1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ANNAKING

    ANNAKING Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve a tutti,
    sto comprando casa (ho il compromesso a giorni) oggi l'agenzia mi ha chiamata per dirmi di portare i soldi per l'anticipo dell'imposta di registro.
    Ho letto da qualche parte che e' possibile ottenere un credito d'imposta ovvero detrarre dall'importo dell'imposta di registro agevolata, l'importo corrisposto a suo tempo per il pagamento dell'IVA (anch'essa agevolata) per la casa che e' attualmente in mio possesso e che vendero' contestualmente all'acquisto di questa nuova (quindi sempre prima casa).
    Se e' cosi' a che punto posso ottenere la detrazione dall'imposta di registro? Direttamente al rogito dal notaio?
    O posso detrarre gia' dall'anticipo che devo dare al compromesso?

    Un'altra cosa non mi e' chiara: l'agente immobiliare mi ha detto che poi l'anticipo dell'imposta il notaio lo togliera' dall'importo dell'imposta totale all'atto del rogito (e fin qui e' chiaro se devo 100 e ho dato 10 ,daro' 90) ma che poi il valore della casa considerato per il pagamento dell'imposta sara' il valore di vendita (mettiamo 100) maggiorato dell'anticipo dato al compromesso (mettiamo 20) quindi alla fine l'imposta sara' calcolata su 120
    ecco questo non l'ho proprio capita :domanda:
    Grazie a tutti per l'aiuto
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Direttamente all'atto definitivo di trasferimento, porta le fatture relative al tuo precedente acquisto, e se acquisti da privato e poichè il tuo precedente acquisto è stato in regime d'IVA, puòi anche non pagare niente.

    ma tu parli dell'anticipo l'imposta che paghi alla registrazione, lo 0,50 % della caparra confirmatoria?
    scusa non riesco a seguirti sul discorso successivo.
     
  3. ANNAKING

    ANNAKING Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie per il punto 1 faro' cosi'
    per la seconda domanda parlavo dell'anticipo dell'imposta di registro che devo versare dopo il compromesso
    e le imposte proporzionali sulle somme pagate a titolo di acconto o di caparra

    mi e' stato detto dall'agente immobiliare che (bolli a parte) all'atto del rogito verranno detratte dall'importo totale dell'imposta di registro
     
  4. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    verrà detratto dal conto finale solo 0,50 % della caparra confirmatoria o 3% sulla caparra penitenziale o 3% sull'acconto.
    non verranno recuperati le 168 € e i bolli.
     
    A Umberto Granducato e ANNAKING piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina