• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giuseppe60

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Buongiorno a tutti, ho bisogno di un consiglio: mia moglie ed io abbiamo letto su un giornale che in alternativa alle piastrelle, sulle pareti del bagno si può stendere una resina impermeabilizzante che previene l'umidità e quindi evita la formazione di muffa... qualcuno ha già provato questa soluzione? Sapete dirmi se è una soluzione valida?
Grazie per l'aiuto e un cordiali saluto a tutti.
Giuseppe
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
La resina nel bagno è molto bella anche sul pavimento. Non essendo presenti le fughe risulta anche molto pratica. Ma bisogna evitare le colorazione audaci... o quegli strani effetti tipo Kinder Bueno squagliato...
 

Giuseppe60

Membro Ordinario
Privato Cittadino
Grazie per l'aiuto... E adesso che siamo arrivati quasi al traguardo, eccomi con un'altra domanda: ci è stato detto che esistono due tipi di resina, una "cementizia" (che costa di più) ed una "epossidica" (che costa di meno), e ci è stato genericamente detto che tra le due ci sono delle forti differenze
Poiché ne sappiamo ancora troppo poco, avremmo bisogno di capire da qualcuno che ne sa più di noi, quali siano le differenze tra le due versioni (prezzo, resa, durata nel tempo, manutenzione ecc.) e quali potrebbero essere i punti a favore e/o i rischi dell'una o dell'altra.

Come sempre grazie a tutti e un saluto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Devono cambiare le leggi vecchie dello stato italiano che incassa e non tutela chi affitta regolare chiedo più flessibilità e meno burocrazia
Non posso affittare casa in sucessione pagando le tasse di cedolare affitto a mio carico solo se cito anche l'altro intestatario cioè mio fratello nel contratto ma se l' la quota di affitto abitazioni sono due attaccate ma numero civico diverso e una è già affittata e mio fratello paga le tasse di cedolare a suo carico perché l'altra no .
Alto