• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

gfantoni61

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Salve sono proprietario di un casale in una zona montana in Romagna.
L'immobile si trova in aperta zona montana con un unico altro casale distante circa 30 metri.
Vorrei sapere se è possibile l'accorpamento di cubatura.
Mi spiego:
- l'immobile a pianta rettangolare occupa una superficie a terra d 8x12 metri;
- il tetto è a doppia falda.
- il sottotetto nel punto più basso e 30 cm ed il colmo 160 cm (occupa la medesima superficie dell'immobile);
- a circa 10 metri si trova (mia proprietà) un piccolo locale di 20 mq e circa 45 mc, anticamente adibito a ricovero (ora crollato) ed accatastato c/2
Vorrei realizzare un piccolo appartamento della metà della superficie (ossia 8x6 mt) con terrazza coperta da tettoia, accorpando la cubatura del locale c/2 e la cubatura derivante dalla trasformazione della metà del sottotetto in terrazza con tettoia. Mantenendo la medesima superficie coperta.
Sapreste dirmi se è possibile?

Grazie
 

francesca63

Membro Storico
Privato Cittadino
Questione troppo specifica per poter dire qualcosa di sensato.
Ci vuole un tecnico del posto, che faccia un sopralluogo e veda tutti i documenti .
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Non solo!!!
Trattandosi di zona montana va vagliata l'esistenza di un qualche vincolato ambientale e/o paesaggistico.
Insomma questioni non affrontabili con descrizione in un forum.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Chi si accampa in giro è re sopra il feudo mio ma regina è lei che alta si schiude al mio regal desio
Vorrei porre un quesito agli esperti. Sono proprietario di un modesto terraneo cat.C/3. Mi viene richiesta la locazione da parte di un potenziale conduttore che vorrebbe usarlo come deposito e/o vendita di fotocopiatrici , calcolatrici etc. Io ho chiarito che nel contratto avrei specificato l'uso esclusivo del cespito in base alla C/3. Si può fare? A cosa si va in contro sia il locatore che il conduttore?
Alto