1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    ma la differenza non sta nell'impraticabilità di un mutuo in dieci anni, è un problema sociologico, di cervelli: gli operai di una volta (che compravano case dignitosissime con debito a dieci anni) erano quelli stessi che andavano a protestare in piazza.
    Gli impiegati di oggi con maggiore istruzione e salario da fame sono quelli che non solo si sono adeguati, ma fanno anche il giro delle banche per cercare quella che concede loro il mutuo impiccagione per comprarsi tuguri da pre rivoluzione industriale.
    D'altronde io credo che se sei un popolo stupido è giusto che la speculazione ti annienti magari spalmando i rischi sull'intera collettività, ma sempre di speculazione si tratta, non della norma.
    Tuttavia come vado ripetendo da tempo anche le masse nel tempo acuiscono i cervelli: non si comportano più da proletari rivoluzionari,ma c'è anche il rischio serio che capiscano che in un'economia non pianificata sono proprio loro il mercato, quindi semplicemente non comprano a condizioni troppo svantaggiose. Hai voglia parlare di deflazione...
    Attualmente infatti sta accadendo proprio questo: che sfortunatamente molti acquirenti hanno capito che qualcosa decisamente non va se mi devo indebitare il doppio del tempo con un potere d'acquisto ridicolo per comprare un bene che vale un quarto. Ed è il motivo per cui non c'è per niente questo boom di mutui in proporzione a quello che dovrebbe esserci e contrariamente a quel che si vuole far credere il blocco delle vendite si sente ancora eccome.
     
  2. eleonora periti

    eleonora periti Membro Junior

    Privato Cittadino
    il giudice tutelare mi ha nominata custode dei beni di mia sorella . parlando , so che se debbo affittare la casa , un trilocale in centro a novara , debbo chiedere il permesso al magistrato . ora lui mi dice " applichi il prezzo in essere a novara " non posso vendere l'immobile perchè è una garanzia per la struttura ove è ricoverata . qualcuno sa come posso fare una cosa intelligente e che non mi verrà contestata a fine anno quando dovrò presentare i debiti ed i crediti ? grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina