1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ughetto

    ughetto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti!
    Ho un caso da sottoporre a voi, esperti del settore....
    Allora, io sono proprietario di un appartamento facente parte di un condominio di 5 piani, di cui l'ultimo mansardato. Il piano mansardato è costituito da una piccola area di parti comuni (vano scala ed ascensore) e da due appartamenti. Questi due appartamenti mansardati hanno rispettivamente 2 terrazzini di esclusiva proprietà, la cui area è interna al perimetro del condominio (nel senso che la loro superficie funge anche da "copertura" agli appartamenti sottostanti).
    Siccome la copertura del condominio è costituita da lastre di Eternit, si è disposto di prevederne la sostituzione con dei pannelli grecati in alluminio. L'amministratore ha redatto un computo metrico per richiedere a ditte specializzate dei preventivi per i suddetti lavori e tra le lavorazioni previste ne erano presenti alcune che, secondo me, non sono da suddividere basandosi unicamente sui millesimi di proprietà e cioè la fornitura e la posa in opera di materiale coibente (8 cm) per tutta la superficie del manto di copertura (con conseguente maggior sviluppo della lattoneria necessaria) e la demolizione e ricostruzione dei terrazzini degli appartamenti mansardati.
    Tengo a chiarire che attualmente, sotto i pannelli di Eternit non esiste alcuna coibentazione.
    Le mie domande sono queste:
    1 - Il maggior costo per la fornitura e la posa in opera della coibentazione termica, alla luce del fatto che apporta beneficio unicamente agli appartamenti mansardati, chi lo deve sostenere?
    2 - Il maggior costo per la fornitura e posa in opera di lattoneria con sviluppo maggiore a quanto esistente, per il noleggio prolungato dei ponteggi, per il noleggio prolungato di mezzi di sollevamento, chi lo deve sostenere?
    3 - La spesa inerente il rifacimento dei terrazzini chi la deve sostenere? L'amministratore sostiene che sono paragonabili ad un lastrico solare........

    Vi ringrazio anticipatamente per le risposte! :applauso:
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    potrebbe essere come dice l'amministratore, ma per rispodere alla tua domanda devi allegare più notizie in merito ai lavori, sono necessari o voluttuari questi lavori e chi più riceve benificio di questi lavori, se l'opera si svolge su un terrazzo che funge da lastrico solare la divisione viene fatta con l'art. 1126 c.c. altrimenti per mm. di pp. ciao
     
  3. ughetto

    ughetto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao! Allora, i lavori di rifacimento del manto di copertura sono necessari (anche per tutelare la salute degli inquilini che vivono nella mansarda....), ma non quelli di coibentazione termica! Ed è proprio su questo punto che non riesco a capire se e perchè, tutti gli altri condomini dovrebbero contribuire nella spesa.....
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    La coibentazione del tetto costituisce un isolamento dell'involucro, i cui benefici ricadono globalmente su tutto il condominio, specie se il riscaldamento è centralizzato. Esiste una sentenza, che attribuisce l'onere a tutto il condominio.

    Ti direi di più: la regione lombardia ha prescritto l'obbligo di installazione della contabilizzazione individuale in tutti gli edifici esistenti: (ha rimandato la scadenza, ma resta l'obbligo prossimo venturo).
    Tra i punti definiti è previsto anche l'adeguamento previo delle condizioni di isolamento dell'edificio, per omogeneizzare il fabbisogno medio individuale. La puntualizzazione mi sembra logica.
     
  5. ughetto

    ughetto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    In effetti non ho fatto questa precisazione..... :disappunto: Il condominio è già da alcuni anni dotato di impianto di contabilizzazione individuale dei consumi legati al riscaldamento degli ambienti.....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina