1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. tonihook

    tonihook Membro Junior

    Privato Cittadino
    Preciso la domanda, ho una casa di proprietà (o meglio, ancora è della banca ) con una ipoteca da 150mila euro di cui il debito residuo ammonta più o meno a 140mila. Vorrei sapere se potrei vendere la casa ad un valore minore, visto che il mercato immobiliare ha avuto un calo notevole in questi ultimi anni , ad esempio avrei già trovato da venderla a 100mila euro (non importa se perdo tanti soldi). Vorrei sapere se la banca può opporsi alla vendita visto che il prezzo non coprirebbe l'ipoteca ed eventualmente i 40mila euro restanti posso restituirli alla banca come prestito personale. C'è qualcuno che potrebbe aiutarmi ????? Grazie anticipatamente a chiunque mi possa aiutare !!!!
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Non penso proprio tu possa venderla a meno che tu faccia prima il prestito ed al rogito versiate insieme alla banca il ricavato. Volendo potresti versare anche prima il ricavato del prestito ovvero i 40mila in modo da far portare il residuo a 100mila e con il ricavato della vendita estinguere il residuo debito o mutuo. Considera anche che se si tratta di prima casa, dovrai ricomprare entro un anno o versare la differenza di imposte non pagate, perché hai usufruito delle agevolazioni prima casa.
     
    Ultima modifica: 27 Novembre 2013
  3. tonihook

    tonihook Membro Junior

    Privato Cittadino
    Quindi, visto che il valore attuale del "mio" immobile non è più quello degli anni in cui ho acceso il mutuo, sono "costretto" a tenermelo, non ho proprio modo di togliermelo?!?
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A quanto pare l'unico modo è quello. Oppure lo dai in affitto e con il ricavato puoi pagare la rata fino a quando potrai estinguerlo.
     
  5. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    ....con tutti i rischi dell' "affitto"...................

    Smoker
     
  6. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    meglio che perdere tutto magari affittala con la formula affitto sicuro se mi contatti in privato, ti spiego meglio, non vorrei che venisse intesa come pubblicità
     
  7. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Per assurdo se tu non pagassi più nulla, guadagneresti !
     
    A gcaval e tonihook piace questo messaggio.
  8. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    In tali casi al rogito la banca e l'acquirente pretendono la cancellazione quindi 100.000 euro assegni emessi da acquirente intestati alla banca ed altri 40.000 euro (di tasca tua) sempre intestati alla banca (residuo mutuo è 140.000 euro).
    Che poi la banca ti conceda un prestito personale fa parte di una tua trattativa con essa ma il giorno del rogito sul tavolo del notaio ci devono essere anche i 40.000 euro residui.
     
    A Procion82, Tobia e Sim piace questo elemento.
  9. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare

    :stretta_di_mano:
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  10. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    pare che nuoti già in cattive acque..... se con l' affitto dovesse andare storto qualcosa, lo affoghi ..........

    Smoker
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  11. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino

    ....... potrebbe anche proporre rinegoziazione del debito........

    Smoker
     
    A Tobia e Rosa1968 piace questo messaggio.
  12. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Lui vuole vendere la casa ed estinguere il mutuo quindi è presumibile che modificare il piano di ammortamento del mutuo non sia cosa che gli interessi o serva. Mi sembra che la cosa sia confermata dal fatto che è conscio di perdere 40.000 euro sul valore della casa ma che lo accetti come ineluttabile.
    Poi magari in realtà rinegoziare il mutuo è la decisione piu' saggia ma deve valutarlo il proprietario, noi non abbiamo dati.
     
  13. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se fa affitto sicuro no
     
  14. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    spiegaci le modalità di: affitto sicuro..............

    Smoker
     
  15. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    L'inquilino non paga la cauzione ma paga con un importo pari ad una mensilità, questa polizza che garantisce in caso di mancati pagamenti 3 mesi di cauzione, 12 mesi di affitto e 2000 euro di spese legali + una quota in proporzione al canone eventuali danni.
     
    Ultima modifica: 28 Novembre 2013
  16. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    in linea generale potrebbe andare..... hai qualche bozza di contratto da leggere?

    Smoker
     
  17. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In privato se vuoi ma tu non sei AI o sbaglio!
     
  18. smoker

    smoker Membro Senior

    Privato Cittadino
    In privato va benissimo..............non è un mistero per gli utenti del forum, sono un cittadino.........
    Ciò nonostante necessito di "difese" efficaci avverso i rischi di potenziali morosità.... magari la formula da te indicata, che non conosco nello specifico, è migliore o comunque, a pari garanzie, è più economica di quelle che ho già in atto....

    Smoker
     
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ok allora appena vado in ufficio, da una che ho fatto giusto ieri, tolgo i dati sensibili e la posto
     
  20. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Alcune banche, in passato, hanno applicato interessi illegali sui mutui e oggi, grazie a una recente sentenza della cassazione, è possibile costringere la banca a restituire gli interessi non dovuti.
    In alcuni casi addirittura TUTTI gli interessi! Questo se viene accertata la nullità del contratto. Sembra incredibile, lo so.

    Alcune società fanno questo tipo di analisi (per capire se rientri o no nella restituzione di interessi) e per invogliarti ti offrono la prima consulenza gratuita guardando le carte in tuo possesso.

    Se sei così "fortunato" da avere in mano un contratto del genere io esplorerei questa possibilità, hai visto mai ...
     
    A topcasa piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina