1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. andrea boschini

    andrea boschini Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Dal 30 marzo gli Sconfinamenti dal fido oltre i 90 giorni saranno segnalati a CRIF...attenzione amici Agenti Immobiliari una vera e propria bomba sta per esploderci in testa:disappunto::disappunto:...nella peggior congiuntura finanziaria che memoria ricordi arriva questa nuova tegola...correte/corriamo ai ripari:triste:
     
  2. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Posso chiederti La fonte?
     
  3. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, si, assaltiamo le banche.....................
     
    A Limpida piace questo elemento.
  4. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Gli sconfinamenti dei fidi e/o c/c sono già segnalati nella centrale rischi di banca d Italia.... Alcune banche infatti chiedono gli estratti cc a scalare oltre che fare verifiche in banca d Italia e se vi sono sconfinamenti negano il mutuo... Chiaro che se anche qst tipo di segnalazione viene riportato nelle crif (ve ne sono diverse...esperiamo, sia, Ctc, crif) questo comporterebbe anche la chiusura sui prestiti personale e mutui di banche che nn verificavao qst tipo di negatività oggi piu che mai usata come cuscino finanziario per tirare a fine mese.... A pensare che nel 29 giugno 2011 e' stata pubblicata in g.u. Una normativa che nelle centrale rischi dovevano essere iscritti solo ritardi superiori ai 6 mesi e cancellare entro 15 giorni le negativita'.... Di fatto quindi cancellare tutti i ritardi inferiori ai 6 mesi... Dando l opportunità a tutte quelle persone accedere al credito. Questa normativa nonostante pubblicata in g.u. Era ed e' scomoda per le banche ancora ad oggi nn e' attuata.... Classica dimenticanza o opportunità delle caste italiane / mafia bancaria .
     
    A antonello, Roby e Bagudi piace questo elemento.
  5. Per gli AI che hanno conti con affidamento esistono gli strumenti per tutelarsi ma sopratutto per controllare l'operato delle banche, al fine di verificare che le condizioni applicate rispettino quelle contrattualizzate, ma soprattutto le leggi.
     
  6. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Cioè ???
     
  7. @Bagudi, ne abbiamo già parlato in altri tread. Piuttosto che addentrarmi in dscussioni da cui difficilmente ne usciremo, invito tutti coloro che hanno un C/C con affidamento utilizzato (dentro o fuori fido non conta) ad inviarmi l'ultimo anno di estratti conto completi di scalari, per eseguire un controllo gratuito che mira ad individuare:
    1. tassi usura.
    2. anatocismo
    3. spese indebite.
    Noi sappiamo già che troveremo tutto questo ed anche altro, si tratta però di quatificarlo.
    Per chi invece è alle prese con richieste di rientro consiglio di raccogliere la seguente documentazione al fine di preparare l'azione di opposizione (anche in caso di decreto ingiuntivo):
    • contratto di apertura C/C
    • contratto di apertura affido
    • eventuali rinegozioni dell'affidamento (in aumento e/o in diminuzione)
    • copia degli estratti conto completi di scalare di tutti gli anni di cui siete in possesso (più sono meglio è)

    P.S. per chi non ha gli estratti conto perchè li ha buttati (e sono tanti) è possibile richiedere alla banca copia degli estratti, se chiedete oltre i 10 anni vi risponderanno che non li tengo documentazione oltre tale data.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina