1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Manovra: torna l’IRPEF sulla prima casa

    19/07/2011
    -

    Torna l'IRPEF sulla prima casa, mentre gli assegni di mantenimento sono a rischio doppia imposizione.

    Lo dice Lef, L'associazione per la legalità e l'equità fiscale, in un articolo pubblicato sul sito FiscoEquo.it in cui vengono analizzati gli effetti delle misure introdotte con la manovra.

    “Si tratta d’interventi regressivi che penalizzano i redditi più bassi.

    A pagare la crisi saranno ancora una volta le famiglie e i lavoratori dipendenti.

    Il taglio lineare del 5 per cento nel 2013 e del 20 per cento dal 2014 dei regimi di esenzione, esclusioni e agevolazioni fiscali rilevati dalla commissione sulle “tax expenditures” pesa infatti su famiglia (21,449 mld), lavoratori dipendenti e pensionati (56,812 mld) e casa (9,197 mld).

    Tra gli effetti delle misure adottate il ripristino della tassazione ai fini IRPEF, della prima casa.

    Il regime attuale, infatti, prevede la deduzione integrale della rendita catastale dell'unità immobiliare adibita ad abitazione principale e delle relative pertinenze.

    La riduzione lineare della deduzione per l'abitazione principale del 5% nel 2013 e del 20% dal 2014, comporterà - a regime - la tassazione dell'unità abitativa su una base imponibile pari al venti per cento della rendita catastale.

    Ma il taglio più iniquo, in termini di perequazione, appare senz'altro quello relativo alle detrazioni per carichi di famiglia.

    La legislazione vigente prevede che le detrazioni relative al coniuge e figli a carico sono inversamente proporzionali al reddito del contribuente.

    Ne consegue che la riduzione lineare delle detrazioni per carichi di famiglia colpirà soprattutto i nuclei familiari meno abbienti”.





    Tanto per cambiare.... e poi tornerà l'ICI e poi e poi....:disappunto:

    Attendiamo con ansia e curiosità gli eventuali tagli alla politica...

    Silvana
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    .... normale ... e io pagoooo .... e qualcuno dorme ... anche in pubblico, ma dorme .... e io pagoooo ...:rabbia::rabbia::rabbia:
     
  3. Garani

    Garani Membro Junior

    Privato Cittadino
    Eppure va bene così.

    La norma entra in vigore solo in assenza della presentazione della nuova normativa fiscale. Alias: o si rivede il modello fiscale, oppure si taglia a mazzo. Una spada di damocle che abbiamo noi (perchè noi tutti siamo lo stato) ma che se cade sapremo anche chi l'ha fatta cadere.

    Piuttosto vadano avanti con l'abolizione delle provincie e il dimezzamento del parlamento, ma ci sono troppi interessi, e non vedo vie d'uscita.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Eppure ci vorebbe così poco per dare un segnale.... Bisogna proprio fregarsene degli interessi del paese...:rabbia::rabbia::rabbia:
     
  5. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ciao ragazzi,
    non trovo però la parte riguardante l'agevolazione su prima casa del 19%, sapete niente in merito??
     
  6. ponziopilato

    ponziopilato Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Tecnicamente tutte le agevolazioni, dal 2014, subiranno un taglio del 20%. Questo significa che su 1000 euro la detrazione del 19% oggi vale 190. Dal 2014 scende a 152, ovvero le detrazioni del 19% scenderanno a 15,2%.

    Ovviamente se si rifà la modulazione del sistema fiscale i tagli scariscono e ci sarà da fare i conti con il nuovo che ovviamente ancora non c'è.
     
  7. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ho capito. Chissà se lo subiranno solo i futuri acquirenti della prima casa nel 2014, o anche una come me che (sto comprando oggi) beneficerà del 19% fino al 2014 e dopo avrà la botta. Non penso dai...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina