1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. derydea

    derydea Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    ciao a tutti, volevo sapere se qualcuno dare una soluzione al mio problema. Siamo una coppia convivente in affitto con una bimba. Lui lavora come ingegnere elettronico tempo indeterminato io da 12 anni come impiegata. Volevamo acquistare prima casa premettendo che lui ha già una casa intestata ereditata dalla nonna come prima casa da meno di 5 anni ubicata in un altra provincia. Percio' volevo richiedere mutuo regionale da single avendo lui come garante per non perdere agevolazioni. La situazione è questa, dopo 12 anni proprio adesso che devo acquistare la mia azienda deve chiudere , il 30 luglio cessa l attività. Come posso io chiedere un mutuo regionale senza che questo diventi un fattore pregiudizievole ? Che controlli effettuano se poco prima di chiudere faccio richiesta di mutuo? In banca non mi hanno chiesto una dichiarazione di servizio quindi non so se me la posso scampare. L' esito generale del preventivo in banca e' stato positivo ma poi dopo la presentazione dei documenti potrebbero negarmelo? Si tratta di un immobile da 85.000 importo richiesto mutuo 60.000 e insieme al mio compagno allo stato attuale abbiamo un reddito di 40.000. L acquisto lo vorremmo fare anche con la previsione di perdita di lavoro perché comunque ora paghiamo un affitto di 550 euro il doppio di un eventuale rata di mutuo. Altrimenti dovremmo chiedere mutuo bancario cointestato ma non potrei intestarmi la casa solo io se lui e' la fonte di reddito.. Giusto? Grazie a tutti.
     
  2. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    Perché non vendete la casa della nonna ?
     
  3. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Va bè, questo non ostacola il discorso prima casa...

    Ah, ecco, queste non le conosco.

    Mah, ai tempi in cui noi si poteva portare le pratiche in banca a me la chiedevano sempre.

    Certo.
     
  4. derydea

    derydea Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    grazie delle risposte. Quella casa e' invendibile ha accettato di intestarsela solo per far un piacere al padre che l ha acquistata piu per un valore affettivo e l ha intestata a uno dei figli per non averla come seconda casa. In poche parole questo ha tagliato le gambe al nostro progetto. Dalle risposte mi pare di capire che sarebbe assurdo inviare una richiesta da single che quasi sicuramente viene negata per circostanze pregiudizievoli.. Ma se facciamo richiesta di mutuo bancario insieme allo stato attuale come potrebbe essere valutata se chiedono anche in quel caso lo stato di servizio ? E come potremmo comunque avere agevolazioni prima casa se lui sarebbe fonte di reddito ? Forse sono mal informata ma so che con mutuo cointestato si può intestare la casa solo chi ha il reddito e quindi sarebbe una seconda casa a nome suo... Saluti e grazie della celerità!
     
  5. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    dato che ha fatto un favore al padre, forse è ora che il padre faccia un favore a lui e apra il portafogli per fare un prestito o una donazione...
     
  6. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ma è una cosa che va a collidere con particolari requisiti del mutuo regionale?
    Perché per la normativa nazionale non vedo difficoltà per la prima casa.

    Che caratteristiche ha questo mutuo regionale?
     
  7. derydea

    derydea Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    be volendo potrebbe anche sbattersene il mio compagno e venderla senza interpellarlo del resto e' intestata a lui. Ma che ci vuoi fare su questo io non posso discutere.
     
    A gmp piace questo elemento.
  8. derydea

    derydea Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    per il mutuo regionale Sardegna non bisogna risultare proprietari di immobile nei tre anni precedenti alla richiesta del nuovo mutuo agevolato. Tre anni non sono passati. Quindi va da se che se chiediamo adesso mutuo cointestato regionale e' rifiutato. Se invece cointestassimo un mutuo bancario il mio dubbio sta nel rischio di perdere le agevolazioni prima casa . E' cosi?
     
    A gmp piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina