1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    ciao a tutti

    per la costruzione di una mia villetta trifamiliare vi è un geometra, di cui non ho più fiducia , per un numero incredibile di motivi, e che nel cantiere è progettista e direttore dei lavori

    a inizio cantiere questo geometra mi propose, con abili parlantine, di non fare un contratto per le sue prestazioni professionali, per vaghe esigenze fiscali, e io allora senza pensarci accettai

    così, finora il geometra si è limitato ad emettere alcune fatture, senza l'esistenza di un contratto tra di noi...ora che ho capito cosa rischio ad avere rapporti di lavoro con questo geometra senza un contratto, gli ho improvvisamente chiesto appunto il contratto, e lui ha accettato

    però, con mia sorpresa, ora secondo lui gli accatastamenti sono da pagare a parte, quando verbalmente, un anno e mezzo fà, mi aveva fatto un prezzo tutto compreso(20.000 euro), come peraltro gli avevo chiesto

    ecco la mia domanda: normalmente, se un tecnico progettista e direttore dei lavori di un cantiere fà un prezzo tutto compreso, si intende dalla progettazione all'agibilità, come mi sembra che debba essere, oppure può il geometra dire ora, prima di scrivere il contratto,
    '' guardi che gli accatastamenti sono da pagare a parte ''?

    grazie a chi mi toglierà questo dubbio
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Contratto a parola...validità piena...ma siccome non tutti la sanno adottare, adesso ti trovi con il tuo geometra che ti chiede parcelle a parte...
    Solitamente quando si dice all inclusive... comprende tutto, anche le schede catastali e, solitamente viene detto cosa si comprende...ora che gli hai chiesto il disciplinare, lui ha messo fuori ciò che non rientrerebbe nelle opere di progettuali e direzione lavori...
    Purtroppo le schede catastali non tutti sono in grado di farle ed allora si affidano ad altri...
    a mio parere potresti chiedere che sia tutto compreso, come ti aveva detto...
    spero di esserti stato d'aiuto e se hai bisogno non esitare...;)
     
  3. massimocardone

    massimocardone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    generalmente le pratiche catastali non sono comprese nella parcella di progettazione e direzione lavori, tanto che nella legge di tariffa professionale, almeno in quella degli architetti e ingegneri, la prestazione non è neanche menzionata.
    è molto grave che il geometra non abbia voluto sottoscrivere un contratto. questo però oltre a non vincolare lui al rispetto degli accordi verbali, non vincola neache te.
    pertanto potresti rivolgerti ad altro tecnico per l'accatastamento dell'immobile, magari ad un prezzo inferiore di quello proposto dal tuo geometra. il tuo geometra è comunque tenuto a fornirti tutti i file del progetto "as built", gli estremi del permesso a costruire li dovresti avere...
     
  4. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    per massimo cardone:

    grazie della tua risposta

    come avrai notato, la tua risposta contraddice quella precedente la tua, dell'architetto....lui dice che normalmente gli accatastamenti stanno dentro un contratto tutto compreso, tu dici che normalmente ne stanno fuori

    posso solo farti un esempio: in un mio precedente cantiere vi era un ingegnere progettista e direttore dei lavori..nel suo contratto tutto compreso vi erano elencate 16 prestazioni professionali, e l'ultima era l'agibilità

    insomma, per un contratto tutto compreso da 10.000 euro, l'ingegnere aveva previsto gli accatastamenti compresi nel prezzo

    devo dire che non tutti danno la stessa risposta, sul fatto se gli accatastamenti stanno dentro un contratto tutto compreso: la maggioranza dice di sì, ma alcuni dicono di no

    finora, su internet, 4 tecnici mi hanno detto che gli accatastamenti sono compresi, e 2 invece mi hanno scritto che normalmente ne stanno fuori......per cui io sono quantomeno perplesso, per queste risposte ''discordanti''
     
  5. massimocardone

    massimocardone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la pratica edilizia (progettazione e direzione lavori) attengono all'urbanistica, tanto che ti interfacci con l'ufficio urbanistica del Comune, mentre la pratica catastale è relativo a questioni fiscali, tanto che ti interfacci con L'agenzia del Territorio (Ministero delle Finanze); per questo motivo, il trattarle separatamente mi sembra corretto; quanto dico però ha carattere generale, relativamente agli accordi presi con il geometra questo puoi saperlo solo tu......
     
  6. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Premesso che un contratto verbale è valido ma è da dimostrare
    (quindi ci possono stare anche gli accatastamenti, spese e quant'altro)
    il non aver fatto un contratto scritto è un problema, semplicemente perchè se non riesci per l'appunto a dimostrare quanto sopra, lui può applicare la tariffa professionale...
    e lì, checchenedicano i 4 tecnici, l'accatastamento non è previsto come non sono previste altre cose (esempio spese vive :shock:).
    Puoi controllare tu nei siti dei Collegi.
    Diciamo che tutt'al più non può applicare tariffe superiori alla tariffa professionale
    (cosa che invece potrebbe fare in un contratto scritto)
    Essendo io un tecnico, conosco bene il problema di "colleghi" che si comportano in questa maniera: quindi meglio che non dica tutto ciò che penso,
    bisognerebbe davvero poterlo dimostrare e procedere anche disciplinarmente.
    Alla faccia de "tecnico di fiducia"!!!:occhi_al_cielo:

    Detto questo, però, qual'è la dimensione della villetta (indicativa) e quant'è l'ammontare delle opere?
    C'erano degli oneri e/o diritti da versare in Comune che tu ritieni compreso nei 20000?
    E poi, 20000 imponibili o compresi cassa o compreso cassa e IVA?
    Perchè certe volte anche il cliente ci mette del suo...
     
  7. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Scusami, non sono notizie o risposte errate, quelle che ti giungono, sono soltanto interpretazioni che ogni professionista adotta...
    io come tanti altri quando si redige un disciplinare e concordi l'incarico tutto compreso con il cliente, descrivi tutte le voci e la sommatoria del conteggio finale della parcella comprende all inclusive... altri invece, adottano un disciplinare per ogni incarico...come vedi sono scelte e non errori...
    In ogni caso, il mio metodo come quello di altri, permette di avere una soluzione dove le responsabilità sono a pieno carico del professionista e... sicuramente opinabile...;)
     
  8. massimocardone

    massimocardone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    infatti il contratto tutto compreso non esiste, è solo un accordo tra privati
     
  9. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    la villetta trifamiliare prevede 258 mq di costruzione + il 50 % di siti accessori = 129 mq

    chi costruisce lo fà a 200.000 euro + IVA tutto compreso, tranne i pannelli solari e la pavimentazione della stradina di accesso alla villetta(mi è stato detto che il prezzo è molto buono)

    gli oneri di urbanizzazione li ho pagati a parte al comune(12.000 euro)..nel contratto col geometra, a voce, era previsto tutto compreso, dalla progettazione all'agibilità...ora, dopo un anno e mezzo, quando gli chiedo(impongo) di mettere giù un contratto(ancora non firmato), lui si inventa, diversamente dagli accordi verbali, che gli accatastamenti sono a parte

    ai 20.000 euro vanno aggiunti cassa e IVA

    è vero che a volte il cliente ci mette di suo, come anche nel caso mio, ma ciò purtroppo è spesso dovuto alla mancanza di esperienza(sempre come nel caso mio)...e chissà perchè, trovi sempre chi è pronto ad approfittarsi della tua mancanza di esperienza, con effetti spesso disastrosi

    ora la villa è al tetto, sono finiti gli intonaci e i tavolati, e il geometra ha incassato finora 13.000 euro+IVA

    detto questo, vorrei chiedere, arrivati a questo punto: se io dico a quel geometra '' o lei mi fà il contratto a 20.000 euro come da accordi verbali, oppure mi rivolgo ad altro tecnico per terminare la villa ''(visto che non abbiamo un contratto di incarico firmato), questa sarebbe una buona idea?....grazie dei consigli
     
  10. massimocardone

    massimocardone Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    la risoluzione del contratto, se non regolata da un contratto, è vincolata dal codice civile
    non credo sia auspicabile come soluzione
    personalmente penso che 20.000,00 euro per progettazione e dl sia un prezzo molto conveniente, almeno a roma....
    anche perchè il tema è: quanto ti chiede per l'accatastamento?
     
  11. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    NO...
    Per sciogliere un accordo con un professionista, anche se non c'è un contratto scritto, devi avere motivazioni valide...altrimenti aumenti le rogne e rischi che le prestazioni te le aumenta del 25% per mancato completamento dell'incarico...
    Gli accordi verbali sono validi a termini di legge, ma portano questi rischi...e quando si hanno questi problemi, unico metodo a mio avviso... la mediazione ed il buon rapporto...porti a casa il risultato e lui la sua prestazione...poi tutto si accorda è solo questione di volontà...
     
    A ssimone75 piace questo elemento.
  12. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Premetto che il mio "cliente ci mette del suo" è riferito a casi reali dove ho perso dei lavori
    perchè c'era qualcuno che si lasciava convincere da queste chiacchiere e da onorari assurdi e tu spiega pure per filo e per segno che se c'è malafede, anche con un contratto scritto, si rischia che venga
    "tralasciata" volontariamente una prestazione professionale che il tariffario classifica a parte...

    Se non ho capito male il prezzo dell'opera non è molto buono: è basso.
    (anche considerando al 50% l'accessoria stiamo parlando di ca. 400mq di roba, 200000€ totali vuol dire 500€ al mq...:shock:)
    Se do per scontato che sicurezza cantiere e onere ingegnere per calcoli strutturali (e magari anche il geologo) siano stati compresi,
    anche sia escluso il termotecnico, dal mio punto di vista... la situazione è tutta ballerina.
     
