• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Spinacciuga

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti.
Spero di aver postato nel forum giusto ma quanto tempo si ha dopo il rogito per il cambio di residenza?
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Per non perdere i benefici per acquisto prima casa, entro 18 mesi (ma basta la residenza nello stesso Comune).
Per poter detrarre gli interessi del mutuo, devi trasferire la residenza nell’immobile mutuato entro un anno.
 

titti_roma

Membro Junior
Privato Cittadino
Scusate se mi riaggancio a questo post, ma se io voglio trasferire la residenza nell'appartamento di mia proprietà dopo averla acquistata, ho scoperto che devo prima aspettare che gli attuali proprietari spostino la loro residenza... altrimenti io andrei a confluire nel loro nucleo familiare. Come posso esser certa che la sposteranno quanto prima?
 

titti_roma

Membro Junior
Privato Cittadino
Il comune non me lo consente, mi hanno spiegato che anche andando in comune con l'atto di compravendita a mio favore, prima di farmi spostare la residenza nella nuova casa devono controllare che non vi siano altri residenti. In caso contrario, verrebbero convocati per firmare il nostro congiungimento nel loro nucleo famigliare :shock: io lo trovo assurdo! Casa sarà (spero mia) e vorrei poterci spostare la residenza quanto prima, anche perché se non ho capito male dovrei pagare anche l'IMU nei mesi precedenti alla variazione di residenza.
 

Sodis

Membro Ordinario
Professionista
Il comune non me lo consente, mi hanno spiegato che anche andando in comune con l'atto di compravendita a mio favore, prima di farmi spostare la residenza nella nuova casa devono controllare che non vi siano altri residenti. In caso contrario, verrebbero convocati per firmare il nostro congiungimento nel loro nucleo famigliare :shock: io lo trovo assurdo! Casa sarà (spero mia) e vorrei poterci spostare la residenza quanto prima, anche perché se non ho capito male dovrei pagare anche l'IMU nei mesi precedenti alla variazione di residenza.
non mi torna, che comune è?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chi si accampa in giro è re sopra il feudo mio ma regina è lei che alta si schiude al mio regal desio
Vorrei porre un quesito agli esperti. Sono proprietario di un modesto terraneo cat.C/3. Mi viene richiesta la locazione da parte di un potenziale conduttore che vorrebbe usarlo come deposito e/o vendita di fotocopiatrici , calcolatrici etc. Io ho chiarito che nel contratto avrei specificato l'uso esclusivo del cespito in base alla C/3. Si può fare? A cosa si va in contro sia il locatore che il conduttore?
Alto