1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. simonettam

    simonettam Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti!
    Desidero chiedervi una consulenza in merito alla seguente situazione : condominio in località di villeggiatura con veramente tanti condomini (nell'ordine di quasi cento) , che sta andando avanti ormai da decenni con una (vecchia) caldaia a gasolio e btz, oggetto nel corso degli anni di una costosissima manutenzione e, soprattutto, il cui rifornimento di gasolio viene effettuata da sempre da un condomino ... senza alcuna "gara" di appalto... :disappunto:
    Al fine di avere una caldaia più efficiente e con un sistema di approvvigionamento più trasparente , e l'obiettivo -non ultimo- di poter usufruire degli sgravi fiscali, sono dell'avviso , insieme con altri condomini (ma in verità non sono molti quelli attivi in questo senso, perchè come al solito prevalgono la pigrizia e l'indifferenza, e il timore di una costo elevato, senza pensare a quelli che saranno i vantaggi in termini di economia/efficientamento e risparmio fiscale), di far convocare dall'amministratore -che purtroppo sembra inerte su questo argomento -un'assemblea straordinaria dove vengano discussi dei preventivi in merito all'installazione di una nuova caldaia a metano.
    A questo punto vi domando : per chiedere la conovocazione di un'assemblea straordinaria vi è da seguire una particolare procedura (quanti devono essere i condomini che chiedono tale convocazione straordinaria, deve essere fatta per raccomandata, volendo far convocare entro il 2012 ...siamo in tempo ecc ecc)? Altra cosa : non mi sembra esistano degli obblighi di legge per passare dalla caldaia a gasolio a quella a metano (semmai sono ragioni di opportunità) peraltro sapete darmi degli appigli, argomenti oltre a quelli citati, per convincere i condomini di tale cambiamento? Ho sentito dire infine che molte ditte che presentano preventivi forniscono esse stesse (apparentemente gratuitamente) degli studi energetici di professionisti..ma detti studi è meglio farli fare autonomamente ( e comunque so che se li fanno pagare salati) ?
    Grazie delle risposte che mi fornirete..!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina