1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti ho un quesito da esporvi.
    Son venuto a conoscienza di un cliente che ha effettuato presso un'altra agenzia una proposta d'acquisto quando 2 mesi fa aveva visto con me l'immobile facendogli firmare la presa visione.
    Ora vorrei sapere lo chiamo e lo convoco in ufficio e in maniera bonaria risolviamo la questione o avverto il mio legale e gli faccio partire la lettera?
    Poi verrei sapere la provvigione va divisa in parti uguali con l'altra agenzia e se c'è qualche sentenza in merito.
    Grazie colleghi per l'aiuto!
     
  2. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    personalmente ho appena vinto una causa uguale uguale e la provvigione ,il giudice l'ha riconosciuta al 100%.
     
  3. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Che tempi di attesa hai avuto da parte del giudice?
     
  4. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    la causa civile e' durata circa 2 anni.ma il problema adesso e' prendere i soldi......perche' nonostante la causa vinta non pagano!!!!
     
  5. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Stamattina i clienti pizzicati vengono in ufficio per farmi una proposta e chiudere la situazione.
    Ma io su una provvigione di quasi 10.000,00 € + IVA non intendo scendere al di sotto dei € 5.000,00,altrimenti vado in causa.
    Aspetterò.....
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E li stai trattando anche troppo bene... .

    In più saresti nella condizione di richiedere la provvigione anche al proprietario.
     
  7. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    infatti io la causa l'ho vinta rivalendomi su entrambi......peccato che entrambi non pagano......quindi e' sempre meglio l'uovo oggi secondo me!!!!!!
     
  8. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Vedrai che almeno l'acquirente (avendo una casa intestata) ti dovrà pagare per forza ;) :ok:
     
  9. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Si ma è un'ingiustizia!!!!
     
  10. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    si si....infatti fatto il pignoramento......e a breve casa all'asta....ma e' un vivere??????
     
  11. er4clito

    er4clito Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    La situazione è diversa. Hai detto che l'altra proposta è stata fatta con un'altra agenzia. Avranno pagato una provvigione, dunque, all'altra agenzia.
    Ogni agenzia prenderà una provvigione pari al ruolo che ha avuto nella trattativa. Più che rivalersi sul compratore e venditore, che dovranno pagare la provvigione una sola volta ciascuno, prova a rivolgerti all'altra agenzia, che nel caso, è stata brava a seguire il cliente e chiudere l'affare, e mettetevi d'accordo sulla tua quota, che dovrà pagarti, defalcandola dalle provvigioni incassate.
    Io sono sempre per evitare cause e avvocati, che notoriamente hanno tempi bibblici e aumentano semplicemente i costi.

    Verifica se il cliente, visionata la casa con la seconda agenzia, ha dichiarato di averla già vista. Magari, nel frattempo, c'è stato un sostanziale mutamento del prezzo, che ha reso in un certo senso l'immobile un immobile diverso da quello originario. Comunque organizzati con l'altra agenzia!
     
  12. Giulina

    Giulina Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Scusatemi, ma capisco sempre meno il ruolo dell' immobiliarista . Vedo una casa con te e decido di no. Dopo mesi o anni , magari casualmente scopro che la casa che vedo di nuovo, magari rimessa a posto e con un prezzo migliore e decido x l'acquisto, devo pagare due e dico due provvigioni ? Se poi nemmeno mi seguite x i vari incartamenti. Vedi post precedente dove uno di voi mi diceva che siete geometri muratori architetti ecc ecc . Se devo poi arrangiarmi x tutti i documenti, perché una o più sentenze vi da ragione che x il solo fatto di aver messo in contatto con il venditore, e fate una proposta , ma se lui cambia idea, x la vendita, devo comunque pagare......
    Non una ma magari due provvigioni .
    Merita pagare 6 - 10 mila euro o quello che e' ?
    Sara' .....mah
     
  13. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Questo è un caso limite. C'è soluzione di continuità fra la prima visita e la seconda. In questo caso secondo me la provvigione non è dovuta.
    Bisogna però che sia chiaro l'atteggiamento delle parti (venditore / acquirente), che non lasci adito a intendere che possa essere stata una manovra per aggirare l'agenzia.
     
  14. er4clito

    er4clito Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come detto, in ogni caso, la provvigione si paga una volta sola. Se ci sono più azienzie, ogni agenzia sarà pagata in proporzione al ruolo che ha avuto nella trattativa, sempre nel totale dell'unica provvigione.

    Di solito si parla di collaborazioni, e dunque ogni agenzia si accorda direttamente col suo cliente. In casi particolari, si considera l'influenza che ha avuto sulla chiusura dell'affare.
    Tutta l'assistenza dopo la compravendita, sono una serie di servizi aggiunti che l'Agenti Immobiliari offre, compreso nel suo onorario, anche se teoricamente, il ruolo del mediatore, e il suo diritto alla provvigione, si esaurisce nel semplice aver messo in contatto le due parti.
     
  15. Eusto

    Eusto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Non si tratta di essere bravi,ma di trovarsi al momento giusto nel posto giusto,perchè il cliente ha visto con me l'immobile nel frattempo il mandato è scaduto e ha effettuato una proposta a 2 mesi dalla visita con me.Questo cliente ignaro di quelle che sono le leggi in materia ha effettuato un'altra proposta persso un'altra agenzia.

    Vi aggiorno.....
    Si è recato in ufficio e mi ha proposto un'insalata......€ 2.000,00 e chiudiamo tutto...dice lui.
    Io gli ho proposto € 5.000,00 + IVA (risposta entro stasera ore 19:30)altrimenti domani mi presento dal notaio per il preliminare di compravendita e presento fattura di € 10.000,00+ IVA.
    Questa mi mancava però!!Sai che colpo domani alla proprietaria quando mi vedrà!!
    Non si vede ancora nessuno in ufficio!!
     
  16. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    In bocca al lupo !

    Silvana
     
  17. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Eusto,
    dico la mia. Temo che in assenza di mandato in esclusiva ( vero e pesante problema per la nostra professione), il cliente ha diritto di scegliere di comprare la casa da chi più gli aggrada o gli fa fare un "affare" , anche se la stessa casa è stata visitata con altre agenzie.
    I tentativi di recuperare quanto di Tua spettanza vano, secondo me, indirizzati verso l' agenzia che ha concluso l' affare.
    La proposta presentatati dall' acquirente ( € 2.000,00) ha una sola ragione : meglio di NIENTE -
    é passato un pò di tempo: si è visto qualcuno quella sera nel Tuo ufficio?
    Saluti ed auguri:fiore:
     
  18. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    assolutamente no
     
    A enrikon piace questo elemento.
  19. giacomoalberto

    giacomoalberto Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    infatti assolutamente NO
    causa vinta pochi mesi fa.....
     
  20. massimoca

    massimoca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    mi permetto di insistere..... e insiste anche il mio avvocato !
    Non esiste vincolo da parte del visitatore in mancanza di mandato in esclusiva.
    Il cliente sceglie l' operatore immobiliare che gli fa fare l' affare - punto.
    Caso contrario ,invece, è quando il visitatore scavalca l' operatore e dopo aver visitato con lo stesso il prodotto si rivolge direttamente alla proprietà.:affermazione:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina