• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

tavlui

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve. Vorrei cercare di capire come procedere, per accedere al SuperBonus 110% con cessione alla Banca ed apertura credito per lavori. Immobile di 4 piani fuori terra, classe G ante '67. 2 fratelli sono proprietari a piani alterni, ovvero A per piano terra e secondo piano, B per primo e terzo piano completamente grezzo. Ingresso unico e scale comuni, un appartamento a piano, piano terra garage di prima casa e negozio locato. I lavori: 1) isolamento termico tetto liscio in pendenza, ad oggi con guaina datata; 2) isolamento termico vano scale comuni con sostituzione infissi di ingresso e vetrate ai piani di servizio; 3) isolamento facciata con o senza cappotto termico; 4) sostituzione infissi e installazione doppi infissi al secondo piano; 5) passare da riscaldamento centralizzato a gasolio anni '70 ad autonomo a metano/pompa di calore; 6) rifacimento bagno primo piano; 7) valutazione pannelli solari su tetto o ai piani; 8) rifinitura totale terzo piano.
Sembrerebbe ad oggi, un tetto massimo finanziabile di €. 30.000,00 a proprietario di unità abitativa.
Entrambi vorrebbero cedere credito alla Banca, potrebbero esserci problemi circa gli interventi su parti comuni? La rifinitura del terzo piano è prioritaria quindi trainante? Grazie
 

milli

Membro Attivo
Privato Cittadino
non sono competente del 110% ma posso darti un'informazione che potrebbe esserti utile, per la caldaia a gasolio potresti sostituirla con una a pellet, ci sono fondi europei x abbattere inquinamento, la legge e'"CONTO TERMICO" ti viene erogato il 65% di quello che spendi per istallare una nuova caldaia compreso il lavoro idraulico e materiale, entro 3/6 mesi dall'istallazione ,non é una detrazione fiscale, sono fondi europei che ti vengono erogati direttamente sul c/c, sicuramente abbatterebbe la classe energetica, per poi ottenere il 110%.....
 

tavlui

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
non sono competente del 110% ma posso darti un'informazione che potrebbe esserti utile, per la caldaia a gasolio potresti sostituirla con una a pellet, ci sono fondi europei x abbattere inquinamento, la legge e'"CONTO TERMICO" ti viene erogato il 65% di quello che spendi per istallare una nuova caldaia compreso il lavoro idraulico e materiale, entro 3/6 mesi dall'istallazione ,non é una detrazione fiscale, sono fondi europei che ti vengono erogati direttamente sul c/c, sicuramente abbatterebbe la classe energetica, per poi ottenere il 110%.....
Grazie. Intervento propedeutico? Dovrei installare una centralizzata o autonoma?
 

milli

Membro Attivo
Privato Cittadino
Devi chiedere ad un tecnico competente, x il conto termico ti pagano una caldaia se rottami una caldaia
 

milli

Membro Attivo
Privato Cittadino
Certo, ma da come sento non è così scontato prendere il 110 su tutto ci sono voci di ristrutturazione che non rientrano , pero' se nessuno ancora ti ha risposto significa che il tutto è molto complicato....
 

tavlui

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Certo, ma da come sento non è così scontato prendere il 110 su tutto ci sono voci di ristrutturazione che non rientrano , pero' se nessuno ancora ti ha risposto significa che il tutto è molto complicato....
E fin qui ci ero arrivato. Per questo chiedo. 😂😂😂😂
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, avrei un quesito da porvi.
Vorrei acquistare degli immobili da mettere a reddito con una srl immobiliare della quale sono amministratore.
L’immobile potrebbe essere dato in usufruttò all’amministratore in modo che locandola possa usufruire della cedolare secca?
g123456 ha scritto sul profilo di francesca63.
Ciao Francesca scusami se ti scrivo qui, sono quella che ha visto la stessa casa con due agenzie diverse. Premetto che non sapevo di essere vincolata alla prima agenzia, e molto ingenuamente ho visto un prezzo minore e ho chiamato la seconda, sbagliando. Ma se ora io dovessi procedere con la prima sarebbe tutto "risolto"? o anche la seconda ha diritti sul compenso?
Alto