1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. antonella1975

    antonella1975 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, sono Antonella e sono nuova del forum, spero di aver scritto nella sezione corretta.
    Vi scrivo per esporre la mia situazione e per avere qualche consiglio su come eventualmente comportarmi, come si evince dal titolo del topic io e il mio fidanzato stiamo acquistando da poco la nostra prima casa, avevamo un conoscente geometra il quale ci ha a sua volta indicato il notaio con il quale collaborava, considerato l'ottimo prezzo che ci faceva come geometra e quello del notaio che ci sembrava abbastanza buono, rispetto ad altri preventivi richiesti, ci siamo affidati.
    Premetto che sia io e che mio fidanzato siamo ignoranti in materia pertanto non sappiamo con esattezza cosa rientri o meno negli obblighi del notaio,innanzitutto va detto che abbiamo chiesto un mutuo prima casa tramite le Poste italiane quindi abbiamo dovuto noi far da tramite per il passaggio di vari carteggi tra le poste ed il notaio (è normale??) per esempio documenti riguardanti i mutuari (siamo in 4) ,regimi patrimoniali,i recapiti del referente della Deusch bank (al quale si appoggia la posta)ecc.. quindi la prima domanda è questo: è normale che siamo noi intermediari ad occuparci di queste cose? non le dovrebbe aver fatte il notaio? quando al telefono abbiamo provato a dirglielo alla segretaria ci ha fatto capire che non sono cose di loro compentenza..
    in seconda battutta ci ha sbagliato la relazione notarile perchè non è stata aggiornata con la nuova piantina del catasto e menomale ce ne siamo accorti noi, e si è fatta correggere, in terza battuta quando abbiaoo chiesto le spese notarili ha risbagliato perchè non ha considerato che per me è la seconda casa e per mio fidanzato la seconda...ci ha rifatto di nuovo i calcoli giusti.
    Dulcis in fundo, le abbiamo chiesto di indicarci gli importi degli assegni circolari con esattezza (volevamo le cifre esatte) per essere sicuri il giorno del rogito, la risposta via mail è stata vaga dicendo che gli importi si ottengono sottraendo il costo della casa agli acconti già dati ....(ma va???)
    forse la nostra domanda era banale ma volevamo essere sicuri visto che il notaio si paga e se sbagliavamo gli assegni al rogito erano guai...
    vi chiedo solo di sapere se siamo noi che ci siamo aspettati troppo oppure se è normale l'iter tenuto da questo notaio? so che sembra poco ma ci siamo davvero rosi il fegato abbiamo di continuo fatto da passacarte tra il notaio , le poste, l'agenzia immobiliare insomma uno sfinimento continuo!
    ci potrebbero essere gli estremi per fare qualcosa.. visto che abbiamo tenuto tutte le mail scritte o è un buco nell'acqua?
    grazie mille per ogni risposta,
    Anto
     
  2. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    è normale, generalmente al notaio arriva il tutto ben impacchettato dall'agenzia, poi se c'è di mezzo la posta...tutto si complica!

    il notaio inserisce la planimetria che gli viene consegnata, e la da per conforme all'appartamento.

    questo è strano, perché avrebbe dovuto chiedere se si trattava di acquisto prima casa x entrambi.

    in realtà eravate voi a dover dare gli importi esatti al notaio, non viceversa...

    mi verrebbe da dirti di si, ce ne sono anche di peggiori...

    avevate un'agenzia che vi seguiva? se si era da loro che dovevate pretendere il massimo e a loro far fare tutta la procedura con notaio.

    e pensa che quando chiediamo la provvigione ai clienti, la maggior parte di questi pensano "capirai... per il gran lavoro che hanno fatto!!"

    un grosso buco nell'acqua!
     
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare

    Ma voi siete gli intermediari?


    Da quanto avete scritto è chiaro che non siete stati adeguatamente assistiti, un po' da tutti però, dalla banca/posta, notaio e agenzia. Non sono cose complicate, ma dopo la delibera del mutuo ci si attiva per la relazione notarile. Mi chiedo come abbiano fatto a sbagliarla, se la piantina era stata modificata le visure catastali? Ci sono troppe inesattezze in questa vicenda. Così come per i conteggi .....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina