• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

AnnalisaR1980

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera,
sto vendendo un appartamento. Abbiamo deciso mesi fa con i condomini di effettuare delle spese straordinarie sul tetto ma a oggi ancora non sono state effettuate. Nel frattempo ho trovato da vendere e nella proposta di acquisto effettuatami c'è scritto che le spese per i lavori deliberati ma non ancora liquidati spetteranno a me. Mi sembra giusto e la ho sottoscritta (ho ritenuto infatti corretto e giusto mettere al corrente chi stava per acquistare della faccenda e mi sono offerta io di accollami le spese)..i condomini però continuano a tentennare sul quando fare questi lavori....ora, se da qui al rogito o da qui a dopo il rogito i condomini decidessero di non fare più i lavori cosa potrebbe succedere? non ci sono delibere scritte ma solo verbali perchè non abbiamo amministratore e non facciamo mai vere e proprie riunioni....grazie...
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Buonasera,
sto vendendo un appartamento. Abbiamo deciso mesi fa con i condomini di effettuare delle spese straordinarie sul tetto ma a oggi ancora non sono state effettuate. Nel frattempo ho trovato da vendere e nella proposta di acquisto effettuatami c'è scritto che le spese per i lavori deliberati ma non ancora liquidati spetteranno a me. Mi sembra giusto e la ho sottoscritta (ho ritenuto infatti corretto e giusto mettere al corrente chi stava per acquistare della faccenda e mi sono offerta io di accollami le spese)..i condomini però continuano a tentennare sul quando fare questi lavori....ora, se da qui al rogito o da qui a dopo il rogito i condomini decidessero di non fare più i lavori cosa potrebbe succedere? non ci sono delibere scritte ma solo verbali perchè non abbiamo amministratore e non facciamo mai vere e proprie riunioni....grazie...
Se avete quantificato la spesa, l’importo imputabile a te, restera’ defalcato dal saldo prezzo.

Quando e se faranno i lavori non importa.
Perche’ hai gia’ pagato a suo tempo.
 

AnnalisaR1980

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
grazie per la risposta...si un preventivo in mano lo abbiamo e qualcosa abbiamo già pagato..resta il grosso del lavoro...gli acquirenti han preferito far inserire nel compromesso la clausola che i lavori deliberati e non liquidati restano a carico mio.e a me sta benissimo. fosse tra 3 mesi o tra 3 anni io li pago senza batter ciglio. ho già detto ai condomini di continuare a mandare le future fatture a me...il mio dubbio è:se da qui a più avanti i condomini decidessero di non procedere più (3 loro contro 1 io)i miei acquirenti potrebbero sollevare storie?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Se i condomini decidessero di non procedere, potreste accordarvi che la relativa somma da te anticipata vada restituita agli acquirenti, perché comprano una casa con il tetto in condizioni peggiori di quanto pensavano, avendo saputo che necessità di lavori.
Tanto tu quella cifra l’hai già messa in conto, e sai di doverla pagare.
O paghi i lavori, o rimborsi gli acquirenti (tanto prima o poi il lavoro sarà da fare, e a quel punto pagheranno loro, avendo avuto da te i soldi ).
 

AnnalisaR1980

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Se i condomini decidessero di non procedere, potreste accordarvi che la relativa somma da te anticipata vada restituita agli acquirenti, perché comprano una casa con il tetto in condizioni peggiori di quanto pensavano, avendo saputo che necessità di lavori.
Tanto tu quella cifra l’hai già messa in conto, e sai di doverla pagare.
O paghi i lavori, o rimborsi gli acquirenti (tanto prima o poi il lavoro sarà da fare, e a quel punto pagheranno loro, avendo avuto da te i soldi ).
molte grazie. si si quei soldi non sono assolutamente un problema.io vorrei pagarli anche domani,fosse x me i lavori li farei partire domani. il mio timore era che potessero sollevarmi cause che non meriterei essendo in totale buona fede
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
molte grazie. si si quei soldi non sono assolutamente un problema.io vorrei pagarli anche domani,fosse x me i lavori li farei partire domani. il mio timore era che potessero sollevarmi cause che non meriterei essendo in totale buona fede
Scusa ma mi sembra che un crearsi debiti futuri non abbia senso, nel tuo caso.
Lo avrebbe se qualcuno avesse in questo modo, la possibilità di non tirare fuori più i soldi.... quindi perché non dirgli che preferisci che scontarglieli già al rogito?

Del futuro non c'è certezza, puoi essere anche ricca quanto vuoi e dall'animo candido, ma se poi il tetto rimane così per 10 anni? o per 20? Se capitasse qualcosa... dovrebbero tirare fuori soldi gli eredi al posto tuo?
 

AnnalisaR1980

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Scusa ma mi sembra che un crearsi debiti futuri non abbia senso, nel tuo caso.
Lo avrebbe se qualcuno avesse in questo modo, la possibilità di non tirare fuori più i soldi.... quindi perché non dirgli che preferisci che scontarglieli già al rogito?

Del futuro non c'è certezza, puoi essere anche ricca quanto vuoi e dall'animo candido, ma se poi il tetto rimane così per 10 anni? o per 20? Se capitasse qualcosa... dovrebbero tirare fuori soldi gli eredi al posto tuo?
era la mia intenzione ma purtroppo han voluto cosi.....
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
No , direi che la tua disponibilità e buona fede siano evidenti.
Risulta difficile capire come qualcuno possa preferire pagare di più subito, piuttosto che pagare meno e accollarsi gli eventuali lavori successivi. Forse sarà che così spalmano la spese nelle rate di mutuo (magari in 20 anni) piuttosto che dover pagare i lavori extra nel giro di pochi anni
 

Manzoni Maurizio

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
io consiglio di chiudere tutto i conteggi al rogito, sconti dal prezzo i costi dei lavori. Insisti non vedo perchè non debbano accettare
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Recesso contratto di mediazione
Salve si può recedere da un contratto di mediazione della durata di un anno, ma in 8 mesi neanche l'ombra di un appuntamento?
Balian ha scritto sul profilo di Andrea Gurieri.
ti lascio il mio num se ti servono info su come fare socio di capitale in una immobiliare +39 3348484943 ( contattami prima su WA gentilmente che ho un fuso orario -6 sono in canada )
Alto