• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Vanillah

Nuovo Iscritto
Professionista
Salve a tutti, dovrei a giorni iniziare un periodo di prova come responsabile di banca dati in un agenzia Tecnorete. Mi hanno parlato, in caso di assunzione, di un fisso di 400€ + provvigioni (variabili). Vorrei sapere quindi quanto sarebbe una paga mensile media, a quanto si arriverebbe.. dato che il lavoro è full time compreso di sabato, grazie
 

Cristina_

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Sono sempre stati così i fissi; però parlo di fissi per gli aspiranti agenti immobiliari; che poi più che fissi sono rimborsi spese. Per il tuo caso credo che sia diverso poichè svolgi un lavoro di segreteria. Dipende anche da cosa ti hanno offerto come percentuali; il nostro lavoro ti può dare molte soddisfazioni e del fisso te ne freghi se entri nell'ottica del mestiere; certo ti devi dare da fare parecchio; se scegli di fare questo lavoro e accetti si consapevole che è una tua scelta. Un consiglio parla molto chiaro all'inizio con chi ti prende a lavorare; parlo di percentuali. Saluti.
 

Vanillah

Nuovo Iscritto
Professionista
Si infatti, però al momento dell'aspetto economico frega, perchè ho le spese di treno per arrivarci, e un full time con sabato compreso, per 400€ mi sembra proprio ai limiti.. per cui volevo giusto sapere il range medio delle provvigioni a quanto arrivava, per farmi un idea ed accettare o meno. Tra l'altro il periodo di prova (da una settiamana ad un mese) non è nemmeno retribuito. Sicuramente lunedì che andrò, chiederò maggiori delucidazioni
 

bit100

Membro Assiduo
Amm.re Condominio
Il rimborso spese é per il lavoro come segretaria, la prov è pagata quando farai telemarketing è troverai immobili, che passerai ai colleghi per poi andare a finalizzare un acquisizione, oppure nel momento che in assenza di colleghi funzionari accompagnerai dei clienti a vedere un immobile. Anche se, tramite telefonate soprattutto alle altre immobiliari, carpirai informazioni preziose su immobili e nominativi proprietari.
 

Vanillah

Nuovo Iscritto
Professionista
Il rimborso spese é per il lavoro come segretaria, la prov è pagata quando farai telemarketing è troverai immobili, che passerai ai colleghi per poi andare a finalizzare un acquisizione, oppure nel momento che in assenza di colleghi funzionari accompagnerai dei clienti a vedere un immobile. Anche se, tramite telefonate soprattutto alle altre immobiliari, carpirai informazioni preziose su immobili e nominativi proprietari.
Ah, quindi è molto variabile.. e mi sa che non sarà nemmeno molto. Mi ha scoraggiata un pò sto fatto, onestamente...
 

bit100

Membro Assiduo
Amm.re Condominio
Sinceramente un immobiliare seria mette in chiaro il ruolo che deve avere una segretaria. Questo è il classico impiego di funzionaria/segretaria mitigato da tutto fare. Una segretaria si occupa dell'agenda del responsabile e dei funzionari apre l'ufficio,e risponde al telefono, fissa gli appuntamenti e stop, ha diritto ad un fisso e basta. Diverso è se la segretaria si occupa di banca dati che altri non vuol dire che ad immobile in entrata la segretaria chiama le persone interessate e fissa appuntamenti o la banca dati é composta da nominativi da contattare per avere informazioni da sviluppare nell'acquisizione ovvio che un risultato positivo che sfocia in una vendita indica la necessitá di compensare la segretaria con almeno il 15% del netto della prov sul acquisizione. Altra cosa,un agenzia seria paga i giorni di prova che devono essere decisi e possono andare da una settimana ad un mese ma certamente non tiene una persona con la scusa della prova un intero mese a lavorare gratis:) Claudia@
 

Vanillah

Nuovo Iscritto
Professionista
Sinceramente un immobiliare seria mette in chiaro il ruolo che deve avere una segretaria. Questo è il classico impiego di funzionaria/segretaria mitigato da tutto fare. Una segretaria si occupa dell'agenda del responsabile e dei funzionari apre l'ufficio,e risponde al telefono, fissa gli appuntamenti e stop, ha diritto ad un fisso e basta. Diverso è se la segretaria si occupa di banca dati che altri non vuol dire che ad immobile in entrata la segretaria chiama le persone interessate e fissa appuntamenti o la banca dati é composta da nominativi da contattare per avere informazioni da sviluppare nell'acquisizione ovvio che un risultato positivo che sfocia in una vendita indica la necessitá di compensare la segretaria con almeno il 15% del netto della prov sul acquisizione. Altra cosa,un agenzia seria paga i giorni di prova che devono essere decisi e possono andare da una settimana ad un mese ma certamente non tiene una persona con la scusa della prova un intero mese a lavorare gratis:) Claudia@
Si, purtroppo sul fatto che la prova non è retribuita, ne ho la certezza.. ma non mi ha detto se devo andare tutti i giorni, se solo mezza giornata o meno. Mi ha solo detto iniziamo l'affiancamento in prova lunedì mattina. Onestamente anche a me sa un pò di sfruttamento se mi chiedesse poi di andarci tutti i giorni full time, a gratis. Quindi lunedì pensavo anche di chiederle a tal proposito, e di non voler andarci full time, è pur sempre una prova in cui non vengo pagata. Sbaglio a metterlo in chiaro?
 

Vanillah

Nuovo Iscritto
Professionista
La prima cosa che devi mettere in chiaro che non lavori gratis. Pensaci bene facile trovare persone da non pagare se ogni mese cambiano segretaria con la scusa che la prova non é andata bene in un anno hanno sfruttato 12 ragazze per loro a costo zero.
Esattamente.. É quello a cui son arrivata a pensare anch io.. Ma mi sa che su questo non si smuovera. La prova non mi sarà retribuita ma sarò io a darmi un limite di tempo e non accetterò il lavoro se non mi farà capire che possa aumentare lo stipendio. Qua stiamo ai livelli di un call center.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Esattamente.. É quello a cui son arrivata a pensare anch io.. Ma mi sa che su questo non si smuovera. La prova non mi sarà retribuita ma sarò io a darmi un limite di tempo e non accetterò il lavoro se non mi farà capire che possa aumentare lo stipendio. Qua stiamo ai livelli di un call center.
A quelle condizioni digli che ci mandi a lavorare sua sorella.
 

K90

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Ciao ragazze, mi rendo conto che il topic non sia particolarmente recente.
Ad ogni modo scrivo della mia esperienza, magari può tornare utile a qualcuno per fare un po' di chiarezza.

Io credo molto che la condizione lavorativa dipenda non solo dall'agenzia, dal marchio, ma soprattutto dal titolare. E questo non solo per l'inquadramento ma anche per le provvigioni!

Mi spiego: la mia esperienza lavorativa in ambito immobiliare è iniziata in un'agenzia privata. Ero una tuttofare, facevo tmk, volantini, cartelli vetrina, pubblicazione annunci, accoglienza clienti, prendevo le richieste, però per il mio titolare non potevo nè scrivere testi nè proporre immobili, perché il professionista era lui.
8 ora al giorno, aprivo e chiudevo l'ufficio e aprivo due ore prima anche quando veniva l'impresa di pulizie. 300€ al mese e le provvigioni nemmeno per sogno, c'era sempre una buona scusa per non pagarle (ma, pensavo, la gavetta va fatta, sono alle prime armi, andrà meglio).
Dopo 8 mesi di in questo stato, completamente IN NERO, dove lui aveva i miei documenti sulla scrivania da mesi per procedere all'assunzione, mi sono stufata ed ho accettato un'altra offerta di lavoro (e mi sono sentita dire anche che fossi un'ingrata. Ok!).

Inizia la mia esperienza, quella bella, formativa e soddisfacente, in un franchising.
Il titolare, giovane, comprensivo e TRASPARENTE, mi spiega che il lavoro è full time, che si lavora per obiettivi, che il fisso è basso perché se la coordinatrice guadagna 1000€ al mese e non è spronata a promuovere la vendita immobiliare e a guadagnare provvigioni, naturalmente tutto l'ufficio ne risente. Devi essere come un commerciale, tuttavia con un contratto da impiegata.
La mia situazione iniziale nella fattispecie: 500€ di fisso + il 3% di provvigioni sul fatturato dell'ufficio. Un ufficio sano che lavora sodo, almeno 15/20.000€ al mese li deve fatturare, in queste condizioni si arriva ad una media di € 1.000 al mese che tutto sommato non sono male, considerando che è un lavoro che ti insegna molto e ti mette in relazione con il pubblico.
Se sei in gamba, arrivi a guadagnare molto di più: io personalmente guadagnavo una media di 1.400/1.500€ al mese solo tra fisso e provvigioni e quello era il mio obiettivo minimo (e parlo di media, sono arrivata a guadagnare circa € 2.000!).
Il mio titolare forniva:
-fisso/rimborso spese;
-premi economici al raggiungimento degli obiettivi prefissati;
-provvigioni al 3% se la vendita era di un consulente;
-provvigioni al 18% se la vendita era mia (notizia, incarico e vendita miei, quindi il 15% spettante ad un eventuale consulente+il mio 3% per la banca dati);
Ho avuto sempre tutto ciò che mi spettava e tutto in maniera puntuale.
Tutto ciò, non in una grande città, non al nord Italia dove l'economia gira meglio.
In questo periodo ho imparato ad essere empatica, a gestire lo stress, a lavorare in una squadra, a raggiungere gli obiettivi essendo poi giustamente gratificata, e vi posso dire che le 9 ora che facevo in ufficio non mi sono MAI pesate, anzi, a volte non bastavano! Perché c'era tanto da fare, perché era bello l'ambiente, perché ricevevo l'affetto dei clienti, perché se fai il tuo lavoro con passione le soddisfazioni arrivano. Vincevo anche molte targhe, e anche questo era motivante. Imparo a ritirare incarichi, proposte, richiedere rialzi ai clienti, fare valutazioni immobiliari in autonomia.
Inoltre, avevo imparato ad organizzare tutta la mia vita intorno al lavoro, senza farmi mancare nulla, nonostante gli orari impegnativi: estetista, palestra, vita sociale, viaggi, quindi se il vostro ostacolo è l'orario, sappiate che volere è potere!
Ma i sacrifici si fanno quando in un contesto lavorativo sei felice, di questo me ne rendo conto.

Succede, dopo 5 anni, che il mio titolare si trasferisca e la sua agenzia venga rilevata. Tutto il mio ufficio, tutti i miei colleghi, io inclusa, subentriamo nella nuova agenzia.
Io divento sostanzialmente un'operatrice di tmk, faccio solo banca dati, accolgo i clienti in un modo diverso e molto costruito, io non effettuo più valutazioni, non prendo più incarichi, vengo declassata, selezioniamo gente in target e se sei ignorantello o devi richiedere un mutuo alto vieni scartato. Se il cliente non piace, mi viene detto di riferire "il mio titolare non la gradisce in agenzia". La voce circola, alcune persone ritengono sia io la maleducata.
Vendiamo pochissimo, facendo al massimo una vendita al mese, dunque il mio stipendio si attesta sui 650-700€/mese.
Perdo motivazione, perdo entusiasmo, e nonostante produciamo poco, il titolare ci fa svolgere ore di straordinario assurde, in quanto lui è uno stacanovista e pretende che lo siamo anche noi. Arrivo a svolgere 12 ore al giorno di lavoro (senza risultati!!), a non avere davvero più una vita privata e a sentirmi inadeguata. Non accetta pareri, confronti...
A malincuore, dopo circa 6 mesi in queste condizioni, mi licenzio (come tutti gli altri colleghi!).
Inizio a lavorare in un'altra agenzia, e niente, di contratto non se ne parla. O meglio se ne parla... Ma solo a parole, appunto! Dopo mesi e documenti forniti, nemmeno l'ombra.

Quindi, in sostanza, la correttezza vuole che le cose vadano come a me andavano negli anni passati; almeno quei 1100/1200 al mese si possono prendere se ci si impegna tutti insieme per il raggiungimento di un obiettivo. Può essere una bella esperienza, molto formativa e dai guadagni interessanti, ma io dopo le 3 esperienze negative, onestamente preferisco altro. Non avrei più entusiasmo e motivazione. Ma se trovate una bella realtà ed un titolare che è una persona a modo, sarà corretto e vi insegnerà tanto, avendo anche possibilità di crescita.
Io avevo il progetto di aprire la mia agenzia, incoraggiata anche dal mio ex titolare, ma poi, dopo tutto questo, è sfumato tutto. Il patentino l'ho preso, ma la partita IVA non l'ho più aperta. Non ne voglio più sapere di questo settore.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Sono tanti bei discorsi ma il punto è uno solo: se una è una segretaria deve limitarsi a fare la segretaria altrimenti è abusiva, mentre se ambisce a fare l'AI deve prima conseguire il patentino.
 

K90

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Ma infatti la coordinatrice non è una segretaria. Per questo percepisce le provvigioni, altrimenti prenderebbe solo un fisso!
Io per conoscenza e completezza il patentino l'ho preso volentieri, anche se ho deciso di non aprire una mia agenzia. Per me la preparazione in qualsiasi ambito è fondamentale!
Che poi in giro sia pieno di abusivi, questo è un altro conto! Qui si parlava del fatto che potesse essere sconveniente o no svolgere il lavoro di coordinatrice.

Sono tanti bei discorsi ma il punto è uno solo: se una è una segretaria deve limitarsi a fare la segretaria altrimenti è abusiva, mentre se ambisce a fare l'AI deve prima conseguire il patentino.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Ma infatti la coordinatrice non è una segretaria. Per questo percepisce le provvigioni, altrimenti prenderebbe solo un fisso!
Sì vabbè, chiamala come ti pare, sempre segretaria è. Anche in palestra le segretarie si fanno chiamare tutte sales manager, account manager e il gestore naturalmente è il CEO (amministratore delegato).:risata:
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Mi sembri non solo una bella persona, ma uno di quegli agenti immobiliari che si cercano col lanternino...

Sei sicura di non voler più provare con qualche altra agenzia dove "non rifiutino i clienti" perchè hanno la puzza sotto al naso e apprezzino il lavoro degli altri ?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

D.DALLA ha scritto sul profilo di eros.delgiudice.
Ciao Eros
ho letto che tu hai degli appunti ti volevo chiedere se li potevi inviare al mio mail;
diana.dalla77@gmail.com

ti ringrazio infinitamente da ora
Volevo chiedere un informazione ma quando viene tolto l'inserzione di un immobile che succede dopo
Alto