1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. °Joker°

    °Joker° Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Buonasera, vi spiego brevemente, ho presentato una dichiarazione di successione integrativa per aggiungere una quota di un immobile oltre i 12 mesi dalla data di morte del de cuius, quindi mi è stata notificata la sanzione per il ritardo e fin qui tutto ok. Di questa successione integrativa avevo sbagliato scrivendo le quote di possesso, quindi ho presentato un mese dopo una dichiarazione di successione modificativa per correggere appunto le quote. Volevo sapere mi verra notificata la sanzione di ritardo anche per questa dichiarazione di successione modificativa?
    in linea teorica no visto che mi è stata notificata per la precedente successione integrativa e visto che quella modificativa riguarda sempre lo stesso immobile.
    Chiedo un parere agli esperti e ringrazio in anticipo.
    Saluti
     
  2. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Verranno riliquidate le imposte ipotecarie e catastali, se variate dalla correzione.
    Sulle imposte suppletive ci sarebbe la sanzione per il ritardo.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se quanto pagato prima è sufficiente a coprire anche la variazione integrata credo di no, inoltre per presentare l'integratia e/o modificativa occorre pagare almeno tutte le tasse minime per presentarla e penso che la quota di valore sul quale va calcolata l'imposta ipotecaria e tassa catastale non vada a superare tale minimo per ciascuna di € 168 quindi non dovrebbe esserti notificato nulla in quanto le tasse minime superano di gran lunga la parte di valore aggiunto.

    Ciao salves
     
  4. °Joker°

    °Joker° Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    si mi sono scordato di dire che presentando sia l'integrativa che la modificativa ho dovuto pagare le imposte minime in tutte e due i casi, in quanto il valore dell' asse ereditario era basso.
    Tenete presente che queste successioni riguardano un decuius deceduto nel 2009, di cui era stata già presentata la successione entro i 12 mesi, solo che poì si è scoperto quest'anno del possesso di una quota di immobile e ho dovuto presentare la dichiarazione integrativa, pagando le imposte ipocatastali fisse e giustamente per il ritardo mi è stata notificata la sanzione. Però visto che poi ho dovuto presentare una dichiarazione modificativa (ripagando le imposte ipocatastali) per un errore commesso nella integrativa mi chiedo se mi verra notificato di nuovo la sanzione ritardo. La dichiarazione integrativa l'ho presentata a giugno 2012 metre la modificativa un mese dopo a luglio 2012.
    Vi ringrazio
    Saluti
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Viste le moltepliche variazioni perche non concordare con l'ufficio di una dichiarazione sostitutiva di quella iniziale?

    Ciao salves
     
  6. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
  7. °Joker°

    °Joker° Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    purtroppo ho fatto tutto di fretta e la dichiarazione modificativa mi sembrava l'unica soluzione. Quindi secondo la tua esperienza dici che potrebbe arrivarmi la sanzione di ritardo anche per la modificativa?
    ti ringrazio
    saluti
     
  8. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Penso di si ma quando ti arriverà tale sanzione parlane con l'impiegato dell'Ag delle Entrate vedi cosa dice.

    Ciao salves
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina