• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cristina Salvini

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, ho acquistato lo scorso ottobre un appartamento dove sono andata a risiedere solo da breve tempo. L'impianto di condizionamento esisteva già ma ho installato io l'apparecchio. Ora rilevo enormi macchie sul muro causate dal fatto che i tubi non sono stati coibentati e che ora trasudano. Posso rivalermi sul venditore? Grazie anticipatamente.
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
Non è un vizio occulto, a ridaglie Co sto vizio occulto. Probabilmente neanche lui sapeva del problema dato che l'impianto c'era ma non era usato. ********************
 
Ultima modifica di un moderatore:

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Purtroppo, temo che non risponda nessuno.

Nell'acquisto di una casa "usata" si prende quel che c'è.

Il tuo danno non fa parte di difformità catastali o urbanistiche.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
quindi non puoi neppure provare a rivalerti sulla postuma decennale (che comunque difficilmente avrebbe coperto un danno del genere).
hai provato a confrontarti con gli altri condomini?
 

Cristina Salvini

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
quindi non puoi neppure provare a rivalerti sulla postuma decennale (che comunque difficilmente avrebbe coperto un danno del genere).
hai provato a confrontarti con gli altri condomini?
Innanzitutto grazie. No, con gli altri condomini non mi sono ancora confrontata ma è uno stabile di pochissimi appartamenti e non credo di aver visto motori di condizionatori esposti all'esterno. Questa sera al rientro guardo meglio. Grazie ancora per il suggerimento
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
se si tratta di impianto di condizionatore / climatizzazione lo stesso non necessita di
tubi coibentati, semplicemente perchè le tubature non trasportano liquidi che necessitano di tale trattamento.
chi ti ha detto che devono essere coibentati ?

il problema potrebbe risiedere altrove, se l'impianto era esistente già da anni può essere che il tubo deputato allo svario delle condense sia intasato, fessurato o di pendenza non adeguata.
basta verificare in queste direzioni .........
 

Cristina Salvini

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
se si tratta di impianto di condizionatore / climatizzazione lo stesso non necessita di
tubi coibentati, semplicemente perchè le tubature non trasportano liquidi che necessitano di tale trattamento.
chi ti ha detto che devono essere coibentati ?

il problema potrebbe risiedere altrove, se l'impianto era esistente già da anni può essere che il tubo deputato allo svario delle condense sia intasato, fessurato o di pendenza non adeguata.
basta verificare in queste direzioni .........
fino ad ora lo ha visto il tecnico del condizionatore ed è stato lui a dirmi che i tubi DEVONO essere coibentati altrimenti trasudano. Ha verificato anche lo scarico che non ha alcun problema e che comunque non viaggia su quella parete. Questa sera incontro con il muratore che, credo, sia la persona più adatta a spiegarmi cosa stia succedendo. Grazie mille per l'interesse!
 

Cristina Salvini

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
se si tratta di impianto di condizionatore / climatizzazione lo stesso non necessita di
tubi coibentati, semplicemente perchè le tubature non trasportano liquidi che necessitano di tale trattamento.
chi ti ha detto che devono essere coibentati ?

il problema potrebbe risiedere altrove, se l'impianto era esistente già da anni può essere che il tubo deputato allo svario delle condense sia intasato, fessurato o di pendenza non adeguata.
basta verificare in queste direzioni .........
dimenticavo di dirti un particolare che è forse importante. Non è una macchia unica ma tante macchie a distanza circa 20-30 cm l'una dall'altra e credo sia stato proprio questo a far escludere che ci siano fessurazioni o altro..... non so......-
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Ma stiamo parlando di un normale climatizzatore ?
se è cosi cosa centra l'acqua e i tubi in cui transita acqua !
1567436353555.png
un normale climatizzatore porta 2 tubazioni che quando installati sono già forniti di un piccolo strato che li riveste, tali tubi a seconda dei casi transitano nel muro con percorso breve o più lungo .......ma in tali tubi transita il gas refrigerante e non vi sono allacci con l'acqua.
la sola acqua è quella che viene "prodotta" ossia quella da condensa, che transita in condotta separata
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, ho acquistato lo scorso ottobre un appartamento dove sono andata a risiedere solo da breve tempo. L'impianto di condizionamento esisteva già ma ho installato io l'apparecchio. Ora rilevo enormi macchie sul muro causate dal fatto che i tubi non sono stati coibentati e che ora trasudano. Posso rivalermi sul venditore? Grazie anticipatamente.
Se il venditore dell'immobile avesse la fattura dell'impiantista puoi provare con lui, sperando che abbia voglia di attivare l'assicurazione professionale e intervenire per fare meglio il lavoro, ma ovviamente deve essere un intervento recente, in bocca al lupo.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Ma stiamo parlando di un normale climatizzatore ?
se è cosi cosa centra l'acqua e i tubi in cui transita acqua !
Vedi l'allegato 16544
un normale climatizzatore porta 2 tubazioni che quando installati sono già forniti di un piccolo strato che li riveste, tali tubi a seconda dei casi transitano nel muro con percorso breve o più lungo .......ma in tali tubi transita il gas refrigerante e non vi sono allacci con l'acqua.
la sola acqua è quella che viene "prodotta" ossia quella da condensa, che transita in condotta separata
quelli sono condizionatori "normali", a gas refrigerante.
in quelli ad acqua la pompa di calore raffredda l'acqua e quella l'aria che viene diffusa dagli split.
li ho al piano principale; questa è la centralina.

1567451388030.png

(adesso il condizionatore è spento e temperatura di mandata e ritorno coincidono con quella esterna; ma quando vanno la temperatura scende a 8-10 gradi).
a un mio vicino non avevano coibentato il tratto del quadro tecnico; la condensa gli ha allagato l'intero quadro.
come che sia, a me hanno coibentato anche i tubi dei due condizionatori "normali"...
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Recesso contratto di mediazione
Salve si può recedere da un contratto di mediazione della durata di un anno, ma in 8 mesi neanche l'ombra di un appuntamento?
Balian ha scritto sul profilo di Andrea Gurieri.
ti lascio il mio num se ti servono info su come fare socio di capitale in una immobiliare +39 3348484943 ( contattami prima su WA gentilmente che ho un fuso orario -6 sono in canada )
Alto