1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. grouchomarcs

    grouchomarcs Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve,
    è possibile cointestare la casa e contrarre il mutuo intestato a un solo coniuge con l'altro come fidiussore?
    grazie
     
  2. Sereno

    Sereno Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si, l'altro coniuge, non mutuatario, interverrà in atto come datore d'ipoteca relativamente alla sua quota di possesso. Saluti, Sereno.
     
    A grouchomarcs piace questo elemento.
  3. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cosa fattibile , manon capisco il senso della stessa...fiscalmente non hai vantaggi ..ma solo costi e rischi.
     
    A grouchomarcs piace questo elemento.
  4. grouchomarcs

    grouchomarcs Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    vorremo farlo perché per mia moglie la sua quota è prima casa, per me invece è seconda. Facendo in tal modo risparmieremmo sull'imposta del mutuo che per lei è allo 0,25%.
    Quali sono i rischi e i costi di cui parli?
     
  5. grouchomarcs

    grouchomarcs Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Vorrei aggiungere che la domanda l'abbiamo già presentata per il mutuo cointestato.....si può cambiare prima dell'accettazione?
    Specifico che io e mia moglie siamo in separazione dei beni
     
  6. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    beh i costi sono del 10 % d'imposta sul tuo 50%...la sola possibilita' dell'intestario di 1 casa di abbattere gli interessi passivi e che visto il mutuo e' solo a tuo carico non ne' usufruisci per nulla ( essendo 2^ casa )...se uno dei due ha un attivita' in proprio cointenstandola e' oggetto di attacco in caso di difficolta' economiche...quindi capisci che i vantaggi sono pochini
     
  7. AYAMEL

    AYAMEL Membro Junior

    Privato Cittadino
    ne approfitto allora per chiedere se abbiamo fatto bene noi che non siamo sposati a comprare una casa al 50%.
    AL contrario per me è prima casa mentre per lei è seconda.
    Io ho preso il mutuo e mi scarico gli interessi ...lei paga l'ICI e ci paga anche l'Ire.
    E' una cosa in regola?
    Grazie infinite
     
  8. grouchomarcs

    grouchomarcs Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La casa sarebbe intestata a tutti e due ma il mutuo a mia moglie, quindi sarebbe lei a scaricare gli interessi passivi in ogni caso mi sembra di aver letto da qualche parte che per la detrazione degli interessi passivi non conta se l'abitazione sia prima casa ma l'importante è che l'immobile sia adibito ad abitazione principale.
     
  9. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ti allego le condizioni per le detrazioni mutui...

    Aggiunto dopo 10 minuti :

    ...certo
    detrai al 50% per la quota proporzionale mutuo/dichiarato
     
  10. grouchomarcs

    grouchomarcs Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    quindi in caso di cointestazione del mutuo anche io potro' scaricare gli interessi passivi per la mia quota?
     
  11. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    ripeto...a mio parere per detrarre interessi passivi deve essere solo prima casa, ma anche abitazione principale degli intestari dell'immobile.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina