1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il governo fa farcia indietro
    Fonte idealista
     
    A KappaKappa piace questo elemento.
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Non è ancora definitivo, è solo una proposta:

    Il Governo ammorbidisce l'attestazione di prestazione energetica degli immobili. È la novità più importante, contenuta nei disegni di legge collegati alla legge di stabilità, che il Consiglio dei ministri si accinge ad approvare. La durissima sanzione della nullità dei contratti di vendita e locazione diventerà un ricordo. Sempre che le misure siano confermate dal Parlamento: per adesso, infatti, si tratta di semplici proposte, che andranno vagliate da Camera e Senato.
    In questo modo l'esecutivo mette fine a una polemica lunghissima. Il decreto n. 63/2013, infatti, lo scorso giugno ha introdotto il nuovo attestato denominato «Ape», revisionando tutta la materia della certificazione energetica. Tra le varie misure, veniva previsto un obbligo parecchio stringente: il documento andava allegato alle vendite, alle locazioni e alle cessioni di immobili a titolo gratuito. In alternativa, il contratto risultava nullo.

    In un mercato già asfittico e vessato da decine di adempimenti, questa tagliola era parsa da subito eccessiva. Così il collegato sviluppo corre ai ripari. E, «data l'esigenza di introdurre semplificazioni al provvedimento», adotta due rimedi. Il primo è l'eliminazione dell'obbligo in caso di trasferimento di immobili a titolo gratuito. Ma a pesare davvero è il secondo. In caso di vendita e locazione alle quali non sia stato allegato l'Ape, la sanzione non sarà più l'annullamento del contratto ma una semplice multa, pari a 500 euro.


    Fonte sole24ore
     
  3. La Capanna

    La Capanna Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    ...come sono umani!:shock:
     
    A Sim e Bagudi piace questo messaggio.
  4. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Che conoscendo come vanno queste cose diventerà 500€ di multa + l'obbligo in seguito di fare l'ape, e si vanteranno della semplificazione!
     
    A Antonello, Rosa1968, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. Studio CR

    Studio CR Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    e la convenienza?! meglio farla sta benedetta certificazione...
     
    A dorotea1975 piace questo elemento.
  6. GuglielmoP

    GuglielmoP Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Mah, io invece penso che andrà più o meno così: atto valido, la multa sarà di € 500 (sempre che non cambino idea) ma si potrà chiedere di non pagarla se ci si impegna a produrla entro x giorni (tipo 30 giorni) dal momento della registrazione (o della stipula). Io, almeno, spero possa essere così che avrebbe più senso, specialmente per appartamenti che verranno in seguito ristrutturati negli infissi e nell'impiantistica
     
  7. francesca7

    francesca7 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    io invece chiedo " a chi verrà fatta la multa? Venditore/locatore o per semplificare Agente immobiliare!!! Se gli atti sono stati stipulati per effetto del suo intervento!!!?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  8. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sicuramente l'agente sarà solidale!!!!
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  9. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Io senza APE non registro niente. Se vogliono farlo senza APE che facciano soli a loro dico che il mio ruolo finisce all'accettazione della proposta e che in quel caso la registrazione la deve fare da solo
     
    A KappaKappa, Albino Zucc, Sim e 1 altro utente piace questo messaggio.
  10. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Io senza APE non lo pubblicizzo nemmeno !!
     
  11. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    idem e neanche in vetrina
     
    A KappaKappa piace questo elemento.
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Io senza APE non mangio il miele
     
    A Sim e La Capanna piace questo messaggio.
  13. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    E' vero che registrare telematicamente non si allega l'APE?
     
  14. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    si ma la devi conservare per eventuali controlli
     
    A KappaKappa piace questo elemento.
  15. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ho capito, tanto possono prelevare dal conto corrente direttamente!
     
  16. dorotea1975

    dorotea1975 Membro Junior

    Altro Professionista
    assurdo....un tira e molla incredibile....
     
  17. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ed ancora non è finita....
     
    A KappaKappa piace questo elemento.
  18. pokandre

    pokandre Nuovo Iscritto

    Certificatore energetico
    Ma con che logica ragionano eh?! E comunque non vedo che differenza ci possa essere dalla situazione attuale. Rimane obbligatorio allegare questo benedetto ape ( la multa di "sole" 500 euro esclude forse l'obbligatorietà?!). Quale notaio concluderà un atto senza ape?! E poi cosa succederá? L'Agenzia delle Entrate accetterà quindi contratti senza APE?.
    E comunque penso che convenga spendere 90 euro per un APE piuttosto che 500 euro di multa. No!?
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  19. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    90 euro mi sambrano pochini...comunque si parlava di nullità registrazioni per locazioni
     
    A KappaKappa piace questo elemento.
  20. pokandre

    pokandre Nuovo Iscritto

    Certificatore energetico
    Grazie a collaborazioni con agenzie, studi di ragioneria etc. riusciamo ad essere competitivi non tralasciando professionalità e precisione (facciamo sopralluogo consegna in comune e regione, l'attestato in oltre e conforme sotto tutti gli aspetti al recente D.L. 63/2013). Si sentono dei prezzi in giro spropositati anche per piccoli appartamenti!

    Comunque ritornando a noi il dilemma sussiste anche per le locazioni. Ad oggi l'A.E. non accetta contratti senza APE. Con la sanzione dei "modesti" 500 euro cosa succederà? Verrà accettato il contratto senza APE? La multa verrà fatta pagare seduta stante? Verrà lasciato un periodo di tempo per munirsi di APE?
    Chi emetterà la sanzione? ....

    L'incertezza regna sovrana!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina