• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Mario0078

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#1
Buongiorno,

Ho una situazione un po particolare.
Ho fatto una proposta di acquisto per un immobile, tramite mutuo.
Il mutuo è stato deliberato positivamente sulla base del CUD (straordinari e maggiorazioni varie) tramite la CREDEM.
Haime ho da poco scoperto un grave problema di salute, indica che la mia situazione reddituale cambierà.
Io vorrei interrompere le trattava del mutuo e quindi dell'acquisto dell'immobile, so che è un po ingiusto , ma non vorrei perdere ne la caparra e ne la commissione per l'agente immobiliare.
Secondo voi, se informo la banca della mia nuova situazione reddituale, che sarebbe circa al 50% di quella presentata, pensate che interrompono la delibera (che tra le altre cose non ho nulla di scritto ma sono stato informato soltanto dal l'oro agente ) e cosi posso rientrare, nella sola clausole sospensorie della proposta di acquisto della casa , ossia mancata accettazione del mutuo?

Grazie

E auguri a tutti per le prossime festività
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#2
Dipende da come è stata scritta la condizione sospensiva, cioè se dovevi solo avere parere favorevole in base ai redditi, o serviva la delibera definitiva dopo perizia sull’immobile (che, pare di capire, non c'è ancora stata).
Certo è un po’ ingiusto, e purtroppo sembrerà che tu abbia solo cambiato idea.

Auguri anche a te
 

Mario0078

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#6
si tutto fatto a breve ci dovrebbe essere la firma del compromesso. Io solo da poco ho scoperto questo problema esattamente da ieri mattina.

"La seguente proposta è subordinata al buon esito del mutuo richiesto, in caso di diniego, la somma versata verrà restituita."
 

francesca63

Membro Assiduo
Privato Cittadino
#7
Certo non ti conviene procedere con l’acquisto, se sai già che non potrai ripagare il mutuo.
Prova a sentire la banca, visto che non hai ancora una comunicazione ufficiale: ma temo che il rischio di perdere i soldi di caparra e soprattutto di provvigioni sia concreto.
In bocca al lupo
 

Zagonara Emanuele

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
#8
Comprendo la tua spiacevole situazione, ma se il mutuo è stato deliberato allora mi sembrerebbe corretto e giusto 1) procedere con l'acquisto o 2) rinunciare all'acquisto spiegando all'agente e al venditore le motivazioni.

La provvigione all'agente è giustamente dovuta e meritata e la caparra sarebbe corretto e giusto fosse trattenuta dal venditore, in quanto il problema non è stato causato da loro.

Tuttavia, spesso comportandosi in maniera chiara, corretta e trasparente, si possono ottenere risultati insperati.
Il venditore potrebe decidere di restituirti comunque la caparra (o parte d'essa) e l'agente potrebbe rinunciare ad incassare la provvigione (o parte d'essa).

Altre strade possono essere percorribili ma scorrette e disoneste, perciò vedi tu come muoverti.
Con tutto il rispetto per te e per la tua situazione, come deciderai di agire la dirà lunga su di che pasta tu sia fatto.
 

bepix

Membro Attivo
Privato Cittadino
#9
Di all'agente che non hai ottenuto il mutuo, se gli dici la verità ti sei giocato caparra e provvigioni . Io ci credo poco alla tua motivazione anche perché la delibera reddituale arriva sulla paga fissa e non sullo straordinario se dicevi che dovevi comrpare la macchina nuova eri più credibile
 

Mario0078

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#10
Di all'agente che non hai ottenuto il mutuo, se gli dici la verità ti sei giocato caparra e provvigioni . Io ci credo poco alla tua motivazione anche perché la delibera reddituale arriva sulla paga fissa e non sullo straordinario se dicevi che dovevi comrpare la macchina nuova eri più credibile
Non ho bisogno di dire menzogne qua (mi sembra stupido o no? )....se lo dovevo fare e non l'ho fatto, lo avrei fatto in altre sedi....ovviamente. Ho chiamato la banca e mi ha detto che prende in considerazione il CUD comprensivo di straordinari e maggiorazioni variabili (cose che ho) , ma come giustamente hai detto, valutano anche la busta paga (non solo). Il problema sorge se dovrò rinunciare a parte del tempo lavorativo (part time) quindi in ogni caso il mi reddito cambia.
Sono pronto, ovviamente, a perdere a malincuore, non tanto per la cifra, ma più che altro per i sacrifici, caparra e provvigione , ma onestamente , oltre hai problemi che ho, non voglio trovarmi ad affrontarne altri e grandi, come un mutuo, e sopratutto precludermi, in caso la mia situazione si risolva un domani, di non poter più accedere ad un finanziamento per insolvenza verso un istituto di credito .
 

Mario0078

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#13
Ho solo chiesto un' opinione....da persone che magari ne sapevano più di me...nessuna discussione , anche perché devo pensare ad altro. Mi pesa , ma alla fine la sfortuna l'ho avuta io o non gli altri, quindi non farò nessuna trafila per avere il "diniego" dalla banca (cosa fattibile, credo, visto che ho chiesto e già ottenuto nel pomeriggio il part time lavorativo.) Grazie a tutti
 

Mario0078

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#15
Forse mi sono espresso male prima....credo.....Non mi devo aspettare nulla , son disposto a perdere caparra e commissione.Ovviamente, se vogliono farmi uno sconto ben venga altrimenti va bene cosi....non presento nessun diniego della banca anche se potrei averlo ....
 

bepix

Membro Attivo
Privato Cittadino
#16
Si scommetto che il direttore è tuo cugino...
Se non ti da fastidio perdere i soldi della caparra e della provvigione non vedo quale sia il tuo problema. I soldi sistemano sempre, ad averli clienti come te che pagano senza batter ciglia
 

Mario0078

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
#17
Partiamo da uno....indipendentemente...nn capisco il tuo tono polemico, io ho chiesto un parere e informazioni a persone che magri sono più esperte di me... STOP;
poi, hai aggiunto tue considerazioni quasi estranee alla mia domanda, ma va bene ugualmente.
Ovviamente, se, l'agente immobiliare e il venditore mi fanno sconti (ben venga) ,altrimenti MI SCOCCIA TANTISSIMO , oltretutto non sono ricco, ma credo che , a batter ciglio o meno ,non poteva fare di più.
Il direttore non è mio cugino, ma (sue parole), se il mio compendio mensile (come per un part time) fosse variato in maniera considerevole, mi ha detto di inoltrare la nuova documentazione, (mi sottolinea che nessuno lo fa e poi arrivano ad essere dopo poco tempo insolventi ) e loro, con le dovute rivalutazioni, mi avrebbe fatto sapere il buon esito o meno . Poi, anche se non mi rilasciasse nulla per iscritto, ma negasse la fattibilità (e non credo che bisogna essere super esperti ,RATA ALTA --> STIPENDIO BASSO)......
CREDIMI CHE ALTRE STRADE PERCORRIBILI COME SOTTOLINEA "[B]Zagonara Emanuele[/B]" ESISTEVANO ED ERANO CONCRETE. Ma oltre a trovarlo un poco ingiusto, non ho davvero voglia in questo momento di intraprendere percorsi
oltretutto scorretti....

Ah dimenticavo.....

Nella serata di ieri, L'agente immobiliare non ha voluto nulla come compenso...altresi è vero chè gli ho trovato in questi giorni già un possibile acquirente, sicuramente andrà in porto in maniera positiva.
Indipendentemente non mi esimerò nel raccomandarlo e sopratutto nel ringraziarlo e a provvedere ad un generoso regalo di un buon natale 2018.
La parte venditrice, invece, si è trattenuta la caparra, che onestamente , ma sono sempre soldi e guadagnati con fatica,non sono moltissimi grazie alla rinuncia dell'agenzia.,


Ti ripeto, e scrivo grande , non per urlare, ma solo per sottolineare:

CERTO CHE MI SCOCCIA PERDERE DEI SOLDI E CHE QUANDO DEVO, MI FACCIO SENTIRE. MA L'UNICO IN DIFETTO QUA, ERO IO. .....

Non ti auguro clienti come me, se sei un agente immobiliare....

saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

costarelli ha scritto sul profilo di cristian casabella.
Ho un immobile artigianale-commerciale in un piccolo centro commerciale a bastia umbra (tra assisi e perugia) questo composto da 9 studi medici, una palestra,2 bagni e 2 spogliatoi oltre le zone comuni per un totale di 240 mq più 160 mq di terrazzo. E' affittato ad euro 1850+IVA mensili ad una società che svolge poliambulatorio medico con un contratto di 6 anni coperto da fideiussione. Prezzo 340000 rendita 6,5% anno
Alto