1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. karl958

    karl958 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Sei mesi fa, fruendo delle agevolazioni fiscali prima casa, ho acquistato a corpo un appartamento ed un locale C2, che ha comunque i suoi valori catastali. Ora vorrei vendere quest'ultimo locale al mio vicino di casa per cui costituirebbe pertinenza della sua abitazione principale. Gradirei sapere a cosa vado incontro, tasse e quant'altro, considerato che vendo prima dei cinque anni e che nell'atto di acquisto non è stato indicato il valore di ciascun immobile. Grazie
     
  2. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se hai tenuto la residenza nell'appartamento per il maggior periodo di possesso, non paghi plusvalenza, ma dovrai pagare le imposte in misura ordinaria oltre sanzioni ed interessi. Quindi differenza sulle imposte (6% se hai acquistato un nuovo, 7 se usato) ioltre al 30% di sanzioni + interessi. A meno che non ricompri una pertinenza C2 entro un anno, ma non credo da quanto dici.
    Se i valori non sono distinti, si farà una proporzione in base alle rendite catastali.
     
  3. karl958

    karl958 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    La risposta è teoricamente chiara, un pò meno per me sotto l'aspetto pratico. Se mi consenti, a gennaio ho acquistato a corpo per € 350000,00 un appartamento ed una soffitta fruendo delle agevolazioni prima casa. Valori catastali non rivalutati ( esemplificativi) € 1000,00 per l'appartamento ed € 100,00 per la soffitta. Ora a distanza di 6 mesi, per motivi personali, ho necessità di rivendere la soffitta che il mio vicino acquisterebbe non avendo il suo appartamento altre pertinenze. La richiesta sarebbe di € 30000,00. Per me quali sarebbero in concreto le ulteriori tasse per la perdita del benefici per vendita prima dei cinque anni? E come calcolare eventualmente le plusvalenze? In sintesi quali sarebbero le spese che dovrei sopportare? Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina