?!?! Come mi devo comportare ? Ha ragione il mio avvocato? Mi stanno stalkerizzando e minacciando chiamano ogni 5 minuti posso andare X vie legali? Io sono al 5 mese di gravidanza non posso subire stress! Che mi consigliate?
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ciao, da quanto esponi, mi sembra tanto una delle solite truffe a discapito dei cittadini che non hanno esperienza e che mostrano necessità di aiuto ...
    a mio modesto parere, visto quanto descritto, ha pienamente ragione la tua amica avvocato... non hai sottoscritto nulla, non ha dato parola di accettazione, (anche se, non vorrei sbagliare, l'accordo verbale ha ancora validità nel nostro paese, come ad esempio la stretta di mano) ... hai chiesto motivazioni e posto uno stop alle procedure ...
    Come comportarsi; in questi casi, meglio tutelarsi spiegando bene la situazione al tuo legale di fiducia, descrivendo quanto accaduto e cercando di intervenire in caso di necessità ... magari come giustamente hai tentato una conciliazione bonaria, per chiudere il tutto, ma una cosa se la chiedi tu ... altra se la pone un legale, ha un peso diverso ... spero non averti creato altri dubbi ... meglio tutelarsi ... :pollice_verso::pollice_verso::pollice_verso:
     
  3. eldic

    eldic Membro Senior

    Privato Cittadino
    digli che non paghi e di farti causa...se davvero vogliono correre il rischio non solo di soccombere ma anche di essere condannati per lite temeraria.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina