1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. piccolina83

    piccolina83 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve.....
    Mi sono messa in contatti con un'agenzia immobiliare di milano per l'acquisto di un immobile, visionati diversi e scelto quello giusto abbiamo cominciato con l'acquisto.
    Al momento della visione della'appartamento ho chiesto all'agente se vi erano ipoteche o altro che gravavano sulla casa e ad una sua risposta negativa, purtroppo senza fare ulteriori approfondimenti, ho fermato l'appartamento versando una caparra. Fino alla data del compromesso l'agente mi ha bombardato di telefonate e attenzioni... Al momento del compromesso in cui si diceva che la casa era libera da ipoteca ho pagato l'agenzia e versato l'acconto, fissando il rogito al 31 luglio. Il 27 luglio chiamo l'agente per dirgli che ero pronta e l'agenzia aveva chiuso per ferie. A settembre mi fissano la data con il notaioe 4 giorni prima del rogito mi dicono che sulla casa c'è un'ipoteca, ma volendo potevo comunque rogitare. Mi sono rivolta ad un avvocato ed ho scoperto che la casa era stata precedentemente acquistata all'asta e poi venduta all'attuale propretaria con la promessa di cancellazione dell'ipoteca che però non è mai avvenuta. Io intanto ho lasciato il mio vecchio appartamento in affitto ed è quasi un mese che faccio la pendolare pavia-milano. Ma quanto tempo ci vuole per chiedere al catasto l'atto e poi col notaio chiudere l'ipoteca? E' possibile che l'agenzia non sapesse di tutto questo? Posso far valere le mie ragioni sia contro l'agenzia che contro la vendirice?
    aspetto vostre risposte!
     
  2. Antonio Troise

    Antonio Troise Membro Storico

    Agente Immobiliare
    cancellazione dell'ipoteca o estinzione del residuo mutuo?
    la cancellazione dell'ipoteca il notaio lo fà contestualmente all'atto definitivo di trasferimento.
     
  3. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Da quello che dice sembrerebbe una semplice cancellazione; per cui nulla di grave.

    Possibilissimo.

    Se manca la semplice cancellazione non è niente di grave e vale quanto detto da Antonio prima di me. :ok:
     
  4. sylver71

    sylver71 Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Ciao,
    se si tratta solo di cancellazione di un'ipoteca non è nulla di grave.

    Verifica con il notaio come mai ancora non è stata cancellata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina