1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    ho appena acquistato, con mutuo, un immobile locato con regolare contratto.
    Premesso che gli inquilini dovrebbero liberarlo al più presto, come da accordo col precedente proprietario; perdurando questa situazione perdo delle agevolazioni fiscali/sgravi sulla dichiarazione dei redditi?
    Grazie 1000 a chi sa darmi risposta!!!
     
  2. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Per non perdere le agevolazioni prima casa, devi portarci la residenza entro 18 mesi dall'acquisto, per detrarre gli interessi del mutuo entro 12 mesi.
     
  3. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' il tuo primo acquisto o stai ricomprando una prima casa dopo averne venduta un'altra?
    Hai già la residenza nello stesso comune in cui è la casa che hai comprato?
     
  4. pippo63

    pippo63 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Deve portare la residenza entro 18 mesi nel comune ove è ubicato l'immobile, non necessariamente nell'immobile stesso. Per le imposte comunali, se non ha residenza in quell'immobile, ovviamente sarà "seconda casa".
     
    A dormiente piace questo elemento.
  5. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Uhm.... direi....

    1) Per le agevolazioni "prima casa" l'obbligo è quello di avere già o spostare all'interno del comune in cui è collocato l'immobile la propria residenza entro 18 mesi dall'acquisto

    2) Per la detrazione degli interessi passivi del mutuo, l'obbligo è quello di destinare l'immobile ad abitazione principale entro 12 mesi dalla data di acquisto.
    Per le case locate, limitatamente al punto 2, è prevista un' eccezione, qualora il nuovo proprietario entro tre mesi dall'acquisto notifichi al conduttore l'atto di sfratto per finita locazione.
    In questo caso, l'unità immobiliare dovrà essere destinata ad abitazione principale entro 12 mesi dalla data del rilascio.
     
  6. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    È il primo acquisto ed ho la residenza nello stesso comune...
     
  7. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma essendo la casa locata con regolare contratto non ancora in scadenza (almeno altri 2,5 anni per arrivare ao primi 4) posso comunque dare preavviso di sfratto? La mia intenzione è comunque quella di andarci ad abitare al più presto. .....
     
  8. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Devi farlo ed entro 3 mesi dal rogito.... Se poi l'inquilino uscisse prima... meglio per te!
     
  9. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Quindi, facendo il preavviso di sfratto entro 3 mesi dal rogito, gli inquilini quanto tempo hanno a disposizione per lasciare l'immobile? ?
     
  10. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ti devi accertare che il proprietario precedente abbia inviato disdetta di rinnovo del contratto di locazione per la fine dei primi 4 anni, per i motivi contemplati dalla legge 431/98 art 3. Prima di allora, devi rispettare il contratto.
    Se non è stato inviata alcuna disdetta, per essere sicuro, puoi avviare sin da ora, una procedura per finita locazione al 2017 tramite il tribunale.
     
  11. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    I tempi sono quelli stabiliti sul contratto, salvo la possibilità di accordarsi per rilasciare anticipatamente l'immobile.
     
  12. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Per quanto riguarda, invece, la ristrutturazione; devo risiedere nell'immobile per usufruire delle agevolazioni al 50%??
     
  13. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    No
     
  14. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusate, altra domanda....avevo firmato una proprosta d'affare dove si diceva che la casa sarebbe stata libera al rogito. Visto che, invece, la casa è ancora locata, all'agenzia spetta comunque tutto il compenso? Preciso che nall'atto non viene menzionata la mediazione e che la proposta d'affare non ha seguito le regole (niente originale al compratore nè raccomandate nè controfirma del venditore. ..). Grazie 1000!!!
     
  15. santo165

    santo165 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nessuno che sappia cosa si fa in questi frangenti?!?!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina