1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tanto per allietarvi la Pasqua vi racconto l'ultima assurdità:
    Tizio e Tizia vedono un annuncio su internet di un appartamento in vendita, lo faccio visitare, dopo 10 minuti Tizia vuole contrattare il prezzo con la proprietaria presente, si contratta e si concorda. Tizia prende appuntamento in Agenzia per la Proposta di Acquisto, presenti le parti compilo la proposta che viene accettata e ritiro l'assegno di caparra confirmatoria. Dato che Tizia deve chiedere un mutuo (ma lo dice solo dopo) l'assegno rimane nelle mie mani in attesa del mutuo. Tizia pochi giorni dopo mi chiama e mi conferma l'ottenimento del mutuo, fissiamo un incontro per il Preliminare (compromesso) e quindi consegno alla proprietaria l'assegno di caparra da mettere all'incasso.
    Fin quì tutto normale!!!
    Tutto normale???:domanda::domanda::domanda::domanda:
    Non proprio purtroppo!!!:shock::shock::disappunto::disappunto::disappunto:
    Dopo aver firmato il preliminare Tizio e Tizia chiedono qualche giorno di tempo per coprire l'assegno! La proprietaria accetta mal volentieri anche perché lavorata ai fianchi da miei "colleghi" invidiosi che dispensano consigli a piacimento per far saltare l'affare. Il giorno stabilito l'assegno va all'incasso e risulta scoperto!!! Azz!!!:confuso:
    Da allora (18 Marzo) Tizio e Tizia si danno alla macchia, non ritirano le raccomandate e non rispondono al telefono e alle mail. Qualche giorno fa Tizia mi risponde con un sms che non hanno la certezza del mutuo, di riferire alla proprietaria di rivolgersi pure ad altro acquirente (altro acquirente che era in coda), che cercheranno di coprire l'assegno (?) e che purtroppo è andata così......."se ti devo qualcosa per il tuo operato fammi sapere" c'era scritto alla fine dell'sms!!!:shock::shock::shock::shock:
    A questo punto, dopo essermi chiesto un milione di volte quali sono le parole che ho utilizzato per spiegare gli oneri del Preliminare (parole certamente in Italiano) che non hanno capito, ho provato e riprovato a mettermi in contatto con loro per rispiegare il tutto. Finalmente Tizia risponde al telefono, le spiego a cosa stanno andando incontro, fisso un appuntamento con loro in Agenzia e ...........................................................................................................................eccomi quà.........due ore dopo l'appuntamento a raccontarvi di Tizio e Tizia che non si sono presentati!!!
    Chissà che faccia faranno quando si vedranno recapitare la mia fattura!!??!!??
    Quasi quasi faccio come "gli amici verdi:sorrisone:" e chiedo il 6%!!! (per gli extra e l'insogna da nervoso)!!!
     
  2. Omar

    Omar Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    beh, l'importante è che non ti fai pagare con un assegno! :risata:

    scusa la battuta.. ma cose simili sono capitate anche a me.. lì per lì t'in*****, poi, a distanza di tempo, ci fai su due risate!
    in bocca al lupo.
     
  3. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    He he ....capisco bene!!! Più che altro mi chiedo.... e se gli chiedessi il 6 % ???
     
  4. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    E' chiaro il tuo sacrosanto diritto alla mediazione come quello della proprietaria di tenersi la caparra!! Dopodichè dipende da te se istruire una causa o nel caso gli acquirenti abbiano avuto reali problemi di mutuo ( anche se il loro comportamente è comunque deprecabile e non giustificabile) lasciar perdere. Anche a me una volta è capitata una situazione simile e dopo aver appurato che i problemi erano reali, ho lasciato perdere e non ho avviato nessuna causa
     
  5. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Esistono una serie di circostanze che fanno presupporre una eccessiva leggerezza nell'affrontare la vita! Questi prima hanno detto di avere il mutuo, poi non si sa, poi no, poi si, poi tutta una serie infinita di frottole e la latitanza! E' evidente la loro malafede! Io sono il primo ad aiutare chi ha bisogno, soprattutto se si tratta dell'aiutare per concludere un affare, ma in questo caso proprio non posso far finta di niente!
     
  6. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Da gente simile non otterrai mai niente. Dimenticali e vendi ad altri. La proprietaria può provare, se vuole ad incassare l'assegno, ma ho forti dubbi che ci possa riuscire. Sarebbero tutte spese inutili. Non fare fattura, ci rimetteresti anche l'IVA.
     
  7. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Può darsi tu abbia ragione, ma riflettendoci, la rassegnazione non fa parte del mio vocabolario! Se così fosse avrei rinunciato a fare questo lavoro tanti anni fa, avrei dovuto rinunciare ogni volta che mi hanno messo i bastoni fra le ruote!
    Ho il sangue troppo caldo per lasciar perdere!;)
     
  8. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Lasica perdere Sergio, se l'assegno è scoperto e non hanno nulla su cosa ti vuoi rifare?

    Al limite una tua raccomandata personale con fattura alla quale non avrai risposta, ma poi ti sconsoglio di prendere un avvocato e come dice il collega, dovrai pagare pure IVA a meno che gli mandi un pro-forma.
     
  9. Sergio Caruso

    Sergio Caruso Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Beh, uno stipendio delle ferrovie dovrebbe già essere una garanzia!!!???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina