1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ciao a tutti :)
    a breve abbiamo il rogito per la nostra casuzza:innamorato:, tra le mille cose da fare, vorrei capire se (sempre nel possibile) per le varie utenze è più semplice che la signora venditrice le chiuda e io me le apro, oppure fare solo il cambio dell'intestatario.

    Che differenze ci sono? Tempi, soldi etc. Grazie;)
     
    A enrikon piace questo elemento.
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    A mio parere ti conviene fare la voltura dei contratti in modo da risparmiare le spese di allaccio e poi cambiare il servizio con chi vuoi per il libero mercato...
     
    A enrikon piace questo elemento.
  3. prisco79

    prisco79 Ospite

    Immaginavo, grazie! La venditrice quindi dovrebbe farmi sta gentilezza? Cioè venire con me alle utenze?
    E' una persona molto disponibile, ma mi secca un po' disturbarla, poi sti uffici sono aperti di mattina e non posso chiederle anche di prendersi delle ore :shock:
     
  4. piccola63

    piccola63 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io ho acquistato da poco a Roma, e noi abbiamo potuto fare tutto telefonicamente: per ogni utenza, segnalando il nominativo del vecchio e del nuovo proprietario, il numero utenza, il numero segnato sul contatore al momento del cambio, il codice fiscale del subentrante. Tutto fatto, velocemente! E auguri.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  5. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Le volture delle utenze (ma anche le nuove attivazioni) si fanno tranquillamente per telefono. Occorrono i dati completi delle due parti e basta.
     
    A prisco79 piace questo elemento.
  6. prisco79

    prisco79 Ospite

    Grazie!! In effetti proprio stamattina, la mia coinquilina dell'affitto mi ha comunicato che ha fatto lei stessa la voltura dell'eni intestata a me a lei. Io sto in affitto fino a settembre e poi me ne vo. Allora oggi che vado in casa nuova lo dico alla signora!

    Si può x eni e poi? Pure immondizie, acqua e enel che tu sappia?? :)
     
  7. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Enel di sicuro. Acqua e TARSU potrebbe dipendere da comune a comune.
     
  8. prisco79

    prisco79 Ospite

    Tarsu è spazzatura? Noi abbiamo VERITAS che fa anche servizio idrico.
     
  9. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sì, TARSU è nettezza urbana (credevo avesse lo stesso nome in tutta Italia :)).
    La cosa migliore è quella di informarsi direttamente presso il fornitore del servizio.
     
  10. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Basta che ti fai fare una delega e fai tutto tu.:fiore:
     
  11. prisco79

    prisco79 Ospite

    Mi ha dato i n. contratto di tutte le utenze e il c.f., dato personali li ho già, bastano?
     
  12. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Scrivi tu una delega e la fai firmare ai vecchi utenti, mi raccomando copia vecchio utente di carta di identità e copia anche della tua per ogni fornitura:fiore:
     
  13. prisco79

    prisco79 Ospite

    Grazie. Ho 3 domande :confuso:

    Ma per chiedere la voltura a mio carico, devo avere già la residenza o posso far comunque?

    Le volture mi conviene farle subito dopo il rogito (14 sett) o anche due tre giorni prima dopo il trasloco della signora?

    Siccome convivrò ma la casa è intestata a me, si possono comunque co-intestare delle utenze, dato che anche il mio compagno avrà poi residenza con me?

    Grazie
     
  14. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Beh, qui da noi la residenza si deve prendere entro un mese, altrimenti paghi le forniture come non residente e sono quasi al doppio, fai pure le volture anche prima del rogito, se ti chiedono fai vedere il ppreliminare oppure la proposta di acquisto. Io non ho mai fatto utenze cointestate, magari fate una a testa (uno metano e l'altro energia elettrica e acqua):fiore:
     
  15. prisco79

    prisco79 Ospite

    Mi hanno consigliato dei colleghi che hanno acquistato non molto tempo fa, di fare la voltura quando vengo in possesso della casa, così faccio le letture ed inizio a pagare la prima bolletta con i miei consumi a mio nome.

    La residenza non può coincidere con l'apertura/voltura delle utenze perchè quest'ultime vanno fatte subito, mentre x la residenza (da fare entro 6 mesi dall'acquisto prima casa) ci vuole qualche giorno. Perciò ci si può intestare un utenza senza necessariamente avere la residenza nell'immediato.

    Questo però lo voglio sentire dai vari eni, veritas (servizio idrico e immondizie) e enel.;)
     
  16. ritamini76

    ritamini76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Puoi intestarti le utenze anche se non sei ancora residente, l'unica cosa che cambia è la tariffa. Se però sposti la residenza entro pochi giorni dalla stipula dei contratti specificalo a chi trovi allo sportello, in modo che ti metta già la tariffa da residente (io lavoro nell'azienda che fornisce il serivzio idrico nella mia provincia e ho lavorato per anni allo sportello, dove seguivo acqua, rifiuti e gas, e ho sempre fatto così). Le indicazioni che ti ha dato Patrizia581958 sono corrette, ti sconsiglio di fare le utenze co-intestate (noi non lo facciamo mai) e ti consiglio invece di intestarle tutte a nome tuo, dato che la casa è intestata a te. Fate anche le letture dei contatori e riportale nella delega degli utenti precedenti.
     
  17. prisco79

    prisco79 Ospite

    Ti ringrazio, ma non capisco però cos'è questa delega?? E' proprio indispensabile?
    Perchè la mia co-inquilina, ha da poco intestato a sè la fattura del gas, senza il mio "contributo".
    Grazie;)
     
  18. patrizia581958

    patrizia581958 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Se l'ha già fatto lei, sei a posto. La delega serve per volturare da vecchio a nuovo proprietario senza la presenza fisica del vecchio proprietario:fiore:
     
  19. prisco79

    prisco79 Ospite

    No ma l'inquilina è dell'appartamento in affitto che sto per lasciare, avevamo delle utenze intestate a me, e lei chiamando è riuscita ad intestarsele.

    Ora, con la casa nuova, dopo il rogito dovrò fare la stessa operazione con le utenze della venditrice. Ovvero chiamare e chiedere la voltura a mio carico, dopo aver fatto le letture, darò i miei dati e basta. Anche perchè quelli della venditrice li hanno già.
     
  20. ritamini76

    ritamini76 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Se te lo fanno per telefono e non ti chiedono una delega dell'attuale proprietaria, allora non hai problemi!
     
    A prisco79 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina