• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  • Creatore Discussione Utente Cancellato 81841
  • Data di inizio
U

Utente Cancellato 81841

Ospite
Salve, vorrei porvi un quesito: io e mio fratello abbiamo ereditato la casa dei nostri genitori. Lui adesso vorrebbe comprare l’intera casa e io sarei disposto a vendergliela perché non ho altro interesse. Il problema sorge qui: la casa vale 150 mila euro. Lui sostiene che debba pagarmi una sola quota (quindi 75 mila) perché l’altra quota appartiene già a lui, essendo il fratello. Quindi ricapitolando, lui otterrebbe l’intera casa del valore di 150 mila, a soli 75 mila. Io sono ignorante in materia ma mi suona veramente strano. È possibile una cosa del genere? Grazie in anticipo a chi risponderà.
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
Quindi ricapitolando, lui otterrebbe l’intera casa del valore di 150 mila, a soli 75 mila.
E certo, metà è già sua: visto che l’avete ereditata metà per uno, ne deve pagare solo metà, la tua.
Fai presto a fare due conti: tu resti con 75.000 euro, lui resta con una casa che vale 150, ma con 75.000 in meno.
Ovvero, siete sempre pari.
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Magari le deve ancora finire e voleva un consiglio, con la didattica a distanza di imparano meno cose
Il problema per lui è che non ha neppure quest'alibi, perché la DAD per le elementari non c'è più da giugno. Io piuttosto proporrei di inserire questo difficile quiz nella prova di ammissione a ingegneria.
 

plutarco

Membro Attivo
Privato Cittadino
Ma scusami... Ti rendi conto di quanto affermi??? Se una quota del 50% è già sua di diritto, perché dovrebbe darti 150.000€??? Questa è matematica! Lui deve pagare la tua metà, e quindi dovrà darti 75.000€ ammesso che concordiate sul valore dell'immobile... Semplice, no???
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, avrei un quesito da porvi.
Vorrei acquistare degli immobili da mettere a reddito con una srl immobiliare della quale sono amministratore.
L’immobile potrebbe essere dato in usufruttò all’amministratore in modo che locandola possa usufruire della cedolare secca?
g123456 ha scritto sul profilo di francesca63.
Ciao Francesca scusami se ti scrivo qui, sono quella che ha visto la stessa casa con due agenzie diverse. Premetto che non sapevo di essere vincolata alla prima agenzia, e molto ingenuamente ho visto un prezzo minore e ho chiamato la seconda, sbagliando. Ma se ora io dovessi procedere con la prima sarebbe tutto "risolto"? o anche la seconda ha diritti sul compenso?
Alto