1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. astro

    astro Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    A Termoli alcuni colleghi hanno stretto un patto: di cosa si tratta e se può interessare nel ns. territorio.

    L’iniziativa si propone di qualificare le imprese di mediazione immobiliare secondo principi di correttezza, rispetto, professionalità e trasparenza a tutela dei clienti nonché del lavoro e della professione dei mediatori immobiliari per la salvaguardia degli interessi di entrambe le parti.
    Le finalità del ‘Patto per la tutela reciproca del consumatore e dei mediatori immobiliari’ stipulato dalla Camera di Commercio di Campobasso con le associazioni di categoria quali Fimaa, Fiarc e Fiaip.
    Aderiscono all'iniziativa, solo una decina di agenzie immobiliari di Termoli, nonostante ve ne siano oltre una cinquantina sul territorio.
    Le agenzie immobiliari che aderiscono all'iniziativa possono esporre in vetrina il caratteristico marchio di qualità ‘Immobile locato o acquistato? O soddisfatto o conciliato!’ eppure le vetrine di molte delle agenzie che vi hanno aderito non presentano affatto questo ‘riconoscimento’.
    In cambio dell’utilizzo del marchio i mediatori immobiliari si impegnano a rispettare gli standard previsti dall’apposito regolamento e a risolvere eventuali controversie attraverso la conciliazione, con sconti, per entrambe le parti, del 25% sulle spese.
    E' sintomatico che molti i Colleghi siano consapevoli di dover cambiare l'immagine della nostra "professione" , Voi cosa ne pensate e che strategie adottate?
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Molto interessante Maurizio... riesci mica ad avere una copia del regolamento condiviso?

    Inoltre ho alcune domande.

    1. Se una delle agenzie non rispetta il patto che succede? Viene sanzionata, esclusa o cosa?
    2. Chi sono i "giudici" di comportamenti inadeguati?
    3. Esiste un sistema di "rating" per eleggere le agenzie virtuose nel comportamento etico?

    In definitiva. Secondo te è una trovata "pubblicitaria" oppure un serio accordo per cambiare strada?
     
  3. astro

    astro Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Caro Custode, sinceramente, considerato che all'iniziativa hanno aderito solo il 20% delle agenzie presenti nel territorio, non è stato un successo, ma il fatto che l'iniziativa sia della locale CCIAA è un fatto importante, sintomatico della necessità di dare un "marchio DOC" alle agenzie.
    Per quanto concerne il regolamento cercherò di averne una copia che ovviamente, sarà mia cura girarti.
    Se sia una trovata pubblicitaria o no, non lo so ma tutto sommato cambia poco, l'importante sono gli intenti anche se non vengono (oggi) raggiunti. Come dice il saggio giapponese "impoltante è seguile una stlada"
     
  4. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Ho ricevuto il regolamento che se è pubblico posso inserire nel forum come modello da discutere.
    Sono assolutamente d'accordo con te che la sorgente dell'inziativa è molto importante per motivazioni e mezzi (CCIAA).

    Potrebbe essere un modello da replicare...
     
  5. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Interessante, davvero un'iniziativa interessante. :applauso: :applauso: :applauso: :applauso:
     
  6. astro

    astro Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    si si è pubblico! trovato con motore di ricerca.
     
  7. noelferra

    noelferra Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non vorrei fosse la classica mossa della cciaa per riproporre le camere di conciliazione, che in Italia non riescono a decollare.
    Come sapete sono gestite dalle cciaa.
    Comunque invece interessante potrebbe essere l'adesione ad u8n circuito virtuoso tra agenzie aderenti ad IMMOBILIO, ma non al fine di conciliare attraverso le cciaa, ma al fine di fornire una particella di8 qualita' e soprattutto correttezza da parte di chi aderisce.
    Cordialmente
    Noel
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina