1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    se si ha un contratto di locazione a regime IRPEF ordinario,poi si può scegliere di optare per la cedolare secca rispettando le finestre della ricorrenza dell'imposta di registro.Una volta scelta la cedolare secca negli anni successivi è concesso tornare al regime ordinario.
    Se però un contratto nasce già in cedolare,allora non è più possibile passare al regime ordinario e si è vincolati a quello della cedolare per l'intera durata contrattuale?
    grazie
     
  2. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Teoricamente è sempre possibile fare marcia avanti e marcia indietro. In tutti e due i casi lo si fa col mod69, anche se dovremmo attenderci una specifica procedura per comunicare l'abbandono della tassazione alternativa.

    Il problema può invece nascere se nel contratto si è concordata categoricamente l'adozione della cedolare, senza riservarsi il diritto di ritornare alla forma tradizionale: ma allora la causa è il contratto, non la normativa. Spero di essermi spiegato.
     
  3. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Dunque sul contratto cosa bisogna indicare,se si vuole partire con la cedolare ,ma lasciarsi la porta aperta al ritorno al regime ordinario?
    c'è una clausola particolare?
    e poi non ho capito una cosa,per registrare un contratto in cedolare on line si usa siria.cartaceo si usa mod.69,ma se si sceglie siria si inviano all'ade solo i dati del locatore,conduttore,immobile,canone,e tutto il resto?vale a dire come faccio a presentare il contenuto del contratto e le varie clausole?solo se lo registro cartaceo verrà registrato il contratto stesso?
    grazie
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Nessuna clausola particolare: io scriverei che si intende optare per la cedolare, il locatore si riserva comunque la possibilità di tornare ad optare per il regime ordinario.

    Si può usare sirai on line, dove si indicano solo gli estremi.

    Il testo va conservato firmato dalle parti, uno per ciascuno, senza bollarlo, insieme alla ricevuta siria.
     
  5. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    se si sceglie di registrare il contratto di cedolare secca cartaceo direttamente all'agenzia delle entrate,usando non siria,ma il modello 69,non si deve comunque bollarlo e restare nei limiti delle 100 righe,solo perchè si è scelta la registrazione cartacea,vero?
    devo registrarne uno abitativo,ma la proprietà preferisce il documento cartaceo col tradizionale timbro..sarà inutile,ma forse dà un senso di maggiore ufficialità all'atto.
     
  6. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Con la cedolare i bolli non li paghi in ogni modo.
    Se sei intermediario hai l'obbligo di registrazione telematica
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina