1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Alloggi a canone moderato
    Progetti e dei programmi sul Social Housing, i sindacati chiedono incontri con i sindaci
    - La prima convocazione è stata fissata dal Sindaco di Imperia Strescino per la mattina del 13. I sindacati attendono le altre convocazioni dagli altri Sindaci dei Comuni Capofila.

    All'inizio della prossima settimana le segreterie sindacali di Cgil, Cisl e Uil hanno inviato una richiesta di incontro ai sindaci capofila degli ambiti territoriali della provincia per sapere se hanno fatto dei progetti e dei programmi sul Social Housing, finanziamento regionale per costruire o ristrutturare abitazioni da affittare a canone moderato, in risposta al fabbisogno specifico rilevato e stimato per la tipologia di offerte sociali della casa, dopo la relativa indagine per il fabbisogno abitativo di media e alta problematicità locale, e la quantificazione delle risorse finanziarie ai sensi del D.G.R. 769 del 12 giugno.
    Le richieste sono state inoltrate dai sindacati confederali unitamente ai pensionati e dai sevizi delle confederazioni SUNIA , SICET e UNIAT della provincia di Imperia. La prima convocazione è stata fissata dal Sindaco di Imperia Strescino per la mattina del 13. I sindacati attendono le altre convocazioni dagli altri Sindaci dei Comuni Capofila.
    "Il 7 ottobre siamo stati convocati ed abbiamo fatto una riunione presso l'ARTE di Imperia - dice Donato Basilii, a nome della Segreteria Confederale UIL - per parlare anche di Social Housing, ma soprattutto per una informazione e presentazione da parte dell'Ente del progetto di vendita di alloggi di proprietà dell'ARTE di Imperia, agli stessi inquilini residenti nelle case popolari sono circa 120 gli alloggi che verranno messi in vendita i futuri proprietari dovranno possedere determinate caratteristiche, la vendita è prevista in tute le sedi dislocate nei vari comuni, gli alloggi stessi verranno messi in vendita a costi differenziati in base a caratteristiche possedute. Per ulteriori delucidazioni i cittadini interessati potranno rivolgersi agli uffici dell'ARTE oppure presso le nostre sedi".



    di Mario Guglielmi

    10/10/2009
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina