• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
Onestamente non so se è questo il posto giusto per chiedervi un consiglio viste le vostre competenze multisettoriali.
Da poco tempo si sono trasferiti al piano esattamente sopra il mio dei vicini, che dalla mattina alla sera, vuoi per lo spostamento di sedie, vuoi perché continuano ad affondare i passi quando camminano, da quando sono arrivati questi tipi persino i cani ( e ne ho due che non sono esattamente paurosi) preferiscono sostare sotto il letto, sotto qualcosa o in giardino, perché il rumore creato è simile ad un terremoto.
Io non sono un vecchio babbione, tollero tutto, ma davvero sono al limite. Il rumore vibrante e cupo non mi permette di lavorare al pc, di seguire un film, e mi spaventa perché spesso anche nel cuore della notte si ripete. So che non è affare dell'amm. di condominio, ma come fareste voi?
 

-csltp-

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Hai provato a parlarne con i tuoi nuovi vicini?

sono situazioni difficili da risolvere in modi non amichevoli
 

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
Purtroppo l'appartamento è la fotocopia del mio (escluso il fatto che io ho un giardino e loro un balcone), quindi dove io ho i servizi loro hanno i servizi ecc... durante il lockdown è stato un incubo rimanere a sentire il continuo scalpitio, ma pensavo molto stoicamente: "Ok, costretto io, costretti loro a stare in casa, io mi abbiocco, ma loro magari si allenano." Vedendo però che anche i cani tendono a scappare da questo rumore sordo continuo (scarpe, spostamento di sedie e mobili) mi rendo conto che non sono pazzo, i cani continuano a guardare il soffitto spaventati, io s****ato perché non riesco a fare nulla di "serio", se non andarmene in giardino e lanciare bestemmioni al vento. Quindi vado di avvocato?
 

TheCat2

Membro Junior
Privato Cittadino
Purtroppo l'appartamento è la fotocopia del mio (escluso il fatto che io ho un giardino e loro un balcone), quindi dove io ho i servizi loro hanno i servizi ecc... durante il lockdown è stato un incubo rimanere a sentire il continuo scalpitio, ma pensavo molto stoicamente: "Ok, costretto io, costretti loro a stare in casa, io mi abbiocco, ma loro magari si allenano." Vedendo però che anche i cani tendono a scappare da questo rumore sordo continuo (scarpe, spostamento di sedie e mobili) mi rendo conto che non sono pazzo, i cani continuano a guardare il soffitto spaventati, io s****ato perché non riesco a fare nulla di "serio", se non andarmene in giardino e lanciare bestemmioni al vento. Quindi vado di avvocato?
A me è capitato lo stesso.

Nell'appartamento sopra al mio abitano madre e figlio 25enne circa, sono ucraini o moldavi, non so esattamente. Durante il lockdown anche la figlia con la nipotina si sono trasferite da loro. Il figlio quando cammina normalmente sembra un elefante (non scherzo) e quando gioca a rincorrersi con la nipotina sembrano una mandria di bufali.

Io sono super tollerante ma mio marito zero. Sono tollerente ma davano fastidio pure a me, perché quando correvano per casa (molto spesso) era veramente una cosa inconcepibile, vibrazioni pazzesche del pavimento, un po' come succede te. Uno dei primi giorni di chiusura delle scuole mio marito era a casa da solo con le bambine e durante lo show dei bufali non ha più retto ed è andato di sopra incavolato nero. Ha anche minacciato di chiamare i vigili ecc. Non so quanto loro abbiano capito perché non parlano bene italiano, gli hanno anche detto chiama pure i vigili, ma da quel momento hanno (quasi) smesso di fare casino.

Detto ciò, ti consiglio di chiedere educatamente ai tuoi vicini se possono fare meno rumore, e poi vediamo come va, come reagiscono. Se presi a male parole c'è sempre il rischio che facciano dispetti tipo danni alla tua macchina, o altro. Quindi prima prova diverse volte con le buone. Se con le buone non risolvi nulla e sei sempre più esasperato, a quel punto chiama vigili o carabinieri, vedi tu. Fallo magari a fronte di rumori notturni.

Ultima cosa: una telefonata all'amministratore la farei, per sentire se è disposto a contattare i nuovi vicini per far presente la situazione, magari risolve qualcosa lui. Alcuni amministratori chiamerebbero senza problemi, altri no.
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Concordo anche io dicendo che l'Amministratore poco può fare (se non richiamare garbatamente al buon senso la famiglia di sopra: ma lo farebbe solo a titolo di cortesia, non è legalmente obbligato a farlo), perché è una questione privata tra i due nuclei familiari che abitano uno sotto l'altro.

Un consiglio che darei è valutare, con uno o più tecnici specializzati, la possibilità di insonorizzare l'appartamento di sotto, in modo da abbassare il disturbo, se possibile (credo che eliminare totalmente il disturbo, vista la descrizione a parole, sia pressoché impossibile).
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
mi dice un amico che una testa di cavallo davanti allo zerbino funziona :E
battute a parte, c'è poco da fare. il mio inquilino lamenta la stessa cosa con quella del piano di sopra, ma l'amministratore se n'è lavato le mani
 

plutarco

Membro Attivo
Privato Cittadino
Concordo anche io dicendo che l'Amministratore poco può fare (se non richiamare garbatamente al buon senso la famiglia di sopra: ma lo farebbe solo a titolo di cortesia, non è legalmente obbligato a farlo), perché è una questione privata tra i due nuclei familiari che abitano uno sotto l'altro.

Un consiglio che darei è valutare, con uno o più tecnici specializzati, la possibilità di insonorizzare l'appartamento di sotto, in modo da abbassare il disturbo, se possibile (credo che eliminare totalmente il disturbo, vista la descrizione a parole, sia pressoché impossibile).
purtroppo per ottenere un minimo risultato bisogna insonorizzare l'appartamento di colui che produce disturbo...
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Con i condomini incivili bisogna risolvere le questioni di persona tempestivamente e drasticamente, anche perché aspettare o sopportare provoca più danni che dover rischiare di metterla in rissa per far valere i propri diritti. Oltre che fornire un'immagine cotroproducente di adattamento, acquiescenza o peggio sottomissione.
Si vis pacem, para bellum.
 

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
:risata::risata::risata:comunque alla fine stamattina che si era toccato l'acme della pazienza, mi reco al piano di sopra e ci trovo una ragazzetta educatissima che mi ha ascoltato pazientemente. Sperando che duri.
 

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
hai ragione, ma non vivo in un quartiere facile, anche se il palazzo in cui vivo è particolarmente friendly. Ho sempre paura di fare la figura del bacchettone rompipalle, in realtà così non vorrebbe essere. Cioè: se sento musica ad alto volume poco me ne frega, che io non abbia più il culto dei Watt non deve impedire agli altri di avercelo. Ma i rumori maldestri mi mandano in bestia.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
:risata::risata::risata:comunque alla fine stamattina che si era toccato l'acme della pazienza, mi reco al piano di sopra e ci trovo una ragazzetta educatissima che mi ha ascoltato pazientemente. Sperando che duri.
la conosci la barzelletta del tipo che ha, al piano di sopra, un biker che tutte le notti rientra alla 3 di mattina?
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Ma i rumori maldestri mi mandano in bestia.
Potrebbe andare peggio, pensa se avessi dei vicini di casa con cani che abbaiano a tutte le ore (nel mio palazzo al secondo piano c'è questo problema), anche e soprattutto se lasciati soli, ogni volta che sentono qualcuno sul pianerottolo o sentono aprirsi le porte dell'ascensore.
Oppure, pensa se ti capita una vicina che suona il pianoforte, e lo suona male ma nessuno ha il coraggio di dirglielo (sono due giorni che verso le 11 di mattina sento suonare il pianoforte ma non ho capito cosa sta suonando, quindi lascio a voi il giudizio).
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Potrebbe andare peggio, pensa se avessi dei vicini di casa con cani che abbaiano a tutte le ore (nel mio palazzo al secondo piano c'è questo problema), anche e soprattutto se lasciati soli, ogni volta che sentono qualcuno sul pianerottolo o sentono aprirsi le porte dell'ascensore.
Oppure, pensa se ti capita una vicina che suona il pianoforte, e lo suona male ma nessuno ha il coraggio di dirglielo (sono due giorni che verso le 11 di mattina sento suonare il pianoforte ma non ho capito cosa sta suonando, quindi lascio a voi il giudizio).
dove abitavo prima la bambina sopra di me aveva cominciato. ho dovuto sorbirmi 2 anni di scale... poi però, appresi i primi rudimenti, sono stato ampiamente ripagato. mi manca ancora...
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
dove abitavo prima la bambina sopra di me aveva cominciato. ho dovuto sorbirmi 2 anni di scale... poi però, appresi i primi rudimenti, sono stato ampiamente ripagato. mi manca ancora...
Io ho un Q pazzesco, sono 21 anni che sto a Roma e i miei vicini di casa che hanno la camera da letto adiacente alla mia, fanno meno rumore di me (loro sono in 2) che sto da solo. Di notte mi vergogno persino a scorreggiare a letto. Non hanno cani, solo una gatta che non sento mai miagolare.
Sarà anche vero che i vicini di casa non si scelgono, ma allora ho avuto un Q così.
 

tatore67

Membro Junior
Privato Cittadino
Anche io mi ritengo superfortunato, ho una dirimpettaia splendida, un vicino di giardino al quale do anche la mia connessione, altri vicini e inquilini con cui ci scambiamo piante e consigli. L'unica con cui non mi ero confrontato era questa ragazza...vi dico che dopo 5 minuti di chiacchiera (subito diventata una risata) mi sono vergognato di averle citofonato. Però era necessario. Adesso viviamo in perfetta tranquillità.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Mirko Rossi Bergamo ha scritto sul profilo di Bagudi.
Grazie.
Mirko Rossi Bergamo ha scritto sul profilo di Umberto Granducato.
Grazie
Alto