1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. leonedil

    leonedil Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve.
    Ho stipulato un contratto a canone convenzionato da circa 2 anni. Il canone che ho indicato è superiore a quello previsto dagli accordi territoriali.
    Vorrei, al fine di evitare problemi sia con l'inquilino che con l'AdE, fare una scrittura e registrarla, chiedendo di trasformare il contratto convenzionato 3+2 in contratto a canone libero 4+4 in modo che nei primi quattro anni vengano ricompresi anche quelli usufruiti dall'inquilino.
    Adotterei, se possibile, in ordine di preferenza, le seguenti alternative soluzioni:
    - Comunicare contestualmente all'inquilino ed all'Agenzia delle Entrate, causa errore nei calcoli, che il contatto s'intende trasformato in 4+4;
    - Registrare scrittura tra proprietario ed inquilino dove si dichiara di trasformare il contratto da convenzionato a libero per errore nei calcoli;
    in entrambi i casi dovrei pagare la differenza sull'imposta di registro e sull'IRPEF in sede di dichiarazione dei redditi)
    Dette procedure potrebbero evitare la sottoscrizione di un contratto ex novo.
    Se l'inquilino non è daccordo, posso comunicargli che al termine dei primi 3 anni non intendo continuare col contratto concordato ma, eventualmente con quello a canone libero, oppure devo per forza aspettare alla scadenza dei successivi 2 anni ???
    Ringrazio anticipatamente. Questo è il mio battesimo assoluto ai forum, per cui chiedo scusa per eventuali mancanze.

    -
     
  2. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Mi sa che al conduttore gli devi restituire ciò che ha pagato in eccesso. Poi non credo che il tuo inquilino sia d'accordo di trasformarlo in un 4+4, non gli conviene.
     
  3. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Prova a stipulare un nuovo contratto 4+2. Manterrete entrambi le stesse agevolazioni e magari l'attuale canone rientrerà nei parametri (c'è un aumento del canone di affitto se la prima durata supera i 3 anni).
     
  4. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ci sono Associazioni di proprietari che sapranno consigliarti in meglio.
     
  5. leonedil

    leonedil Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    gentilissima. ti aggiornerò sull'evolversi della questione.

    grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina