1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mario89

    Mario89 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Volevo alcune informazioni sull'acquisto di un immobile con cambiali. più precisamente mi hanno proposto l acquisto di una casa, il pagamento sarà fatto per i primi tre anni con cambiali e poi con un mutuo. Volevo sapere quali possono essere i costi e se effettivamente è un modo conveniente di acquistare casa. Il fine è quello di accendere il mutuo tra qualche anno vista l impossibilità di farlo ora.
    Grazie in anticipo.
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    .. Per le cambiali i costi sono correlati alla rata, e quindi al valore che il titolo cambiario pagherò può portare...
    Un qualsiasi tabaccaio te lo può calcolare se informato su quale rata si desidera trascrivere.

    Tuttavia ti avverto che firmare cambiali è pratica assai pericolosa.
    Specialmente per un così lungo periodo.
    Una prassi che si usava 30 anni fà.... Ma certo ancora in uso in italia, ma raramente nelle compravendite immobiliari.

    Se sei certo di poterle pagare pretendi un sconto più alto.
    Diversamente vi sono soluzioni meno rischiose per raggiungere lo scopo che hai evidenziato, come ad esempio l'affitto a riscatto e alcune formule similari....
    Meno rischiose.

    Il rischio consiste che una cambiale anche se e o quando pagata, qualora non distrutta è sempre portabile e quindi v'è il rischio di trovarsela ancora da pagare e come ben sai è un titolo che giunge in protesto in appena due giorni senza alcun appello.

    Chi te l'ha richiesto teme di non ricevere i quattrini....
    Quindi o trovi un'altra formula per diluire il tuo pagamento in questi tre anni o richiedi più sconto:

    A fronte di sottoscrizione su 36 cambiali....

    Detto questo te lo sconsiglio vivamente.
     
  3. CheCasa!

    CheCasa! Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sinceramente non ho ben chiaro che cosa ti stiano proponendo.
    Se parliamo di cambiali ipotecarie, si presume che siano garantite da ipoteca sull'immobile a favore del venditore.
    Se parliamo di ipoteca sull'immobile a favore del venditore, si presume che il rogito venga sottoscritto prima del saldo.
    Se parliamo di mutuo dopo tre anni, si presume che esita un saldo importante (magari garantito da una maxi-cambiale)
    Se il mutuo venisse stipulato dopo 3 anni, si presume che non potrà essere un mutuo prima casa (da stipularsi entro un anno dal rogito)

    Chiedi all' "inventore" di questa formula di fissare un incontro con il notaio di riferimento per capire se si stiano azzardando percorsi un po' troppo creativi o se questa proposta abbia un senso.
     
    A topcasa piace questo elemento.
  4. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per il costo delle cambiali hai l'imposta della cambiale che è il 2% del valore dell'ipoteca poi l'imposta di bollo sulla cambiale che è del 12 per mille dell'importo, infine il costo del notaio.
    E' una prassi poco pratica proprio per il costo.
    Avrai anche la consegna dell'immobile?
     
  5. Mario89

    Mario89 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Si. Mi sto informando anche per quanto riguarda metodi alternativi alle cambiali
     
  6. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Ih Ih ih mi piace
     
  7. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Che sicurezza c'è di avere il mutuo fra qualche anno ? Nessuna !
     
  8. Mario89

    Mario89 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Un contratto a tempo indeterminato nel pubblico
     
  9. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il quadro già cambia.
     
  10. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ma l'atto lo fai subito e da subito ti danno la disponibilità di utilizzare l'immobile, o la consegna e la disponibilità (a questo punto l'immissione in possesso) tutto al momento del rogito?.
    Le cambiali sinceramente le trovo poco attinenti in ogni caso.
    Dovresti spiegarti meglio su cosa ti hanno proposto riferito alle metodiche d'acquisto.

    Se la tua aspettativa di lavoro è questa ti consiglio di temporeggiare fino a quando non avrai la certezza di essere assunto.

    oltre al fatto di avere più certezze riferite al buon fine dell'acquisto ai fini del reddito necessario per ottenere un mutuo,
    in qualità di dipendente pubblico se questo si avvera avrai una grossa opportunità ovvero quella di usufruire dei mutui INPDAP
    (inps si sono mezzi fusi :))

    mutui decisamente più convenienti di quelli oridinari.
    ti dico se puoi temporeggia in quanto questi mutui convenientissimi possono da regolamento essere concessi (seguendo un certo iter rompiballoni) a personeche vantino un’anzianità non inferiore a tre anni, eventualmente comprensiva di periodi di servizio a tempo determinato e comunque requisito indispensabile, i richiedenti all’atto della domanda, devono essere titolari di contratto di lavoro a tempo indeterminato.

    Se le tue prospettive future di lavoro sono nel pubblico impiego non sottovaluterei tale opportunità
     
    A ab.qualcosa piace questo elemento.
  11. Mario89

    Mario89 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ma l anticipo per la casa è proporzionale al prezzo totale?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina