1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Martina89

    Martina89 Ospite

    Black Life!!
     
  2. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage "STREGA"

    Privato Cittadino
    Io ho una persona in famiglia che ha lavorato li qualche anno, prima di ritrasferirsi nuovamente, ma a differenza dell'Italia, li ha avuto la cattedra per insegnare e uno stipendio migliore che qua. Naturalmente non paragonabile con le precedenti esperienze in altri stati dove era pagato molto di + ma precario (Svizzera, Germania, Austria...).

    Che sia meglio fare le pulizie ad ore non te lo so dire, ma la persona che torna dopo il turno in cucina... non la vedo così rilassata. Se hai bisogno di lavorare perché nessuno ti mantiene, ti alla fine ti adatti a fare tutto. E il bello è che al centro d'impiego le chiedono sempre ma perché ha fatto l'operaia/pulizie/cucina... quando ha lavorato in ufficio...
    Mi chiedo sempre chi ha formato questa gente per fare domande così idiote oggigiorno!
     
    A Bagudi e Martina89 piace questo messaggio.
  3. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    La ripresa delle compravendite non può esserci in un Paese con gravissimi problemi occupazionali e salariali e con una bolla immobiliare che continua a persistere.
    Oramai in molti hanno capito che ai prezzi attuali delle case si rischia la ROVINA nell'indebitamento per 30 anni o più per immobili assolutamente sopravvalutati di cui ci si dovrà accollare spese etc.
    La trappola mentale del "divento proprietario" così non pago l'affitto si scontra con la realtà della volontà di non immobilizzare inutilmente capitale già svalutato in partenza.
    I rischi di morosità possono esserci considerati i periodi di incertezza e questo è il motivo per cui nonostante gli pseudo mutui regalo le vendite non ci sono.
    Solo drastici dimezzamenti di prezzi uniti a una ripresa del pil possono realmente cambiare la situazione.
    Ad oggi le cose non possono che peggiorare, le famiglie non vogliono rischiare la rovina economica e molti giovani non intendono rimanere vincolati in Italia con il legaccio di un immobile oltre a quello magari ereditato.
    Svegliamoci e prendiamo atto della situazione.
     
    A Greta Phlix e La Capanna piace questo messaggio.
  4. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Delirio, condivido quasi tutto del post di mil, noooooooooooooooooo
     
    A ita.user e FRANCY80 piace questo messaggio.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    salviamoloooooo
     
    A FRANCY80, Bagudi e Martina89 piace questo elemento.
  6. Martina89

    Martina89 Ospite

    Buon week end eh...
     
    A FRANCY80 piace questo elemento.
  7. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage "STREGA"

    Privato Cittadino
    Con tutte le promo che ci stanno...
     
    A Martina89 e Bagudi piace questo messaggio.
  8. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Inventati il Black friday delle case! Vendita a metà prezzo
     
  9. Mil

    Mil Membro Senior

    Altro Professionista
    beh, io dico solo la verità..quando c'è onestà intellettuale chiunque si trova d'accordo con me.
     
  10. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage "STREGA"

    Privato Cittadino
    :^^: io non vendo case...
    Se vado avanti così.. il conto da nero diventa rosso! :non_voglio_vedere:
     
  11. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Lo so. Io ho scritto inventatevi, ma il telefono ha ritenuto meglio correggere e ti ha eletta ai onoraria con potere di vendita totale. Anche sulle case degli altri. Che siano ai o meno. Vedi una casa, ti ispira, la vendi. Se il proprietario non è d'accordo, peggio per lui, se ne farà una ragione...
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  12. andrea b

    andrea b Membro Assiduo

    Privato Cittadino
    Cedi, non opporti al lato oscuro. Lasciati guidare.
     
  13. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage "STREGA"

    Privato Cittadino
    Ok, stampo un po' di fogli di Venduto e vado a far danni :D
    Come i box americani abbandonati. si da un'occhiata dall'esterno e si procede alla vendita... Chi offre di +??? Venduto!Venduto!Venduto!
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    upload_2016-11-26_10-0-34.jpeg
    il problema di lasciarsi guidare a volte è che ti portano dove non dovresti essere mai perché alla guida c'è un alcolizzato!
     
  15. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage "STREGA"

    Privato Cittadino
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  16. ita.user

    ita.user Membro Ordinario

    Altro Professionista
  17. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A Tobia piace questo elemento.
  18. Braveheart84rm

    Braveheart84rm Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    io dico una cosa: se oggi stiamo così, in tutti i settori, è anche perché c'è gente che, nel 2017, scrive ancora "qual'è" anziché "qual è".

    A buon intenditore...

    quello che intendevo dire è questo: tanti si lamentano della crisi, non si vende niente, eccetera eccetera. Ma io vorrei chiedere a queste persone se sanno fare veramente questo lavoro. Io sono convinto che, su 10 agenti immobiliari, due sono in gamba.

    Io ho una mia zia che è nell'immobiliare da anni, eppure non ha mai visto una lira, anche in tempi di vacche grasse. Questo perché è assolutamete incapace a svolgere questo lavoro. Ne ho avuto la conferma provandoci a lavorare insieme, quando mi chiedeva di trovare le case senza che lei facesse null. Per non parlare di quando abbiamo comprato casa 5 anni fa e mia madre si è fatta consigliare da lei: oggi ci ritroviamo con un problema, e se mia madre si fosse fatta seguire dagli agenti che hanno venduto casa nostra, non ce lo avremmo avuto. Il fratello di questa mia zia fa il suo stesso lavoro, eppure è su un altro pianeta, e credo che anche lui abbia vissuto la crisi.

    Questo per dire che, da incompetente quale sono, la crisi ha avuto un certo peso, ma io credo che tutti, qua dentro, siano d'accordo sul fatto che l'accesso alla professione vada seriamente riformato, con patentino obbligatorio e frequenti corsi di aggiornamento. Oggi invece, mi pare, anche il macellaio può improvvisarsi agente immobiliare, e tante braccia rubate all'agricoltura, anziché raccogliere pomodori, girano in giacca e cravatta a combinare danni.

    Insomma, io credo che il confine tra la crisi oggettiva del settore (che stando ai dati sembra cmq in ripresa) e l'inadeguatezza di tanti improvvisti mediatori sia molto labile.

    E quando poi vedo gente che scrive "qual'è" invece di "qual è", come possiamo pretendere di svolgere bene una professione così delicata (come tante altre) se addirittura le fondamenta della lingua italiana ballano?
     
    Ultima modifica di un moderatore: 26 Gennaio 2017
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  19. Damiameda

    Damiameda Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Le virgole?
    Il predicato?
     
  20. Ponz

    Ponz Membro sognante

    Agente Immobiliare
    NOn so a chi tu riferisca, ma sapere se si deve usare o meno l'elisione, è roba da cruscaroli (i burocrati del linguaggio).

    Io guardo ai concetti e SO che le persone che fanno grande il mondo o che fatturano milioni spesso non saprebbero rispondere a codesta domanda, ma sono bravissimi a fare il loro mestiere o a fare cose che il cruscarolo che sa la differenza tra elisione, troncamenti e ciucciarazzi non si immagina nemmeno.

    Posso comprendere cosa volevi dire e in parte esser pure d'accordo (o daccordo? :p ), ma il tuo tentativo di mirare qualcuno in particolare con questo ridicolo appunto ha reso inefficace il tuo scritto nel poter portare qualsiasi riflessione sul tema... tanto insulsa è la premessa intendo. ;)

    Tra l'altro la lingua (e al correttezza della stessa), lo fa l'uso e la consuetudine. Se la crusca dice che una forma grammaticale è scorretta, quando questa venisse usata correntemente, a (o ad?) adattarsi sarà la crusca, non le persone... ;)

    Guardate i concetti va, che è meglio... tanto meglio.

    LA fuori è pieno di gente che sa dove mettere un apostrofo o un elisione, e non capisce cosa legge.
     
    Ultima modifica: 26 Gennaio 2017
    A Migbenit, La Capanna, Ale. e 1 altro utente piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina