• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Agostin@

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ciao a tutti. Per farla breve, non vorrei far perdere tempo al venditore, per motivi che non sto a spiegrare non ho mai chiesto un mutuo, sono in affitto.
Oggi ho 52 anni e vorrei provarci. Sono dipendente pubblico dal 1999 un reddito di 2.250 € al mese, non ho debiti, moglie casalinga e 3 figli minori (uno percepisce l'indennità di di accompagnamento). Chiederei un mutuo a 25 anni per un appartamento di 150.000€ (chiedo l'80€% della cifra), soldi per spese notaio ec ec li ho.
Dalle simulazioni e da ciò che leggo sembra che convenga provare con intesa s paolo.

Ma onestamente, ho possibilità che mi venga concesso il mutuo?
 

francesca63

Moderatore
Membro dello Staff
Privato Cittadino
Ma onestamente, ho possibilità che mi venga concesso il mutuo?
Ciao @Agostin@ ; data l'età e i tre figli minori, prima di lanciarmi ( e, come giustamente dici, prima di far perdere tempo al venditore) se fossi in te chiederei in banca una predelibera; ti diranno concretamente se e quanto sei finanziabile, e per quale prezzo massimo di un immobile.
In bocca al lupo !
 

Agostin@

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie mille, ho preso appuntamento in banca per questo Lettera di valutazione reddituale
non so se è una vera e propria predelibera ad ogni modo mi sembra una buona verifica e spero veloce, se mi sbaglio ditemelo per favore :)
Ho omesso una cosa, non so se mi può aiutare come garanzia oppure non serve a nulla, o peggio ancora meglio evitare, sono proprietario per 1/4 di un appartamento bilocale. Lo faccio presente all'appuntamento in banca?
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
per sommi capi (non avendo la sfera di cristallo e facendoti presente che io non erogherei un mutuo nemmeno a me stesso...)

-vincolante per la banca: tu fai sempre a tempo a dire "no grazie non mi serve più".
- più bassa la % di intervento più facile il mutuo (a parità di altri elementi). in particolare lo spartiacque "importante" è proprio l'80%

per il resto, non ti nascondo... i problemi sono la tua età (quella a fine finanziamento, intendo) e il reddito procapite rapportato alle dimensioni del nucleo familiare.

tuttavia, nel tuo caso, una buona carta da giocare potrebbe essere il pagamento (regolare) di un affitto di importo simile alla rata del mutuo che andresti a richiedere.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Tommaso B ha scritto sul profilo di ingelman.
Buonasera, ho letto che ha grande esperienza in merito, ed ho anche letto una sua risposta a un quesito vecchio.

Mi trovo a 2 giorni dal rogito, a non avere ancora la minuta del mutuo, specificamente con banca BNL.

Ho letto da lei che è quasi normale purtroppo l'invio last minute della minuta al notaio.
Mi conferma anche con BNL?

Grazie mille, gentilissimo
il Custode ha scritto sul profilo di Miciogatto.
Non avevo dubbi che saresti il primo a usare la nuova funzione di modifica del nome utente 🥰
Mi dai sempre delle soddisfazioni! 😁
Alto