1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.

    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    L'account su immobilio.it è gratuito a vita ed è prezioso se sei un Agente Immobiliare

  1. Graf

    Graf Membro Storico

    Privato Cittadino
    Corre voce che alcune agenzia in franchising di Roma applichino una percentuale di mediazione che arriva fino al 5% per parte.
    E’ vera questa notizia o é sola una maldicenza?
    E' una diceria da smentire con decisione?
    Possedete riscontri concreti e attendibili?
    E se la storia fosse vera non sarebbe un modo scientifico di tirarsi, commercialmente, la zappa sui piedi?
    Nelle altre città d’ Italia che aria tira, in materia di provvigioni, da parte dei franchising?
    Sapete qualcosa di certo?
     
    Sto caricando...
  2. Goia Smuurit

    Goia Smuurit Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Su Roma ho visto mandati in esclusiva rincarati di 80mila euro sul proprietario e provvigioni sul proponente anche superiori al 5% e ancora ne vedrò.
     
  3. luca buccino

    luca buccino Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Gabetti Castel Maggiore (BO) in questo periodo chiede il 2% ad entrambe le parti......
     
  4. navigator77

    navigator77 Membro Junior

    Privato Cittadino
    A Sesto il franchising "viola" mi chiese qualche mese fa il 4%, in un terriotorio dove tutte le altre chiedono il 3%
     
  5. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    l'incarico in esclusiva é un contratto concordato fra il venditore e l'agente immobiliare, non c'é nulla di impositivo, nel senso che il venditore, se non gli sta bene la percentuale provvigionale del mediatore, può rivolgersi alle altre centinaia e centinaia di agenzie che hanno meno pretese.
    Diverso é quando l'acquirente, per poter comprere un immobile di suo interesse sia "costretto" a subire mediazioni oltre oceano, ma può sempre rivolgersi al Giudice e sperare, se nel giusto, che la provvigione sia ricondotta almeno agli usi e costumi della zona.
     
  6. Graf

    Graf Membro Storico

    Privato Cittadino
    :hi::applauso:
    Mediazioni pacifiche?
    Mediazioni indiane?
    Mediazioni atlantiche?
     
    A Antonio Troise piace questo elemento.
  7. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Pardon: marziane!:hi:
     
  8. Graf

    Graf Membro Storico

    Privato Cittadino
    Tecno marziani dai piedi verdi cotti... :-p:cool:
     
  9. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Concordo. Ad ogni modo, sentendo parlare del 5%, resto veramente sconcertato... Mi auguro sia una maldicenza, come sostiene l'amico che ha iniziato questa discussione. Chi vive il mercato romano saprà sicuramente meglio di noi.
     
  10. Graf

    Graf Membro Storico

    Privato Cittadino
    Devo correggere la notizia, parzialmente.
    Non era un'agenzia in franchising.
    Non c'entrano niente né i piedi cotti nè altri franchising.
    Un mio amico mi ha confermato oggi, invece, che un'agenzia immobiliare di Roma, zona Appio latino, gli ha chiesto, per comprare un appartamento di suo interesse, una mediazione del 6%.
    Ma questa non è assolutamente una società in franchising anche se dal nome del brand sembrava.

    Però questo significa che i mediatori indipendenti non sono esenti da colpa.:|

    Però il mio amico, adesso, é in trattative per un altro immobile intermediato da un'altra agenzia immobilare che cerca solo il 3% di provvigione.:ok:
     
  11. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Chi pensa il contrario è come minimo in mala fede. ;-) Le provvigioni arrivano tranquillamente al 5% in molte città, come picchi, specie dove le provvigioni 0% dal venditore spopolano (con superi se possibile). Per Limpida, gli faccio notare che spesso le agenzie a provvigioni pangeane, non danno nemmeno le piantine prima di aver fatto al proposta, specie a roma dove " er notaro sistema tutto"... quindi senza firmare la provvigione non compri e se la firmi, da che giudice vai?
     
  12. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non ho mai pensato che i franchising "sparino" cifre più alte dei singoli mediatori indipendenti, tutto sommato quest'ultimi soccombono prima e quindi più comprensibile. Forse i franchising mediano poco e applicano tariffe standard.
    Qui su Marte, se applicassi delle tariffe del genere, sarei impopolare e chiuderei bottega subito. Credo che di questi tempi, quei mediatori siano ancora fortunati ad avere un alta richiesta di immobili con poca concorrenza, altrimenti le loro tariffe crollerebbero subito.
     
  13. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Io invece credo che sia proprio la concorrenza a far alzare quelle cifre, il primo rapporto, in certe città, l'agente lo deve attivare con il propreitario, che detta legge perchè se no non da l'incarico, quindi vai a 0%. Siccome non ci campi, chiedi il 4% al compratore. Questo a mio parere rispecchia emglio la realtà di qeui non-mercati.
     
  14. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Parli della concorrenza che ha il proprietario che riceve più richieste dal mediatore mentre io parlo della concorrenza che non hanno quei mediatori che alzano i prezzi all'acquirente, che poi chiamarli mediatori é errato, li chiamerei commercianti, senza disprezzo però, é un lavoro da commerciante. Io ho una casa che costa tot, se la vuoi é così se no fai senza, come capita quando vai in certi negozi di abbigliamento dell'alta moda che io mi diverto a paragonare il prezzo di una giacca che costa tanto quanto un metro quadro di mattone!
     
  15. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Non proprio, parlo della situazione concorrenziale che si instaura nei mercati dove la corsa all'incarico CONTRO i propri colleghi invece che CON crea situazioni di squilibrio a favore dei proprietari. Nel caso in cui invece le agenzie collaborassero sistematicamente e il lavorare da soli fosse invece l'eccezione, non solo non esisterebbe quasi più la concorrenza selvaggia tra agenti, lasciando il posto a una concorrenza sana, ma non ci sarebbe agente in quel circuito che sentirebbe l'esigenza di svendersi a tutti i costi, potendo tranquillamente lavorare lo stesso, in collaborazione, sugli immobili che sono nel circuito. Il volersi creare una possibilità di reddito FUORI dal mercato bloccando il meccanismo con contratti, invece di usare contratti per incanalare il mercato verso gli agenti crea questi scompensi e la vostra debolezza contrattuale nei confronti dei vostri clienti, oltre a instaurare il dubbio negli stessi che non siete così utili visto che elemosinate incarichi a destra e manca... (parlo in generale).
     
  16. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :ok:
     
  17. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Ed è proprio per questa ragione che credo che il sogno americano (inteso come sistema di mediazione immobiliare che prevede provvigione a carico del venditore-mandante e 0% di parte acquirente) sia difficilmente applicabile in Italia. E' un problema culturale, anche a causa dei proprietari (ho detto "anche", anticipandoti ;-), perchè ovvio che l'altro lato del problema sono gli Agenti Immobiliari).
     
  18. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Io invece credo che proprio per questa ragione la realtà americana sia quella che dovreste perseguire, in quanto i meccanismi si ribaltano. ;-)
     
  19. Graf

    Graf Membro Storico

    Privato Cittadino
    Ma i latini possono diventare anglosassoni?:!::?:
     
  20. pensoperme

    pensoperme Membro Storico

    Privato Cittadino
    Lo dicevano anche dei franchising :D Ma davvero avete una visione cosi limitata? "da noi è diverso".:hi: (cavolo, mi sono appena accorto di avere fatto una domanda retorica)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina