josko

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Buongiorno a tutti e buone ferie chi meritatamente si riposa.
Ho letto sul nuovo decreto concorrenza e sulla compatibilità tra agente immobiliare e mediatore creditizio. Ho notato una disparità di trattamento tra i due soggetti. Da una parte il mediatore creditizio può fare l’agente immobiliare mentre l’agente immobiliare potrà essere anche dipendente o collaboratore di una e una sola società di mediazione creditizia. Come si può intuire non c’è parità di trattamento e si dà la possibilità, a quanto letto ma potreste anche smentirmi, alle grandi società di mediazione creditizia di svolgere l’intermediazione immobiliare.
Cose ne pensate.
Grazie
 

-csltp-

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Ovviamente è assurdo ma penso che finché non avremo un associazione di categoria credibile è inutile cercare parità di trattamento.
 

dennyitaly

Membro Attivo
Agente Immobiliare
si sono gia' aperti la strada quando hanno fatto chiudere migliaia di operatori non certificati elevando il capitale minimo delle srl o spa... oggi hanno consolidato e blindato la cosa consentendo al bancario di essere un agente immobiliare. L'Italia e' il paese della vergogna e niente cambiera' mai.
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Le Ultime Discussioni

Alto