• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Più leggo questi messaggi, più mi convinco che quando venderò casa, staccherò le utenze almeno un mese prima del rogito.
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
Se la casa è disabitata sì, conviene fare il distacco. Se invece ci abiti non è possibile.
In realtà penso che se è l'unica casa che hai, dove abiti, e la stai vendendo, conviene lasciarla vuota e staccare le utenze un mese prima del rogito, e andare in affitto.
E' chiaro, se poi l'acquirente non compra e manda a monte la compravendita, è un problema, si è svuotato un appartamento e si sta pagando un affitto, per nulla, toccherebbe addebitargli tutti i danni...
 

Abat

Membro Junior
Privato Cittadino
L'affitto per un mese è dispendioso. Inoltre non è detto che in un mese ci sia il distacco. Potrebbe metterci di più. Quindi bisogna calcolare almeno due mesi prima del rogito.
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
non è detto che in un mese ci sia il distacco. Potrebbe metterci di più. Quindi bisogna calcolare almeno due mesi prima del rogito.
Su questo hai ragione. Forse due mesi, poi ora col Covid, la crisi di Governo e compagnia cantante, sarà tutto ancora più rallentato. In tutto questo ho già letto che ci sono 100.000 furbetti che si sono fatti vaccinare saltando la fila. Un vero schifo ovunque. E' chiaro che le volture e i distacchi hanno priorità bassissima, in uno scenario così catastrofico. Meglio comunque optare per la chiusura utenza onde evitare discussioni future.
 

Abat

Membro Junior
Privato Cittadino
L'unica cosa che ho potuto distaccare è stato il wifi. Ma le altre utenze purtroppo no.
 

possessore

Membro Senior
Privato Cittadino
L'unica cosa che ho potuto distaccare è stato il wifi
... e non è poco!!
Vedo che scrivi da Latina, forse anche da te l'acqua non è distaccabile?
Da me per esempio (scrivo da Roma), io non ho la bolletta personale dell'acqua: l'acqua da me è considerata irrinunciabile, ed è condominiale, più una quota personale basata sui consumi personali letti dall'apposito contatore che ho sotto al lavandino della cucina.

Se l'acqua anche da te è condominiale e non puoi distaccarla perché non hai una bolletta personale dell'acqua, il tuo problema si riduce all'elettricità e al gas.
 

Migbenit

Membro Attivo
Privato Cittadino
Veramente conviene sempre chiudere le utenze, il rischio lo corre il venditore che potrebbe ricevere ancora le fatture a causa della mancata voltura dell'acquirente. Io tutti questi problemi non li ho mai visti ne da venditore, acquirente o conduttore. Se ti trasferisci in un nuovo immobile, metti in preventivo qualche giorno di disagio, altrimenti fai le volture qualche giorno prima di rogitare. Da venditore ho sempre chiuso le utenze il mese prima del rogito proprio per evitare di pagare per utenze non volturate. A volte ci si complica la vita inutilmente.
Tutto quanto dici é vero. Ma essrndo immobile situato all'Isola d'Elba tutto é risultato estremamente complicato in tempo di Covid e entrambe proprietario e acquirente non residenti. In ogni modo io ho tolto la domiciliazione gia da prima del rogito e pagheró la bolletta relativa agli ultimi 2 mesi da proprietario. Ho fatto e consrgnato foto del contatore al giorno del rogito, conguagli non ci dovrebbero essere essendo lettore contatore telematico.
 

Abat

Membro Junior
Privato Cittadino
... e non è poco!!
Vedo che scrivi da Latina, forse anche da te l'acqua non è distaccabile?
Da me per esempio (scrivo da Roma), io non ho la bolletta personale dell'acqua: l'acqua da me è considerata irrinunciabile, ed è condominiale, più una quota personale basata sui consumi personali letti dall'apposito contatore che ho sotto al lavandino della cucina.

Se l'acqua anche da te è condominiale e non puoi distaccarla perché non hai una bolletta personale dell'acqua, il tuo problema si riduce all'elettricità e al gas.
L'acqua è condominiale, nel mio caso. Come ho detto prima, io non pago bollette che non rientrano nei miei consumi anche se intestate a me. Staccassero pure.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Gian Franco Padovan ha scritto sul profilo di Avv Luigi Polidoro.
Buonasera Luigi, posso chiederti un"informazione, non riesco a comprare i crediti per acquistare i servizi come l'APE, assicurazione, ecc.
é normale?
Grazie per l'eventuale risposta gradita.
Gian Franco
Gian Franco Padovan ha scritto sul profilo di Umberto Granducato.
Buongiorno Umberto, posso chiederti un"informazione, non riesco a comprare i crediti per acquistare i servizi come l'APE, assicurazione, ecc.
é normale?
Grazie per l'eventuale risposta gradita.
Gian Franco
Alto