1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Fratini

    Fratini Membro Attivo

    Altro Professionista
    Un aggiornamento, nel caso fosse sfuggito: la NAR (Associazione degli Agenti Immobiliari in USA) ha ceduto le quote e il proprio posto nel consiglio di amministrazione di Move.com, "benedicendo" la vendita di Move.com, che sviluppa e detiene Raltor.com, a News Corp e Rea Group (che detiene casa.it)

    Per usare un gergo da gossip, Realtor.com e NAR si sono divisi, ma resteranno buoni amici.

    ------------------
    Link all'articolo tradotto in Italiano::http://goo.gl/s6ObN7
    ------------------

    La National Association of Realtors sta dando la sua benedizione ai piani pubblicando colossoNews Corp di acquisire realtor.com operatore Sposta Inc.a causa del potenziale "effetto moltiplicatore" per realtor.com se di proprietà del "mondo dei media preminente, la pubblicazione e la digitali attività immobiliari ". Secondo i termini di unaccordo operativo 1996 realtor.comtra Move e NAR, NAR ha il diritto di recidere i legami con Move in caso di "cambio di controllo", o se non è stata rappresentata nel consiglio di amministrazione di movimento.Se NAR receda dall'accordo, l'acquisizione non andrà avanti, in basealla lingua costruita nei termini della transazione.

    Invece di piedi nel modo della transazione, NAR verrà gara proprie azioni in movimento, edare la sua sedea bordo del movimento di amministrazione.31 marzo, NAR tenuto 1,92 per cento di azioni ordinarie del movimento e la sua unica quota di Serie A magazzino preferito, secondo undeposito di regolamentazione.

    Sposta continuerà ad avere "il diritto esclusivo e perpetuo di operare realtor.com", ha detto News Corp Chief Executive Robert Thomson in unaconference call con gli investitori.

    NAR mai considerato in piedi nel modo di affare perché il rialzo era "così fenomenale" per i membri, secondo Bob Goldberg, presidente e CEO della controllata NAR che sovrintende l'accordo, Realtors Information Network (RIN).

    "Se non avessimo approvato l'acquisizione, saremmo ancora lavorando con Move comunque, quindi non era un problema di NAR prendere [realtor.com] indietro," ha detto.

    "Abbiamo bisogno della spinta di un forte lettore multimediale che può portare molto di più al tavolo che abbiamo sperimentato prima."

    L'acquisizione, Goldberg ha detto, è una "grande vittoria" per i membri perché li porterà e dei loro clienti comprato casa e venditore più esposizione per i consumatori che visitano piattaforme digitali e di stampa di News Corp, che includono una varietà di giornali negli Stati Uniti, il Regno Unito e Australia.

    In unanotaai colleghi, Thomson ha detto che News Corp porta l'esperienza immobiliare acquisita attraverso il suo 61,6 per cento quota di proprietà del Gruppo REA, operatore australiano portale di ricercarealestate.com.aue giornali tra cui The Wall Street Journal, che gestisce il proprio reale Portale immobiliare, "Mansion".

    REA progetta di diventare un attore 20 per cento in movimento e "sarà un partner importante ed estremamente capace, come abbiamo rapidamente costruire il futuro del movimento", ha detto Thomson.

    Move "ha molto da offrire - i suoi siti web, tra cui il realtor.com popolare, convertire più contatti in vendite rispetto a qualsiasi altra attività di proprietà digitale," ha detto, aggiungendo che il movimento beneficia anche di suoi "legami significativi" ai NAR.

    Su chiamata investitore di questa mattina, Thomson ha detto NAR ei suoi membri sono stati una parte importante dell'ecosistema immobiliare.

    "Vediamo valore tangibile e duraturo nel ruolo degli agenti immobiliari, che sono fondamentale nella navigazione la vendita e l'acquisto di beni immobili, sia che si tratti di organizzare ispezioni o nella fornitura di sfondo intelligenza che è essenziale per i partecipanti al mercato," ha detto.

    "E vediamo un ruolo crescente per Move sul mercato.Ha le attività giuste, le giuste relazioni e, ben presto, la giusta piattaforma di proiettare nel futuro. "

    In contrasto conla proposta di acquisizione di Zillow di Trulia, che Goldberg ha definito "un gioco additivo," fondendosi con News Corp avrà un "effetto moltiplicatore" per realtor.com, Goldberg ha detto.

    "Avranno bulbi oculari provenienti da molte altre nuove fonti che non erano mai disponibili a noi prima," ha detto.

    In unaFAQ per i membri, NAR ha un ulteriore confronto."Questo non è un caso di due siti immobiliari in linea di fusione.Questo è un robusto, con esperienza di business digitale immobiliare con una lunga e potente collegamento con l'euro-plus membro National Association of Realtors unendo le forze con uno dei mezzi preminente, editoria e digitale immobiliare imprese di tutto il mondo. "

    Goldberg ha rifiutato di rivelare i dettagli su che tipo di opportunità sarà disponibile ai membri sulle piattaforme di News Corp, anche se ha citato i widget di ricerca e la pubblicità come possibilità.Ha anche rifiutato di rivelare imminenti modifiche al sito realtor.com dopo l'affare si chiude, adducendo motivi di concorrenza.

    Come parte della transazione, tutti i membri del consiglio di otto-membro del movimento di amministrazione hanno deciso di dimettersi, compresa la corrente rappresentante bordo del NAR Catherine Whatley.NAR sarà invece avere due posti a bordo consultivo di nove membri della società.

    "Sarà un diverso tipo di approccio perché è di natura consultiva, ma gli elementi e problemi che realtor.com impatto sarà certamente lavorato attraverso e discusso con quel consiglio consultivo", ha detto Goldberg.

    L'accordo operativo realtor.com sarà modificato "un po '" come risultato della transazione, ha detto, ma ha rifiutato di rivelare tali modifiche.Eppure, ha detto che lemodifiche apportate al contratto l'anno scorsosono stati più "sostanziale" e ha dato Sposta e realtor.com maggiore flessibilità per essere più competitivi, che ha contribuito a rendere il movimento "più attraente" per aziende come News Corp.

    NAR e Realtors avranno ancora voce in capitolo come realtor.com viene eseguito, Goldberg ha detto, con i suoi posti a sedere nel comitato consultivo.Staff RIN anche rimanere sul posto per prendere il feedback membro e lavorare in collaborazione con l'operatore.L'accordo operativo continua a richiedere l'approvazione NAR per quanto riguarda i cambiamenti di pubblicità.

    "NAR e RIN sono entrambi molto entusiasti di ciò che può fare per conto dei nostri membri.Non avremmo mai andato giù un percorso di sostenere un grande gioco come questo a meno che non sapevamo che aveva un grande potenziale per i soci e consumatori ", ha detto Goldberg.
     
  2. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Scusa Fratini......ma agl AI Italianicosa comporta ??
     
  3. Fratini

    Fratini Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se fai una ricerca sul forum vedrai che se ne parla in diversi thread, e quindi desumo che importi
     
  4. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    L'unica pecca... una traduzione infame ;)
     
    A Ponz e Tobia piace questo messaggio.
  5. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non dubito che "importi" a qualcuno........io ho chiesto cosa "comporti" a tutti noi.
    Nel senso....ha o può avere un riflesso per noi ??
     
  6. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    nessuno
     
    A mosca piace questo elemento.
  7. Fratini

    Fratini Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ah, non avevo capito. Come dice Boschini, in Italia nessuna conseguenza.

    Era solo una curiosità: il portale dell'associazione agenzie immobiliari in USA viene venduto ad una società come New Corp, penso possa far riflettere.
     
    A andrea boschini e mosca piace questo messaggio.
  8. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Correggimi se sbaglio eh... la proprieta' delle informazioni rimane comunque NAR
     
  9. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    la Nar ha l'assoluto controllo delle MLS... che sono quello che funziona e a vendere gli immobili (anche se hanno avuto dei problemi ultimamente perchè si stanno creando delle reti di servizi di intermediazione per intemediari che sfruttano gli internet data exchange protocols per accedere dati con il consenso delle mls che ci stanno) ;)

    Questo è gestire le informazioni...

    Il portale B2B di categoria è solo connesso tramite il servizio di NAR ;) Quindi sono i depositari del mercato... perchè sono efficienti e quindi i clienti si rivolgono a loro perchè ottengono il risultato grazie alla collaborazione, gestiscono tutto, roba che i portali non possono sapere le informazioni sensibili e e particolari che sappiamo noi sugli affari, perchè si vende, come va venduto....)

    La promozione su internet è altro, su quello i portali possono avere il loro ruolo PROMOZIONALE e di VISIBILIà ;)

    Le info sono su mls ;) se chiudono i rubinetti, i portali si attaccano.
     
  10. Ponz

    Ponz Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Su cosa vuol dire per gli ai italiani.... non mi pronuncio... ma mi immagino...se uno creasse uno standard di comunicazione avendo in mano le più grandi piattaforme... cosa potrebbe farne, nel mondo?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina