1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Andrea U.

    Andrea U. Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ciao a tutti! Visto l'efficienza informativa del nostro governo Vi scrivo per chiedervi se è possibile inserire un annuncio di vendita immobiliare di una pertinenza come box e fienile privi di impianto di riscaldamento.( metri quadri consistenti 11,5 facente parte di edificio con + porzioni immobiliari )stessa domanda per altro immobile adibito ad abitazione dove sto eseguendo lavori di ristrutturazione con comunicazione di CIA al comune e allo stesso tempo ho inserito un annuncio di vendita specificando che l'immobile non è soggetto ad obbligo di certificazione energetica. ( ho cannato? ) comunque belle norme aiutano veramente questa italia ad affondare con multe sanzionatorie per migliaia di euro. Grande italia ed europa che non si preoccupa della nostra cara bolletta energetica ma fa niente se la casa e posta sotto un vulcano o in zona sismica .Forse la priorità era l'obbligo di classificare gli immobili per il rischio " CADUTA TETTO SUI NOSTRI BIMBI " . Grande anche i grillini che anno emendato per la nullità del conratto di locazione è vendita in mancanza di presentazione APE. Un'alto contributo a creare caos e contenzioso.Adesso dopo qualche riga di sfogo aspetto le Vostre generose risposte. Grazie mille....Andrea
     
  2. Andrea U.

    Andrea U. Membro Attivo

    Altro Professionista
    scusate se sono stato poco chiaro! la prima domanda era: posso inserire un annuncio senza fare una Certificazione negativa. Grazie ancora... Andrea
     
  3. Riccardo Zanini

    Riccardo Zanini Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Per quello che so, immobili PRIVI di fonti di riscaldamento (termo, pompa di calore, stufe di vario genere, ecc.) NON SONO SOGGETTI alla certificazione e pertanto gli annunci saranno privi di classificazione energetica; è sufficiente una stufetta elettrica e si deve certificare l'immobile.
     
    A topcasa piace questo elemento.
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Oppure collabenti
     
  5. od1n0

    od1n0 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Non esatto nel senso che anche se privi di impianto di climatizzazione invernale o o di produzione di acqua sanitaria la normativa nazionale ove vigente prevede le linee guida per la certificazione vedasi allegato 1 d.m. 26/6/2009 ministero sviluppo economico.

    http://www.acs.enea.it/doc/dm_26-6-09_completo.pdf

    "Indicazioni per il calcolo della prestazione energetica di edifici non dotati di impianto di climatizzazione invernale e/o di produzione di acqua calda sanitaria"


    pagina 20.

    Al limite sara' il certificatore a dire sotto la sua responsabilità che non e' necessaria.
     
    Ultima modifica: 5 Novembre 2013
    A Ponz piace questo elemento.
  6. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    In Lombardia...se hai un rustico senza impianto, un'immobile non completato... il certificatore rilascia comunque un documento dove si attesta, sotto la propria responsabilità, consapevole delle conseguenze penali, civili e amministrative previste in caso di uso di atti falsi nonché in caso di rilascio di false dichiarazioni o attestazioni così come previsto dall’art. 76 del DPR n° 445/2000, che alla data ... della dichiarazione nell’unità immobiliare NON E’ PRESENTE NESSUN IMPIANTO DI RISCALDAMENTO pertanto non è possibile redigere la Certificazione Energetica.

    Si ricorda inoltre che, in Lombardia, il committente che cede a titolo oneroso un immobile senza avere prodotto l’Attestato di Certificazione Energetica rischia grosso. La multa, in questi casi, oscilla tra i 5.000 e i 20.000 euro.


    (fonte: ho un rustico da rogitare)
     
    Ultima modifica: 5 Novembre 2013
  7. Andrea U.

    Andrea U. Membro Attivo

    Altro Professionista
    è proprio l'entità della multa che mi ha fatto venir voglia di scrivervi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina