• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

TheRaven

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Come da titolo, quanto può costare costruire un nuovo piano su una casa di inizio Novecento (quindi muri spessi e volta alta)?

La palazzina in questione ha piano terra e cantina ed è stata originariamente predisposta per la costruzione di un nuovo piano, con tanto di sostegni per gli eventuali balconi.
 

PyerSilvio

Membro Storico
Agente Immobiliare
Come da titolo, quanto può costare costruire un nuovo piano su una casa di inizio Novecento (quindi muri spessi e volta alta)?

La palazzina in questione ha piano terra e cantina ed è stata originariamente predisposta per la costruzione di un nuovo piano, con tanto di sostegni per gli eventuali balconi.
Se porti il nuovo fabbricato in classe A non spendi meno di 1300 euro al metro.

Sempre ammesso che tu sia un buon pagatore.
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
Come da titolo, quanto può costare costruire un nuovo piano su una casa di inizio Novecento (quindi muri spessi e volta alta)?

La palazzina in questione ha piano terra e cantina ed è stata originariamente predisposta per la costruzione di un nuovo piano, con tanto di sostegni per gli eventuali balconi.
E tu sai dire quante stelle ci sono con precisione nell'universo? La tua domanda è dello stesso tenore
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
La palazzina in questione ha piano terra e cantina ed è stata originariamente predisposta per la costruzione di un nuovo piano, con tanto di sostegni per gli eventuali balconi.
Il fatto che fosse predisposta, non significa che ora si possa fare liberamente.
Devi consultare un tecnico, per capire fattibilità e costi burocratici e procedure necessarie.
Poi potrai analizzare i costi di costruzione.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Se avessi le risposte non porrei le domande :p
giusto.
sbagliato chiederle su un forum.
ci fosse (e ci sono) anche architetti e ingegneri a frequentarlo, senza vedere l'immobile sarebbero cifre sparate un tanto al chilo. si può sparare una valore medio, ma minimo e massimo saranno ben distanti.
 

Jan80

Membro Assiduo
Professionista
Considera che una sopraelevazione oggi prevede l'adeguamento sismico della parte esistente (per la quale si può accedere al sisma bonus), quindi meglio rivolgersi a un tecnico del luogo che potrà fare un sopralluogo e darti risposte più precise.
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Come da titolo, quanto può costare costruire un nuovo piano su una casa di inizio Novecento (quindi muri spessi e volta alta)?

La palazzina in questione ha piano terra e cantina ed è stata originariamente predisposta per la costruzione di un nuovo piano, con tanto di sostegni per gli eventuali balconi.
Io farei così:
1) incarica un tecnico, anche giovane, con pochi euro ti può verificare se il piano in più può essere concesso dal Comune e ti può fare uno "schizzo" alla buona per capire cosa ci potresti poi fare
2) In caso fosse possibile costruire il piano in più, fatti fare un preventivo da un'impresa edile, sempre alla buona, per capire più o meno i costi (anche se tendenzialmente il prezzo a Mq indicato da @PyerSilvio può essere considerato una media ponderabile
3) Capita la spesa finale, che presumo a grandi linee dovresti conoscere, incarica chi ha lavorato per te quasi aggratis e parti
Ci sono comunque parecchi fattori che innalzano di molto i costi di costruzione, soprattutto in base a dove è ubicato l'immobile (centri storici, zone complicate da raggiungere, ecc ecc)
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Di solito, per questi contesti, quando si giunge a considerare l'ordine di costo, si presume che si sia GIA' superata la fase preliminare della fattibilità.
Ma a quanto pare cerchi i costi (domanda da 100milioni di €) prima ancora di sapere se sia fattibile o meno.
Fattibilità:
1 > urbanistica - edilizia:
ho volume residua da usare ? l'altezza max che raggiungo è fattibile ? ho VINCOLI storici etcc etcc etcc ........??????
2 > strutturale:
l'edificio esistente sopporta il carico in incremento ? devo adeguare, migliorare (o cosa) il comportamento strutturale dell'edificio ?

Sai rispondere a queste domande iniziali da cui non puoi prescindere ?
se sai rispondere o meglio se hai una risposta, una pronuncia di un tecnico ......allora potrai passare alla fase successiva che contempla anche quella dei costi.
 
Ultima modifica:

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
Tutte risposte corrette.
Ma permettetemi di ricordare un paio di aneddoti piuttosto pertinenti.

Un pò di anni fa abbiamo deciso di fare un intervento edilizio su una casa esistente di proprietà di famiglia.

Mia suocera, per non saper come usa dire, nè leggere nè scrivere, ha sparato una cifra. Noi abbiamo detto oooh. Ma a consuntivo si è sbagliata di poco.

Qui dove abito, un geometra/amministratore/professionista, ha deciso di investire e realizzare una palazzina su un terreno di sua proprietà: poichè vedo il cantiere fermo da parecchio, chiedo per curiosità il motivo: risposta: sono finiti i soldi.

p.s.: saluti a tutti gli amici di immobilio, che è da un po' che non leggo. Spero e vedo tutti in salute! Per ora continuiamo così.
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Per quanto concerne tua suocera, è presumibile pensare che sia stata fortuna oppure ha avuto una intuizione fortunata. Indichi "intervento edilizio" una definizione generica che non qualifica compitamente l'intervento ......tutta un'altra cosa una sopraelevazione ove le incognite e gli aspetti da considerare sono tanti.
Per quanto concerne il geometra, avrebbe dovuto fare i conti in modo corretto anche se a volte pur se il computo è puntuale sopraggiungono in corso d'opera imprevisti non considerati.

ps: saluti anche a te
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
marcanto, ma sei sposato?
se si non puoi non sapere che la suocera ha ragione. SEMPRE.
evidentemente la tua vive da te
se la suocera vive altrove ......te ne infischi e campi meglio :)

un giorno sono andato in casa altrui per un sopralluogo, dovevo prendere dei rilievi per intervento di modifiche interne e/o completamento lavori.
il committente: 3 figlie femmine, la moglie e in casa con lui viveva PURE la suocera.
questo poveretto era il solo uomo in casa in mezzo a 5 donne ......
cominciamo a discutere del più e del meno e scherzando gli faccio notare che è solo con 5 donne, mentre discutiamo vedo arrivare un cane e gli domando:
> ovviamente il cane è maschio ?
e lui: no è una femmina !
ed io: e che caspita almeno il cane maschi lo potevi tenere per far azzannare :risata::risata:
 
Ultima modifica:

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
evidentemente la tua vive da te
se la suocera vive altrove ......te ne infischi e campi meglio :)

un giorno sono andato in casa altrui per un sopralluogo, dovevo prendere dei rilievi per intervento di modifiche interne e/o completamento lavori.
il committente: 3 figlie femmine, la moglie e in casa con lui viveva PURE la suocera.
questo poveretto era il solo uomo in casa in mezzo a 5 donne ......
cominciamo a discutere del più e del meno e scherzando gli faccio notare che è solo con 5 donne, mentre discutiamo vedo arrivare un cane e gli domando:
> ovviamente il cane è maschio ?
e lui: no è una femmina !
ed io: e che caspita almeno il cane maschi lo potevi tenere per far azzannare :risata::risata:
la mia vive a 150km... ma che c'entra? qualunque suocera ha ragione a prescindere :D:D
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

I carciofi sono nella casseruola. Ripeto. I carciofi sono nella casseruola.
Alto