  13. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    nel mio caso ci troviamo a Borgo San Siro, paese di 1000 abitanti in provincia di Pavia

    per gli accatastamenti ha chiesto 1000 euro ad appartamento(sono tre)=3000 euro

    questo geometra sapeva che nel mio precedente cantiere avevo avuto un contratto progettazione e direzione lavori per la creazione di 3 mini appartamenti, da un locale C2 con cambio di destinazione, con gli accatastamenti e l'agibilità compresa(10.000 euro), perchè quel contratto lo aveva controllato lui stesso prima che io lo firmavo con l'ingegnere

    quindi, al successivo cantiere, questa volta con lui, egli sapeva che per tutto compreso intendevo compresi gli accatastamenti, e lui a voce ha dato intendere di sì, ma ora che per altri gravi motivi ha capito che noi non lavoreremo MAI più insieme, stà cercando, secondo me, solo di portare più fieno in cascina possibile

    tra i prezzi di Roma e quelli della provincia di Pavia ci deve essere una differenza, non è vero?

    questo geometra 50enne, per via del suo carattere superbo e orgoglioso a dir poco, nonchè ricco di parlantine e di risposte pronte, non regala sicuramente niente a nessuno: ben che vada, i suoi prezzi possono essere giusti, ma è molto più facile che siano cari, mentre ritengo impossibile che siano ''regalati o miseri''

    e se io a questo punto lo ''minaccio'' di presentare un esposto o di chiedere una conciliazione al collegio dei geometri di Pavia per la sua volontà di non fare il contratto, con conseguente disaccordo ora su cosa è compreso e cosa non? è una buona idea? grazie dei consigli
     
  14. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Premesso che accatastare 3 appartamenti vuol dire Tipo mappale + accatastamento di 6 unità
    (3 abitazioni e 3 autorimesse) 3000 € è un po' tanto... ma non è una operazione che svolta con correttezza e
    professionalità si faccia con 1000€

    in che senso i prezzi (quali prezzi) dovrebbero essere diversi?
    Ci può essere differenza, ma se a vantaggio o svantaggio è tutto da vedere....

    Sconsiglio anch'io l'interruzione del rapporto.
     
    A NMC architetto piace questo elemento.
  15. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Concordo pienamente...molti incarichi persi perchè altri lavorano a poco prezzo...ma poi questi sono i risultati....la serietà professionale non è riconosciuta...


    Attenzione...rileggi attentamente il mio post #11...serve moderazione...non rabbia...poi libero di agire come meglio credi...
     
  16. frvanel

    frvanel Membro Attivo

    Altro Professionista
    devo precisare che chi mi costruisce è un tipo strano, ma nel senso buono:

    è un 60enne che lavora 7 giorni su 7, praticamente da 40 anni...ha sicuramente dei limiti mentali nella sua vita privata, ma sul lavoro è difficile trovare uno come lui

    comunque la villetta trifamiliare è composta da tre appartamenti di 85, 100, e 110 mq...poi vi sono due porticati per auto di 30 mq, e un box

    in pratica lui stà costruendo a 700 euro al mq circa la villetta, mentre i porticati e il box sembrano regalati nel prezzo ma non lo sono, per motivi che non posso spiegare ora

    per ssimone75: guarda un pò come è facile avere le idee confuse:

    mi hai scritto '' Premesso che accatastare 3 appartamenti vuol dire Tipo mappale + accatastamento di 6 unità
    (3 abitazioni e 3 autorimesse) 3000 € è un po' tanto...''

    sai cosa mi ha scritto un geometra che frequenta questo forum(abita in provincia di Verona) al riguardo dei 3000 euro per 3 accatastamenti?

    '' I 3000 euro concordati secondo me sono pochi per la tipologia di lavoro (tipo mappale + accatastamento). Comunque se ti ha fatto quel prezzo è meglio prenderlo subito. ''


    in conclusione: tu dici che il prezzo è un pò caro, mentre quel gentilissimo geometra di Verona dice che è basso, e la confusione regna dentro di me(ma capisco che ogni tecnico la vede a modo suo)...comunque grazie dei consigli
     
  17. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Beh, si può dire quello che si vuole (anche a Verona ;))... fatto sta che per me, e dico per me,
    lo standard (a planimetrie già disponibili perchè già fatto progetto e DL) è + o - questo,
    e ho detto un po' tanto non tanto-tanto (......)...
    ma preciso che tutta la situazione sarebbe comunque da verificare perchè sono troppe le variabili,
    ( es. se il tipo mappale fosse da fare in mezzo a un bosco...)

    Ho detto, e confermo, che tutta la situazione è ballerina:
    affermazioni tipo "i box e i portici regalati"...:shock: non mettono certo ordine.
     
  18. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    ciao ma solo noi quando prendiamo acordi stipuliamo un elenco dei servizi che andremo a realizzare per il cliente??? tutto compreso può voler dire tutto e niente...chiedere magari un elenco lavorazioni è troppo tardi?
    la scusa può essere che ti devi organizzare con i tuoi soldi per i pagamenti e vuoi pagarlo a tranche, che so...
    in bocca al lupo!
     
  19. rigel76

    rigel76 Ospite

    20.000 "tutto compreso" (che se fino all'agibilità comprende pure l'accatastamento) per tutto quel lavoro (quindi compresi studi geologici e strutturali) mi sembra anzi un pò pochino. Che l'IVA e la cassa siano a parte è normalissimo.
     
    A ssimone75 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina