1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pigotta

    pigotta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve, la mia situazione è la seguente:io e il ex compagno abbiamo comprato casa al 50% a ottobre 2008.Ora se io volessi comprare la sua parte e tenermi la casa al 100% quanto dovrei dare in denaro a lui? La somma delle rate pagate da lui+ quello che ha dato al compromesso?O devo dare la metà del valore dell'immobile? Scusate ma notaio e avvocato hanno detto due cose diverse e sono confusa...
     
  2. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Esiste un mutuo ?
     
  3. pigotta

    pigotta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Fornisco ulteriori dettagli: casa e mutuo sono intestate al 50%.Abbiamo acceso un mutuo 100% tasso fisso 5,75% di 212000 euro con rata mensile di circa 1200 euro.Ad oggi il mutuo residuo è di circa 207000.La mia idea era di acquistare la sua metà,intestarmi casa e mutuo e aprire un nuovo mutuo (visto che i tassi ora sono più bassi del 2008) chiedendo a mio padre (proprietario di un immobile) di farmi da garante perchè credo che da sola con un unico rettido di circa 1700 non sia sufficiente.Spero che adesso il quadro sia più completo.Grazie.
     
  4. credit

    credit Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    E' la solita confusione che fanno tutti quelli che devono acquisire il 50% di proprietà dell'ex... pensano alle rate pagate fanno somme,sottrazioni e divisioni inesistenti da far rabbrividire. La situazione è questa: le rate di mutuo pagate nel tempo sono state pagate da entrambi ed entrambi avete goduto dell'abitazione. Punto. Peraltro le stesse rate pagate hanno contribuito ad abbattere il debito residuo nei confronti della banca (di poco ma il debito è un po' più basso che non all'inizio). Oggi dovete semplicemente 1) valorizzare la proprietà, esempio vale 200.000 2) verificare il debito residuo alla data certa del passaggio di proprietà, esempio debito residuo banca 206.000 3) dividere a metà debiti e crediti 4) nel caso in esempio non solo il tuo ex non deve percepire nulla ma deve addirittura risarcirti 3.000 (cosa abbastanza comune su casi come quello in esempio). Se invece la proprietà valesse per esempio 475.000 con 175.000 di residuo mutuo dovresti tu saldare il tuo ex di 150.000. Auguri e buona fortuna a tutti e due.
     
    A pigotta piace questo elemento.
  5. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    - primisssima cosa da fare è andare in banca è vedere qual'è la cifra che ti possono erogare!
    - poi saldare il vecchi debiti, azzerare il credito di una delle parti, calcolare le spese sostenute per l'acquisto e le rate di mutuo, in modo che risulti tale spese divise al 50%.
    - valutazione commerciale dell'immobile da un agente immobiliare, in questi casi max tre valutazioni.
    - esmpio 200.000,00 quindi devi 100.000 al'ex.
    - poi c'è il residuo mutuo, è quello va estinto al 50%, 207.000/2=103.500.
    -l'ex con i tuoi 100.000 + 3.500 suoi estingue la sua quoto di mutuo è vende la sua parte a Te.
    - tu hai bisogno di un nuovo finanziamento di 203.500 per riacquistare la casa, escluso le spese.

    Mi sembra semplice!
     
    A pigotta piace questo elemento.
  6. pigotta

    pigotta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Allora,la casa fino a qualche mese fa era in vendita e da varie agenzie è stata valutata 225000.Quindi:
    225000/2=112500
    207000/2=103500
    103500+112500=216000
    Ora 216000mi servirebbero per estinguere il vecchio mutuo,ma 216000-207000=9000 e questi che fine fanno?Ma a lui in soldi alla fine quanto gli devo dare?E la sua parte che ha dato al compromesso?
     
  7. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    225.000 valore dell'immobile
    225.000/2=112.500 è questa la cifra che devi dare al tuo ex.
    112.500 (ex) + 103.500 (mutuo) = 216.000 cifra che devi pagare
    9.000 che sono ?

    La cifra anticipiata da lui al compromesso va divisa al 50%.
     
  8. pigotta

    pigotta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Stavo facendo un conto diverso..usavo i 216000 per saldare il vecchio mutuo e quindi mi venivano fuori 9000..ma pure io ho anticipato al compromesso una certa cifra (compromesso + agenzia io 14000 e lui 2000) pensavo che fossero esclusi dalla trattativa..alla fine per avere un preventivo di spese preciso da chi dovrei andare?Notaio,avvocato,commercialista?
     
  9. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Ma non puoi fare un accollo di mutuo e versare la parte già pagata dal tuo ex in denaro a lui? Cosa ti ha detto il notaio? da lui devi andare..
     
  10. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ma pigotta non vuole fare un accollo di mutuo perchè il tasso è alto, e poi, è scongliato fare l'accollo, e tu che sei un agente immobiliare sai perchè!
     
  11. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Concordo...conviene sempre estinguere il mutuo in essere e accenderne uno ex novo.
     
  12. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Io parlo del caso di rogito contestuale. La somma per estinguere il vecchio mutuo verrebbe presa dalla somma concessale a mutuo dalla seconda banca.Si elimina la possibilità che l'ex resti sempre responsabile del mancato pagamento delle rate e quindi ne verrebbe liberato, figurerebbe un'ipoteca di 2° grado nel caso ne abbiano accesa una di primo per il mutuo già in atto, ma solo formale in attesa della cancellazione avviata con l'estinzione del mutuo di quella di 1° grado. In caso di interessi non sarebbro minori?
     
  13. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :shock:
     
  14. MaxMatteo

    MaxMatteo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    ...giuro che anche io non ci ho capito nulla...
     
  15. Marina Langella

    Marina Langella Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Smebra il giochino delle tre carte ....non ho capito niente:shock:
     
  16. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao pigotta, visto la tua domanda e anche tue entrate, Io ti sconsiglierei l'acquisto della metà del tuo ex.
     
  17. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    mi sono spiegata male.. Allora se fai l'accollo di mutuo contestuale al rogito allora non conviene perchè appunto si ha la responsabilità del mutuatario originale e costa, ma qualora tu facessi l'accollo antecedentemente alla stipula dell'atto il tutto viene meno e lì appunto penso ti convenga.Vien meno la responsabilità del vecchio mutuatario e non paghi la rotta cifra..
     
  18. pigotta

    pigotta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ho consultato un commercialista che come il notaio tempo fa mi ha consigliato l'accollo del mutuo.Entrambi dicono che al mio ex non dovrei versagli niente...non sono tanto convinta di questo..e poi a quali spese andrei incontro con l'accollo?
     
  19. Francesca Cecchini

    Francesca Cecchini Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    Non è un problema di spese, ma, credo, come ti hanno spiegato, di responsabilità dell'ex compagno, ovvero: perchè lui dovrebbe rimanere garante di un mutuo che non vuole più?
    Oltre al fatto che continui ad accollarti un mutuo ad un tasso più alto.
     
  20. Sarah333

    Sarah333 Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    infatti lo immaginavo che il notaio t avrebbe consigliato l'accollo di mutuo. è la soluzione migliore. Il compagno non resta garante se l'accollo vien fatto prima del rogito come prima spiegato.lo resta solo se lo fa a momento del rogito...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina