1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Carlos Zucconi

    Carlos Zucconi Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti!
    Mi chiamo Carlo e sono nuovissimo del forum...leggendo qualche stralcio sulla rete ho capito che qui ci potrebbero essere le risposte alle mie domande!
    Ho un problema piuttosto serio:qualche anno fa ricevetti in donazione alcuni terreni ed una casa (ex rurale suppongo) che mio padre ristrutturò un po' alla buona internamente. Venne fatta una cucina,un bagnetto e venne installata una scala a chiocciola interna per lui (era invalido ed in tal modo non doveva uscire di casa,salire la scala esterna con il rischio di cadere sul ghiaccio d'Inverno),messe finestre più piccole ai piani superiori (in barba alle proporzioni luminosità/metrature/abitabilità),ecc... Tutto eseguito "alla vecchia maniera di campagna" se mi passate il termine,con l'amico muratore del paese,senza permessi ne nulla (dovrei verificare al dettaglio queste mie ultime affermazioni ma al 90% è così). Ora,è qualche anno che mio padre è morto e io vorrei vendere la suddetta casa ed un po' di terreno...vado in catasto,cerco visure,mappe e planimetrie degli immobili da produrre all'acquirente e cosa scopro? Che la casa ha i due locali al piano terra ad uso CANTINE (mentre noi li usiamo come cucina e bagno),manca totalmente la cantina sottostante (interrata,fatta in sasso ed accessibile solo tramite una botola) e manca la planimetria della soffitta,insomma dovrei rifare i documenti. Non esiste nemmeno nessun documento riguardo la fossa asettica (quando ero piccolo quella casa scaricava nel prato). Il geometra ed il notaio sicuramente all'epoca chiusero un occhio (forse tutti e due),io accettai senza pormi particolari dubbi (avevo 18 anni ed ero completamente ignaro di tutto),non so come siano riusciti ad avere un certificato di conformità dell'impianto elettrico dall'elettricista...
    Ora vorrei capire come faccio a regolarizzare il tutto per riuscire a vendere e magari non incorrere in qualche reato (sarebbe il massimo non prendere neanche una multa,ma mi sembra impossibile).
    Suggerimenti?
    Ringrazio in anticipo tutti!
    Carlo
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    guarda, devi rivolgerti ad un tecnico che ti indirizzi sulla buona strada. Dovremmo avere la situazione ante e post ben delineata, in che zona di prg si trova l'immobile e in che comune, di che anno è, se vincolato dalla legge 1089(beni culturali, ne dubito quindi) se ci sono vincoli di qualche natura (paesistici ecc). Nei limiti del possibile cercheremo di darti una mano.

    Cmq per quanto riguarda la cucina ed il bagno non non dovrebbero esserci problemi per il cambio di destinazione (sempre che abbiano i requisiti in regola) Per la soffitta pure non dovrebbero esserci problemi, poi dovremmo avere più chiara la faccenda della cantina da cui si accede dalla botola. Consiglio, se vuoi di postare le planimetrie ante e post qualora tu ne abbia la possibilità in maniera tale da dissipare ogni dubbio.

    saluti
     
    A SALVES piace questo elemento.
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Concordo con Marco, la casistica in riferimento ai documenti ufficiali esistenti è varia per la soluzione del quesito.

    Ciao salves
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina