1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, qualcuno sa dirmi quale articolo del codice civile regola la vendita diretta da parte dei proprietari ad un cliente contattato dall agenzia immobiliare?
    Devo inviare lettera dei clienti che hanno visitato l immobile con me al priprietario, vorrei anche specificarle i riferimenti dell' articolo che regola questa disciplina, in quanto ho un forte dubbio che il proprietario stia trattando con uno dei miei clienti privatamente, (purtroppo il mio l incarico e scaduto) Ed il proprietario mi ha detto chiaramente chead incarico scaduto per legge puo vendere anche ai miei clienti!! :disappunto: Meglio informarlo subito che si sbaglia!!! :)
    Grazie a tutti!!
     
  2. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Articolo 1755.
     
  3. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Grazie mille!!
     
  4. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Cioè, sai che non può farlo o presumi che non possa farlo? E comunque...non conosci le norme che tutelano il tuo lavoro?...:occhi_al_cielo::disappunto:
    L'art 1755 che ti è stato indicato stabilisce che entrambe le parti (venditore e acquirente) devono pagare la provvigione al mediatore qualora si concluda l'affare grazie al suo intervento...ma nel caso specifico e fatto salvo quanto previsto dal suddetto articolo, quello che ti interessa maggiormente e che devi sottolineare al proprietario che, erroneamente o in malafede, presume di poter fare come gli pare una volta scaduto l'incarico (che, per inciso, non c'entra una beneamata mazza con il diritto alla provvigione), è quanto sancito dall' art. 2950, ovvero che tale diritto si prescriva in un anno dal momento in cui il mediatore ha avuto conoscenza dell'avvenuta conclusione dell'affare (ovviamente tra il venditore e il cliente acquirente che gli hai procurato tu e col quale lo hai posto in relazione).
     
    A francesca7 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  5. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Auguri di buon compleanno
     
    A od1n0 piace questo elemento.
  6. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Sono sicurissima che non puo farlo, in quanto gli acquirenti hanno avuto da me copie di tt la documentazione dell immobile ( e non dal proprietario)
    Per altro documentazione catastale aggiornata da me personalmente prodotta, E soprattutto gli ho inviato per mail sotto loro richiesta una bozza della proposta d acquisto in cui pattuivamo un prezzo ( tra l altro non il prezzo di incarico ma un prezzo inferiore perche pretendevano un certo sconto) che avrei poi discusso con i proprietari per trovare un accordo...
    Quindi il mio intervento è cruciale per la trattativa, anzi e proprio grazie alla documentaz che gli ho inviato che ha scoperto chi e il proprietario e l ha potuto rintracciare...
    Per le normative che regolano il mio lavoro non posso mica ricordarmi a memoria gli articoli l importante e saperne il contenuto.
    So che ho un anno di tempo per chiedere la provvig. Ma credo che uomo avvisato mezzo salvato, io comunico i miei contatti e la normativa vigente, poi se glielo vuole vendere privatamente faccia pure... Mi muovero di conseguenza anch'io per quello che mi spetta per legge.[DOUBLEPOST=1397650564,1397650490][/DOUBLEPOST]:festa:Auguri @od1n0
    Buon compleanno!! :festa::torta:
     
    A od1n0 piace questo elemento.
  7. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    In bocca al lupo...avrei aspettato la conclusione però...a quel punto avevi la certezza matematica di vincere la causa...certo, avresti aspettato almeno tre anni, però ora che l'hai avvisato potrebbe mettersi d'accordo con l'acquirente che magari fa intestare l'immobile a qualcun altro...
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :festa:
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  9. sarda81

    sarda81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Crepi il lupo. Io invieró solo raccomandata con l elenco dei clienti che hanno trattato con me l immobile, giusto per informare il proprietario, dove scrivero il riferimento normativo.... perche se non lo informo giustamente lui non puo sapere chi ha trattato con me... Per il resto aspetteró che si concluda l affare.
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    :ok:
     
  11. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Auguri:fiore::torta:
     
    A ludovica83 e od1n0 piace questo messaggio.
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Augurissimi di Buon Compleanno, Od1n0 !!!!:stretta_di_mano::fiore::birra::festa::regalo::torta:
     
    A od1n0 e ludovica83 piace questo messaggio.
  13. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    A od1n0 piace questo elemento.
  14. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
  15. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Intanto ringrazio tutti per gli auguri (anche se aimhe i compleanni ti ricordano che il tempo passa inesorabile :) );


    A riguardo invece dell'articolo e' il combinato che deve essere eventualmente citato perche' il 1755 e' all'origine ex lege del diritto. Il 2950 regola solo il termine di prescrizione entro cui si puo' far valere il diritto ed e' subordinato al 1755.
    Cioe':
    1) Il mediatore ha diritto alla provvigione a prescindere dall'incarico scaduto se l'affare senza l'intervento del mediatore per quanto minimo possa essere stato non si sarebbe concluso (1755) .
    2) Il diritto deve essere esercitato entro un anno da quando si e' concluso l'affare. Il termine in caso la conclusione dell'affare sia stata nascosta per frode decorre da quando il mediatore ne e' venuto a conoscenza (2950).
     
    Ultima modifica: 16 Aprile 2014
    A francesca7 e Rosa1968 piace questo messaggio.
  16. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino

    Ahahahaha Vecchio! :sorrisone::cauto:
    :innocente::innocente::innocente:
     
  17. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Vecchio e' un concetto relativo ... dipende sempre rispetto a chi :)
     
  18. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    A me? :sorrisone::risata: Diciamo che forse è meglio che mi sto zitta....:^^:
     
  19. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Inviagli solo l'elenco dei clienti che hanno visitato con te l'immobile.
    Lasciagli vendere con serenità l'immobile a qualche tuo cliente.
    Ha ragione quando dice che può vendere il proprio immobile anche ai tuoi clienti.
    E' un suo diritto, a condizione che rispetti il lavoro altrui, pagandoti.
    Così facendo ti sta solamente agevolando.
     
    A francesca7 e sarda81 piace questo messaggio.
  20. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    auguri antico ;)
     
    A ludovica83, Bagudi e od1n0 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina