1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. jos611

    jos611 Membro Attivo

    Altro Professionista
    La mia non voleva esere una puntualizzazione bensì una verifica circa l'eventuale eccezione del caso in parola rispetto alla regola generale. Per intenderci, se a me chiedono se hanno diritto alla detrazione per una sostituzione di cancellata eseguita in edilizia libera (cosa diversa, come ho già detto, se vi è una pratica edilizia aperta) io rispondo di no. Volevo soltanto verificare se tu eri a conoscenza di una norma o eccezione che a me era sfuggita. tutto lì
     
  2. marchesini

    marchesini Membro Attivo

    Privato Cittadino
    @jos611 no, niente da aggiungere e leggiamo entrambi le stesse norme.
    Domanda, con la tua impresa, quando si tratta di effettuare lavori per i quali è sufficente una comunicazione di inizio lavori non asseverata, o una assseverata non ci pensi tu?
     
  3. jos611

    jos611 Membro Attivo

    Altro Professionista
    No, mai. Ci pensano il committente e il Direttore dei Lavori (che a volte presento io, questo sì. ma mi limito a questo)
     
  4. Luigi PROIETTI

    Luigi PROIETTI Membro Attivo

    Altro Professionista
  5. TheOrbix

    TheOrbix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Anch'io avevo pensato ad una fattura unica, ma non so fino a che punto i tre artigiani hanno poi voglia di coordinarsi tra loro sulle rifatturazioni...
    Sicuramente il pagamento avverrà con bonifico (alla peggio ci saranno tre diversi bonifici verso ciascuno degli artigiani).
     
  6. TheOrbix

    TheOrbix Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie! Nel frattempo anch'io avevo trovato un documento dell'Agenzia delle Entrate (datato però marzo 2017) che citava tra gli interventi che godono dell'agevolazione del 50% questo punto F riguardante gli interventi per "rafforzamento, sostituzione o installazione di cancellate o recinzioni murarie degli edifici"... quindi direi che posso andare tranquillo e far portare in detrazione il costo complessivo dei lavori.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookie per personalizzare i contenuti, personalizzare la tua esperienza e per mantenerti connesso se ti registri.
    Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi