1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. thebestbee1985

    thebestbee1985 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno, ho notato da poco (ma non so da quanto tempo ci sia il problema, perchè ho notato dopo aver spostato la posizione di alcuni mobili) che il pavimento di una stanza di casa mia (palazzo storico del 1500) presenta una certa flessione verso il centro, tanto che se lascio scorrere una pallina prende velocità. In pratica, il pavimento fa una specie di bozza in salita verso uno dei muri maestri (la sala è composta interamente da muri maestri, dello spessori di 40-50 cm) e scende verso il centro, non saprei dire di quanto, ma ad occhio direi 3-4 centimetri in totale. In altre parole, si tratta di una specie di BOZZA vicino ad un muro della stanza, che sale verso il muro e che decresce verso il centro della stanza. Nelle altre parti della stanza il problema non si presenta. So che al piano di sotto ci sono travi in legno, che sono sane in quanto controllate da poco. Qualcuno sa dirmi il motivo della curvatura? è pericoloso? ovviamente consulterò un archietto, ma vorrei avere il vostro parere. Vi prego di darmi risposte dettagliate, anche se so che è difficile fare diagnosi a distanza, è importante.Grazie!
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao thebestbee1985
    Da come hai dscritto la situazione occorrerebbe rifare il solaio, quindi contatta un tecnico che verifichi i luoghi e dopo quello che ti dice attivati con l'inquilino del piano di sotto per tutto qullo che il tecnico ti dice che c'èda fare.
     
  3. pinacio

    pinacio Membro Attivo

    Altro Professionista
    Pavimento inflesso

    Si tratta di un fenomeno naturale che entro certi limiti è ammissibile ed oltre no (1/300 della luce della trave). Si definisce freccia,l'escursione che fa il trave dalla sua posizione da scarico a quella che assume una volta caricato. Questa situazione però deve essere elastica. Nel tuo caso, con il tempo e presenza permanente di un determinato carico il trave non torna alla sua posizione orizzontale. Se il materiale che costituisce il pavimento non presenta fessurazioni significa che la situazione è stabile e non sta degenerando. Gli interventi di recupero sono molto pesanti e delicati e vanno calcolati da un progettista.
     
    A Much More piace questo elemento.
  4. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Se le strutture sono state controllate da poco e il legno è sano, il problema potrebbe non sussistere.
    Il legno è soggetto a deformazioni e magari quella deformazione si è creata pian piano in chissà quanti anni.
    Tuttavia, contatta un tecnico (ti consiglio un ingegnere) per valutare la situazione complessiva, più che altro per verificare che i pesi e le luci siano compatibili con la struttura.
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Scusate thebestbee1985 ha parlato di un avvallamento ad occhio di cm 4 o 5, la flessibilità ammissibile di cui pinacio indica non arriverà mai a tali valori, al massimo si avrà un valore ammissibile a circa 1 cm 1,5 cm per luci di flessione libera pari a mt 3,00 o 4,50, quindi l'avvallamento descritto da thebestbee1985 è da far visionare ad un tecnico ed intervenire alquanto nei più brevi tempi possibili.
     
  6. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    @salves
    indipendentemente dallo scrupolo di far visionare il tutto a un tecnico (che consiglio caldamente anche io), l'avvallamento del pavimento può essere dovuto anche a una posa dei sottofondi fatta un tanto al braccio...
    della trave non se ne sa niente e potrebbe essere anche una trave già imperfetta e curva di suo...
     
  7. thebestbee1985

    thebestbee1985 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' venuto un geometra a vedere, dice che la flessione è massimo di 1 - 1,5 cm, non ci sono segni di divaricazione sul parquet nè crepe sulle pareti, quindi secondo lui, ad un primo esame, non dovrebbe esserci nulla da preoccuparsi sul piano statico. Probabilmente, secondo lui, si tratta di qualcosa di consolidato da moltissimo tempo, che non ha subito variazioni recentemente. Siete d'accordo, ovviamente per quello che potete saperne con una diagnosi a distanza, che una flessione verso il centro della stanza di 1,5 cm, su una stanza di circa 8 metri per 5, sia non pericolosa (in linea di massima)? grazie mille. Vi aggiungo anche che la flessione si verifica in concomitanza di una trave, come se ci fosse una specie di rigonfiamento sopra la trave stessa, che inevitabilmente porta ad una flessione.
     
  8. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Questa, onestamente, non l'ho capita...
    e infatti come già ti ho detto non si possono fare analisi dettagliate senza avere visionato il tutto.
    Il tuo tecnico dovrebbe essere di gran lunga più attendibile delle nostre ipotesi a distanza.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina