• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

the gamer

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno! Non me ne va una dritta! Abbandonata l'idea dell'appartamento invendibile, ho spostato l'attenzione su di un immobile indipendente a 2 piani da ristrutturare.
Il piano terra però è abitato da una signora .
L'agente immobiliare mi ha assicurato che l'inquilina lascerà l'appartamento, ma come posso tutelarmi se questo non dovesse accadere. Non vorrei acquistare una casa dove non posso iniziare i lavori perchè l'inquilina non la vuole lasciare, inoltre la signora ha anche problemi di demenza. Quali condizioni posso chiedere al proprietario?
 

the gamer

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Te le cerchi col lanternino. Lascia stare
Nella mia zona è difficele trovare una casa decente, le nuove costruzioni sono tutte con stanze minuscole dove non ci sta nemmeno una camera da letto completa, alle agenzie affidano gli immobili che non riescono a vendere e in giro non ti puoi fidare di nessuno. Mi sa che devo proprio abbandonare l'idea di comprare😑
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
perdonami ma la stragrande maggioranza delle case in vendita sono occupate da qualcuno; per quello si specifica, nel compromesso, che al rogito l'immobile sarà "libero da persone o cose".
il rischio è che, se dovesse saltare la compravendita perchè così non sarà, l'agente venga comunque a pretendere la provvigione; puoi sempre specificare che le provvigioni saranno riconosciute solo a rogito avvenuto.
se, a questa proposta, l'intermediario tentenna...trai le tue conclusioni.

a latere. da quando ti sei iscritto (4 giorni fa) questa è la seconda "opportunità" che ti si profila. sei davvero così sicuro che sia difficile trovare un immobile decente?
 

the gamer

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
perdonami ma la stragrande maggioranza delle case in vendita sono occupate da qualcuno; per quello si specifica, nel compromesso, che al rogito l'immobile sarà "libero da persone o cose".
il rischio è che, se dovesse saltare la compravendita perchè così non sarà, l'agente venga comunque a pretendere la provvigione; puoi sempre specificare che le provvigioni saranno riconosciute solo a rogito avvenuto.
se, a questa proposta, l'intermediario tentenna...trai le tue conclusioni.

a latere. da quando ti sei iscritto (4 giorni fa) questa è la seconda "opportunità" che ti si profila. sei davvero così sicuro che sia difficile trovare un immobile decente?
Si lo è, in quanto questa soluzione già era in cinsiderazione da prima dell appartamento, come ne ho viste tante in questi ultimi 6 mesi.
Cmq ti ringrazio del suggerimento farò in questo modo, è l'unico modo possibile
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Buongiorno! Non me ne va una dritta! Abbandonata l'idea dell'appartamento invendibile, ho spostato l'attenzione su di un immobile indipendente a 2 piani da ristrutturare.
Il piano terra però è abitato da una signora .
L'agente immobiliare mi ha assicurato che l'inquilina lascerà l'appartamento, ma come posso tutelarmi se questo non dovesse accadere. Non vorrei acquistare una casa dove non posso iniziare i lavori perchè l'inquilina non la vuole lasciare, inoltre la signora ha anche problemi di demenza. Quali condizioni posso chiedere al proprietario?
Il rischio maggiore lo corre il venditore.
Nel momento in cui si impegni a consegnarti l'immobile libero da persone e questo non risulti possibile diverrebbe inadempiente e dovrebbe restituirti il doppio della caparra o rimborsarti tutti i danni cagionati.

Se il venditore è certo di liberare l'immobile sarà sufficiente sottoscrivere un contratto che ti tuteli al riugardo...
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Quali condizioni posso chiedere al proprietario?
Intanto dovresti cercare di capire se è un'inquilina "regolare"; se c'è un contratto di affitto devi verificare se è stata data disdetta nei termini corretti, altrimenti rischi che non se ne vada proprio.
Poi dovresti dare una caparra più alta della provvigione; in questo modo, se al rogito non sarà libero, avrai diritto al doppio della caparra, e non perderai soldi pagando le provvigioni.
Io approfondirei il discorso inquilina e contratto.
Se ha problemi di demenza, non sarà lei direttamente ad occuparsi degli accordi con il venditore.
Ma anche a me sembra un'altra situazione che parte con il piede sbagliato.
alle agenzie affidano gli immobili che non riescono a vendere e in giro non ti puoi fidare di nessuno
Scusa, ma forse è questione di prezzo; ovvero cerchi case che a regola avrebbero un prezzo più alto del tuo budget , e quindi trovi solo immobili "problematici".
In ogni caso, puoi anche cercare da privato, e poi farti assistere per tutta la parte contrattuale; anche da un agente capace, che pagherai per il solo servizio svolto.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
Il rischio maggiore lo corre il venditore.
Nel momento in cui si impegni a consegnarti l'immobile libero da persone e questo non risulti possibile diverrebbe inadempiente e dovrebbe restituirti il doppio della caparra o rimborsarti tutti i danni cagionati.
si, ma qui - come ben sai - scatta il famigerato articolo quinto...
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno! Non me ne va una dritta! Abbandonata l'idea dell'appartamento invendibile, ho spostato l'attenzione su di un immobile indipendente a 2 piani da ristrutturare.
Il piano terra però è abitato da una signora .
L'agente immobiliare mi ha assicurato che l'inquilina lascerà l'appartamento, ma come posso tutelarmi se questo non dovesse accadere. Non vorrei acquistare una casa dove non posso iniziare i lavori perchè l'inquilina non la vuole lasciare, inoltre la signora ha anche problemi di demenza. Quali condizioni posso chiedere al proprietario?
Nessuno può garantirlo, fallo pesare in fase di trattativa. Oppure potreste pattuire di fare l'atto quando l'inquilina sarà andata via, se è previsto in tempi brevi, comprando l'immobile libero da cose e eprsone, in questo modo il problema è del venditore, in bocca al lupo
 

Rudyaventador

Membro Attivo
Professionista
Ma ti si è rotto una parete specchiera con una mandria di gatti neri che attraversavano ? :) affittuaria , avanti d età e diciamo poco capace di intendere (magari abbiimo una persona con l aministratore di sostegno )....l unico modo è proposta condizionata alla liberazione del immobile al momento del preliminare , quindi una proposta di acquisto pura con soli questi elementi essenziali e se alla data l limmobile non è libero decade la proposta e tutti in ibera uscita ; altrimenti come per il precedente immobile ..avanti il prossimo immobile ; se anche il prossimo problematico , direi di prendere una vacanza recandosi alla madonna di midjugorie :)
 

the gamer

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ma ti si è rotto una parete specchiera con una mandria di gatti neri che attraversavano ? :) affittuaria , avanti d età e diciamo poco capace di intendere (magari abbiimo una persona con l aministratore di sostegno )....l unico modo è proposta condizionata alla liberazione del immobile al momento del preliminare , quindi una proposta di acquisto pura con soli questi elementi essenziali e se alla data l limmobile non è libero decade la proposta e tutti in ibera uscita ; altrimenti come per il precedente immobile ..avanti il prossimo immobile ; se anche il prossimo problematico , direi di prendere una vacanza recandosi alla madonna di midjugorie :)
Ahahah... è la stessa cosa che ha detto il mio compagno riguardo alla iettatura.
Ieri l'agente ha chiamato la proprietaria in mia presenza ed ha detto che a fine settimana sapremo quali sono i tempi affinchè la signora liberi casa. Nel frattempo mi guardo anche intorno.
Purtroppo è vero anche che il mio budget è limitato (100/110 mila euro), proprio perchè non vogliamo fare mutuo. E non vogliamo nemmeno passare per il preliminare, direttamente a rogito.

Per la cronaca mese scorso avevamo intenzione di prendere un appartamento. L agente mi dice che non è possibile fare il rogito, per via delle difformità che egli stesso sta risolvendo!
E che il proprietario vuole una caparra di 5000 euro ,che lui gli consegnerà solo quando avrà risolto la difformità e si potrà fare il rogito!



Poi altro caso: Appartamenti nuovi , ben rifiniti in fase di costruzione pronti per giugno.
Per acquistarli bisognava fare una proposta al costruttore con 5000 euro, e loro ti avrebbero riservato l'appartamento scelto.
Aria fritta!!! Stabile non accatastato, l agente disse "Noi vendiamo e accatastiamo direttamente a nome di chi compra" sinceramente il tutto mi puzzava, e abbiamo lasciato perdere.
 

Rudyaventador

Membro Attivo
Professionista
il primo palese che prima risolvi e poi fai proposte ...per il secondo gli immobili in costruzione sono sotto la categoria catastale F , il problema ad acquistare su carta derivano dalla solidita del costruttore , se gia la società è ad hoc per quel cantiere occorrono verifiche ancora piu attente la presenza di garanzie escutibili ed altro , oltre alla situazione edilizia , poi vi è il capitolato delle finiture , da quello che vedo è meglio trovare qualcosa di meno complicato e comunque prima di firmare un proposta un tecnico e un notaio meglio averli ....
 

angy2015

Membro Attivo
Professionista
Poi altro caso: Appartamenti nuovi , ben rifiniti in fase di costruzione pronti per giugno.
Per acquistarli bisognava fare una proposta al costruttore con 5000 euro, e loro ti avrebbero riservato l'appartamento scelto.
Aria fritta!!! Stabile non accatastato, l agente disse "Noi vendiamo e accatastiamo direttamente a nome di chi compra" sinceramente il tutto mi puzzava, e abbiamo lasciato perdere.
se gli appartamenti sono in fase di costruzione è normale che non siano accatastati, un pò insolito è che vengano poi accatastati a nome di chi compra, cosa che complica la pratica comunale di fine lavori e richiesta agibilità
 

the gamer

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
se gli appartamenti sono in fase di costruzione è normale che non siano accatastati, un pò insolito è che vengano poi accatastati a nome di chi compra, cosa che complica la pratica comunale di fine lavori e richiesta agibilità
Infatti, io credo che li c'era l'inganno proprio nell'agibilità, una volta consegnato l'assegnato di 5000 euro per non perdere la caparra e l appartamento, mi sarei trovata in situazioni burocratiche da risolvere anche se questo avrebbe portato un costo da aggiungere a quello pattuito per l immobile.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Purtroppo è vero anche che il mio budget è limitato (100/110 mila euro), proprio perchè non vogliamo fare mutuo
Come già suggerito, forse per trovare immobili che ti soddisfino, senza avere problemi, dovresti alzare un po' il budget; potreste fare un mutuo per una quota molto piccola, o un finanziamento, e trovare immobili migliori, e non problematici.
Non pensi che si una strada percorribile ?
E non vogliamo nemmeno passare per il preliminare, direttamente a rogito.
Proposta accettata, e accettazione comunicata al proponente= contratto preliminare.
Dal punto di vista contrattuale, pari sono.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto