1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pamarfabio

    pamarfabio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno,
    sto per acquistare una piccola villetta di 65mq lordi con area esterna di pertinenza (400mq), regolarmente accatastata ed edificata con regolare concessione edilizia ma essendo troppo piccola vorrei ampliarla, ottenendo una bagno più grande o una camera in più, quali sono i criteri per capire se posso ampliare con il piano casa?
    Grazie
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Ciao Pamarfabio.
    Per realizzare quello che hai nelle tue idee ti conviene contattare un tecnico del luogo che ti guidi su come fare, comunque quello che è previsto è regolamentato dalla legge regionale del comune dove sorge la villetta e dal regolamento edilizio delo stesso comune, siccome ogni regolamento edilizio ha i suoi veti e quant'altro per questo ti conviene consultare un tecnico del luogo.
    Ciao salves
     
  3. pamarfabio

    pamarfabio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Lo faró, grazie Salves
     
  4. AngeloC

    AngeloC Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve, per rendersi conto orientativamente, è sufficiente informarsi presso la Regione, anche tramitem sito internet (www.regione.nomeregione.it) . Ad esempio, se vedi su Sito ufficiale della Regione Lazio - Home Page, c'è una sezione FAQ molto utile/interessante. Poi, per i dettagli, dovrai sicuramente consultare un tecnico. In bocca al lupo!
     
  5. pamarfabio

    pamarfabio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Si infatti ho trovato la relativa legge regionale della Puglia, solo che mi sembra che la domanda doveva essere presentata entro 2 anni dalla pubblicazione della stessa legge. Certamente devo rivolgermi ad un tecnico per capire se sbaglio o ci sono proroghe.
    Grazie
     
  6. AngeloC

    AngeloC Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Attenzione, penso che la legge che hai trovato non sia quella giusta: la legge sul Piano Casa è del 2009 e le singole regioni avevano tempo 2 anni per "recepirla" con apposite leggi regionali. Detto lasso di tempo è scaduto il 15/09/2011, quindi da allora e per 4 anni (circa) si possono presentare le domande.
    Se hai bisogno di delucidazioni maggiormente precise, sentiamoci in privata.
    Saluti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina